Salta i links e vai al contenuto

Natale 2011: la solitudine

Lettere scritte dall'autore  

Vorrei poter parlare con qualcuno che sta passando o provando quello che ho dentro io, vuoto, solitudine, paura di non riuscire a ripartire dopo la fine di una relazione di 10 anni. Il mondo va avanti ma la mia vita e’ come se si fosse fermata 4 mesi fa…….e in questi giorni tutte queste sensazioni mi stanno lacerando il cuore e la mente !!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Silver -

    Ciao, io sto passando il vuoto e la solitudine da troppo tempo.Sapessi a me quanto mi lacera giorno dopo giorno!

  2. 2
    cujola -

    ciao..mi dispiace per la tua situazione..
    anch’io purtroppo sto passando un brutto momento..
    è sempre difficile riprendersi da momenti così..si può solo sperare che le cose ritornino,che si mettano a posto..

  3. 3
    2012aurora -

    Caro max mi dispiace moltissimo per come ti senti, ma credimi non sei solo, anch’io e’ da tempo ormai che quando apro gli occhi al mattino spero che qualche cosa sia cambiato ma per il momento non’ e ‘ cosi’. Ti auguro con tutto il cuore di trovare la forza di reagire.

  4. 4
    NormanB -

    Ciao Max,capisco cosa provi,questo è il peggior Natale della mia vita,fatto di solitudine e dolore.Dopo aver scoperto due giorni fa che mio padre è malato di cancro (che moralmente mi ha devastato,sono caduto in un nuovo incubo),ho scoperto da poco infiniti tradimenti della mia ormai ex,proprio nei momenti in cui avrebbe dovuto dimostrare maggior rispetto.
    I tuoi 10 anni sono tanti,sembrano infiniti,lo so,ci sono passato in una precedente relazione.Il mondo e la vita perdono ogni significato,figurati che serenità possiamo avere in questo giorno che dovrebbe invece apportare gioia e speranza.Per noi è una tortura,non c’è rimedio valido.Ci facciamo tante domande,perchè proprio a noi? Ma come possiamo leggere anche in questo sito,la sofferenza sembra che sia una costante nell’esistenza umana.
    Non ti auguro buon Natale,so che non servirebbe a niente: ti auguro solo di mantenere la forza e la lucidità,di non perdere la speranza,e di far finta che io e gli altri amici che soffrono siamo tutti li,vicino a te,che ci teniamo per mano per superare questo muro di dolore,che sta cercando di rovinare le nostre esistenze.Per chi ci vuole o ci ha voluto bene,per chi ancora dovrà vivere queste emozioni,per noi stessi e per coloro che ci hanno fatto soffrire,ANDIAMO AVANTI,viviamo giorno per giorno e arriverà anche per noi il giorno del riscatto! Credimi,arriverà,è l’unica cosa di cui sono sicuro! Forza,qui si vede quanto valiamo.Forza.

  5. 5
    cinzia1976 -

    Max1975, se hai deciso che è finita è inutile rimuginarci sopra.
    Il mondo va avanti … Ci sono mille donne li fuori che ti aspettano, non perdere tempo.

  6. 6
    centauro -

    Stessa situazione, un vuoto un dolore.
    Spero passi presto.

  7. 7
    max1975 -

    Cinzia76, posso offrirti un caffe’ ??
    Sto cercando di seguire il tuo suggerimento………..
    il natale e’ passato ma non riesco a scrollarmi di dosso, questa
    maledetta solitudine che sento dentro !!
    Passera’ ?? Bisogna essere fiduciosi e vedere i lati positive delle cose ma a volte e’ cosi difficile trovarne….
    ciao grazie a tutti quanti

  8. 8
    ape71 -

    come mai siete tristi?

  9. 9
    Taddeo -

    Ape….che domanda è? Ti deve essere sfuggito il titolo della lettera nonché il contenuto di tutti i post: SOLITUDINE. Hai presente? Forse no….

  10. 10
    max975 -

    mi sento solo, terribilmente solo, senza amicizie (dopo anni di convivenza le ho perse per strada, mi sono annullato nel nome di un amore eterno ed e’ stato un grandissssimo errore)e senza stimoli per uscire di casa, se non per andare a lavorare…..mi chiedo come si possa vivere in questo modo e che senso abbia tutto questo……

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili