Salta i links e vai al contenuto

Molestie sul lavoro

Lettere scritte dall'autore  Gabriele2
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

26 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Gabriele -

    @ Angwhy Invece non è e non era il caso. Il marito è una persona che stimo moltissimo, che mi ha dato sempre un sacco di suggerimenti, oltretutto; io ODIO MESCOLARE LE COSE.
    Ho detto tutto alla mia ragazza, che praticamente lo ha saputo in diretta, e mi sta aiutando a “parare” il colpo. Odio queste situazioni dove non si è giudicati in base al proprio operato, ma chissà a quali turbe.
    Il marito è una persona corretta, che lavora, che adora i figli. Mi trovo in una situazione bruttissima: se non dico niente sembra che volessi assecondare la moglie, se dico qualcosa sicuramente perdo il contatto col marito, che mi riterrà responsabile. La moglie ha già dimostrato di essere una gran falsa. Oltretutto, tutti si domandano il motivo di questo ritiro, chiedendo la mia opinione.
    Senza contare che se dico cosa è successo, probabilmente scoppia la coppia. Magari mi sto facendo venire ansie per niente, ci potrebbero essere motivi che non conosciamo a prescindere da ciò che è successo.

  2. 12
    Gabriele -

    Rdf preciso che i figli sono due: uno preadolescente, di dodici anni e l’altro di sette

  3. 13
    Attimo Ogi -

    Peccato non poterla SBATTERE IN GALERA per questa schifosità (non volevano la par condicio? non corrono a denunciare se il datore di lavoro ci prova ? Bene, vale anche per gli uomini ! Peccato che qui non c’era rapporto dipendente-datore di lavoro, se no vedi come ci sbatteva il muso contro la giustizia sta zccxcxc.

  4. 14
    Solnze -

    Si è comportata davvero male. Purtroppo se non hai testimoni non penso tu possa fare molto, anche perché mancano prove concrete per poter dire che ti hanno sbolognato perché non ci sei stato (naturalmente anche io penso che tu sia stato vittima di molestie, ma mancando le prove non so cosa si possa fare). Perché non senti un avvocato?

  5. 15
    acqua -

    Gabriele, meglio non sbilanciarti troppo con il marito di lei che potrebbe effettivamente accusarti o avere sospetti sul tuo comportamento e farsi un’idea sbagliata dell’accaduto.
    Invece potresti condividere ciò che è successo con i tuoi collaboratori di fiducia in modo da liberarti di questo peso e avere il loro appoggio e consiglio.

  6. 16
    Angwhy -

    Ti capisco Gabri,forse a 50 anni la penserai in maniera diversa ma è giusto che ti godi il tuo tempo e che tu faccia cio che ritieni piu giusto

  7. 17
    Rdf -

    Gabriele dai retta a me. Non dire un c.... a niente e nessuno, fai finta non sia successo niente (perché niente è successo ). Traine solo la tua lezione di vita

  8. 18
    Gabriele -

    Grazie a tutti per le risposte, ho parlato oggi con mio padre, e mi ha rimproverato di non averglielo detto prima. La cosa è successa circa venti giorni fa. Abbiamo deciso di mantenere la versione ufficiale cioê che siamo noi “troppo” per loro. Pur confermando la stima che ho, e che abbiamo, verso questo uomo, come coppia e coppia di lavoro si sono mostrati completamente inaffidabili. Quando se è come si separeranno, lo deciderà il tempo e gli eventi. Questi non sono affari nostri/ miei.
    Certo che le premesse indicano solo che si tratti di questione di tempo.

  9. 19
    Rdf -

    Grande gabriele , vero uomo

    Probabilmente continueranno così tutta la vita, lei a farlo cormuto finché le cosce non le cadranno completamente e lui a sospettare tacitamente per buona pace dei bambini e dell azienda

    Nel mezzo regali di Natale,vacanze con figlioletti, e magari pure la domenica a messa

    Che tristezza questa umanità

    Grazie mio buon Dio che mi hai preservato da questa fine

  10. 20
    Yog -

    Mah. “la versione ufficiale cioê che siamo noi “troppo” per loro” dici… vabbè, come diceva la volpe con l’uva, è storia vecchia. Tieni conto che molto probabilmente la tipa era d’accordo con il marito, si chiama cuckoldismo e va di gran moda anche in Italia. Aggiornati.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili