Salta i links e vai al contenuto

Muse Mario Praz

A Roma c’é una casa museo meravigliosa, è in Via Zanardelli a un passo da Piazza Navona. Si tratta di una maison d’artiste, unica in Italia per omogeneità della collezione: è di fatto la esatta ricostruzione di un interno ottocentesco con oggetti, quadri e sculture di epoca neoclassica, Impero e Biedermeier. Il Museo rischia oggi la chiusura e la collezione di oltre 1.200 pezzi finirà nei magazzini della Galleria Nazionale d’Arte Moderna. Nessun commento. I tempi sono quelli che sono, le direzioni generali ministeriali non sanno come far quadrare i bilanci anche in presenza di musei eccellenti, gestiti con intelligenza e molto ma molto visitati. Il fatto è che in quelle stanze direzionali ci si aspetta aiuti dal Governo e a ogni finanziaria la cintura si stringe in vita. Ormai l’abbiamo capito: non “campa” di assistenza perenne soprattutto quando altri settori della società statalizzata soffrono e zoppicano. Ma perché allora non consentire davvero la defiscalizzazione delle erogazioni liberali dei privati ( non un banale 19% sull’IRPEF? o peggio ancora l’Iva al 22% per le cosìdette sponsarizzazioni! ) Vogliamo aiutare un mueso a sopravvivere, consentiamo l’accesso alla gestione delle spese di privati ragionevoli e molto incentivati, un po’ come nei trusts americani. Temiamo la lottizzazione dei posti di lavoro o le pressioni sugli indirizzi culturali? Perdonate la franchezza, negli anni è avvenuto anche di peggio senza alcuna levata di scudi e di obiezioni. L’unico rischio mi sembra valga la pena di correrlo: non richiudere in cantina il nostro patrimonio. matteo canale

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook Muse Mario Praz

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cultura

1 commento

  1. 1
    rob -

    Impara l’arte e mettila da parte!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili