Salta i links e vai al contenuto

Il mio ragazzo è malato di chat… ha una seconda vita parallela

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

252 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 26

  1. 21
    LORY -

    Sto vivendo lo stesso problema con il mio compagno da 10 anni, è stato scoperto da me ben 3 volte…le prime 2 qualche anno fa e mi aveva lasciato dicendo che non andavamo daccordo e quando ci siamo rimessi insieme ha gettato nei rifiuti il pc per dimostrare che non era un chat-man. Ora, qualche giorno fa, mi ha lasciato in casa sua da sola, io d’istinto ho trovato un quaderno con indirizzi e password, il pc no perchè sapendo che andavo da lui..lo nascondeva. Da casa mia sono entrata e ho visto che dal 2011 qualche volta chattava ancora e si era iscritto a diverse chat e chat d’incontri, qualche mese fa nella mail ho visto che ha dato pure un numero di telefono che nn è il suo abituale.
    Noi abbiamo 48 anni,io sono sempre stata terrorizzata che lui chattasse perchè so che si fa prendere moltissimo ma lui mi ha sempre giurato e dato della paranoica anche arrabbiandosi dicendomi che lo volevo vedere come uomo di chat come in passato. Ma le mie paure erano fondate. Gli ho scritto una mail al suo indirizzo da chat dicedo che era uno sfigato e di non farsi più sentire sporcandomi con i suoi nick, gli ho detto che per me è morto…Da allora, da quando l’ho beccato lui non l’ho più sentito…dopo 10 anni di rapporto e non siamo ragazzini..Non so cosa pensare..se era stufo e quindi accetta il fatto che io sia arrabbiata..se aspetta che mi faccia sentire io…lui mi manca, mi mancano i nostri momenti..però se mi faccio vedere a perdonarlo ancora per l’ennesima volta…penserebbe che non ho spina dorsale e cmq fondamentalmente non riuscirei più ad amarlo con la tenerezza di prima..ma stare sole non è bello..però mi faccio forza e penso che se lui tiene a me si farà sentire lui…ma è un vigliacco e non lo farà,,non ha nemmeno provato a scusarsi..nulla..il silenzio..
    Vostri pareri? Grazie ciao

  2. 22
    XXX -

    Son la ragazza che ha scritto quel post lunghissimo tempo fa… voglio dirvi una cosa… non perdete e speranze! Io e il mio lui e la stiamo facendo! Probabilmente riusciremo anche a convivere e lui sta iniziando a condividere tutto con me, si è staccato dal web malato ed ha iniziato ad approcciarsi in modo sano, coinvolgendomi! Spero continui così, ma se è successo con lui, se ce la sta facendo lui, possono farcela tutti! Lottate! I frutti arrivano! Un bacio ed un abbraccio forte!!!

  3. 23
    XXX -

    Cara Luna ho letto tutto il tuo post nel quale mi rispondi! E’ passato molto tempo e alla luce dei fatti ti dico che avevi ragione. Fortunatamente le cose stanno migliorando. Ora arriveranno le vacanze e queste han sempre dato una svolta positiva al rapporto vivendo finalmente un lungo periodo insieme, vengono fuori i problemi, quelli reali e nella vita reale, e anche le soluzioni! E’ così da molti anni ormai. Spero che tutti i progressi fatti fino ad ora e le cose che abbiamo progettato si consolidino! Un grosso abbraccio!

  4. 24
    polly -

    Io frequento da anni le chat anche se sporadicamente e Sentimentalmente non sono impegnata. Ci sono soprattutto uomini sposati e fidanzati alcuni davvero spregiudicati che arrivano a dire che vengono lì per non dover pagare le Put…e. Non importa se sei figa o un cesso non fa alcuna differenza. Quello che a loro interessa è farsi avventure senza impegno, cosa che se dovessero pagare una donna ogni volta non basterebbero 2 stipendi in un mese. Sono bugiardi e cornificatori senza speranza.

  5. 25
    letizia -

    Ciao a tutte. Ho letto quasi tutti i vostri commenti e molte delle vostre storie sembravano identiche alla mia. Con il mio ragazzo ci siamo lasciati qualche giorno fa. Erano tre anni e mezzo che stavamo insieme e da 5 mesi convivevamo. Per tre volte nel corso della nostra storia l’ho beccato.si scambiava messaggi via mail e via facebook molto espliciti ho contato almeno 6 ragazze diverse ma chissa quante altre ancora. Ogni volta la stessa storia?: “è solo un gioco. E tutta finzione. È come se mi inventassi un personaggio. Non ti ho mai tradita ecc ecc”. Chi lo sa? Avevo pensato di aiutarlo. Di contattare uno psicologo. Mi aveva confessato che era 10 anni che faceva sti “giochi”. Ma io stavo troppo male e lui non cercava per niente di aiutare me. Parlavamo di famiglia di figli di bambini. Diceva di amare solo me che ero l’unica. Ma poi alla fine ci siamo lasciati. Perché avevamo altri problemi. Litigavamo spesso anche x questo. Alla fine me ne sono andata di casa e lui non ha fatto niente x tenermi a se. Di riconquistare la mia fiducia. Alla fine è stato lui a lasciare me.

  6. 26
    nickylove -

    mandalo a fanculo e trovati n’altro…;)

  7. 27
    pammyy -

    Ciao Letizia, purtroppo ormai sembra la stessa storia che si ripete sempre, io che come gia’ scrissi sono stata lasciata perche’ il mio ex voleva cambiare vita e innamorarsi veramente, qualche giorno fa’ ho scoperto che lui la vita l’ha cambiata, ma in peggio! E’ semplicemente tornato alle sue vecchie abitudini che aveva quando l’ho conociuto. Iscritto su Libero community, con un profilo che non lo rispecchia affatto, con poesie, e citazioni a libri romantici, quando a me e’ riuscito a malapena a dire che mi voleva bene dopo piu’ di 3 anni, in quanto e’ sempre stato molto freddo e riservato con questi argomenti, difficilmente lasciava trapelare i suoi sentimenti. Oggi invece, e’ tutto amore, scrive frasi romantiche, e il bello e’ che alla sua descrizione scrive “quando hai una persona che ti fa sentire speciale accanto non lasciarla andare” allora io nella mia illusione posso pensare che quella frase l’abbia scritta pensando a me, dato che prima di lasciarmi mi disse che ero l’unica donna che l’aveva fatto sentire speciale e che gli aveva dato tanto accettandolo cosi come era nonostante il suo carattere, e invece, quella frase e’ scritta solo per dare un’immagine di se che non corrisponde affatto, film e libri che cita tra i preferiti di cui io non conoscevo nemmeno l’esistenza, avendoci convissuto per 3 anni pensavo di conoscere tutto di lui, e invece oggi leggendo quel profilo non so’ piu’ con chi sono stata, se il vero lui e’ quello sulla community virtuale, oppure quello che e’ stato con me e con cui ho condiviso tanti momenti importanti. Gli ho scritto un’email, anche se probabilmente era meglio lasciarlo nell’indifferenza, a cui non e’ seguita nessuna risposta. E questo e’ il trattamento che merita la persona che ci e’ stata piu’ accanto in tutta la nostra vita, che ci ha dato piu’ amore di chiunque altro, e che lui stesso diceva era grazie a lei che si aggrappava alla vita e che lo aiutava a salvarsi da se stesso. Oggi mi domando, con chi sono stata? Una persona che dall’oggi al domani, ti molla dentro un ospedale mentre lo accampognavi a fare delle visite, dicendoti che aveva bisogno che gli battesse il cuore realmente che non era innamorato, e che a distanza di 2 mesi scopri che in realta’ altro non voleva che tornare a farsi i suoi comodi su queste chat, a guardare profili di altre donne, dalla mattina alla sera, questa era la persona che voleva cambiare vita. Purtroppo sono persone instabili, dalla doppia personalita’

  8. 28
    letizia -

    Si Pammy. Purtroppo credo che sono delle persone che fondamentalmente non stanno bene con loro stesse. Però non possono trascinare anche noi nel baratro. Io volevo aiutarlo ma secondo me lui non voleva essere aiutato. Cercava continuamente di affossarmi, di farmi sentire meno di quello che valgo. Forse lo faceva sentire migliore. Poi quante bugie.
    Mi sono sempre chiesta quanto una relazione virtuale poteva farlo sentire meglio di una donna in carne ed ossa che ti ama e fa tutto per te.
    Ma alla fine mi chiedo chissa quanto sono rimaste delle cose solo virtuali. Sicuramente la scema sono io.

  9. 29
    pammyy -

    🙁 Letizia, e’ esattamente la stessa cosa per me, con lui non mi sono mai sentita bella, era il mio compagno, eppure non si lasciava mai andare, diceva che lui era fatto cosi’, ed invece oggi leggerlo sul quel suo profilo cosi diverso dalla persona che ho conosciuto io in questi anni,fa cosi male. Ti chiedi se eri tu che non eri abbastanza, eppure sai che senza di te loro sarebbero sprofondati totalmente, io almeno parlo del mio, non aveva amici, nessuno che gli dasse tutta l’importanza che gli davo io, quanti km fatti, anche solo per stare con lui per poche ore, e lui non faceva mai nessun passo per verso di me, quante persone hanno cercato di aprirmi gli occhi, ma io ero innamorata e non volevo vedere, lui aveva sofferto troppo e per me meritava tutto il mio amore, eppure non si e’ fatto scrupoli a lasciarmi per tornare a farsi i suoi comodi sulle chat. Oggi penso a quanto io mi sia applicata in tutto, quanto abbia pianto per i suoi problemi facendoli diventare miei, quanto abbia vissuto ogni mio minuto da quando l’ho conosciuto solo ed esclusivamente per lui annullando me stessa. E lui? lui cosa faceva? Chattava. Sempre a cercare donne che fossero piu’ appaganti,piu’ belle di me, perche’ io ero insicura, piagnucolona, e vorrei vedere a stare con una persona che ogni giorno ti mostra a malapena di essere apprezzata, che sai, perche’ tu stessa l’hai visto con i tuoi occhi, che aveva queste abitudini. Eppure tu sempre a dargli un’altra opportunita’. E ogni volta era lui a provare a lasciare me per poi pentirsi, e tu li’, a sperare che ogni giorno non ne’ conoscesse un’altra. Ma a quali compromessi sono scesa per lui?Forse come dici te le sceme siamo noi, ma io penso che ogni cosa che si faccia per amore non sia mai sbagliata,e’ che purtroppo a volte ci innamoriamo delle persone sbagliate. Ora penso a quante altre ne’ prendera’ in giro, se quel mondo falso e fatto di maschere lo appaghi di piu’, e la mia risposta e’ si. Perche’non vogliono impegnarsi nella realta’, e preferiscono rimanere nascosti, dietro ad un monitor. Pensiamola che queste persone non ci hanno meritate, io e’ da 2 mesi che sto’ cercando di convincermene, anche se e’ difficile staccarsi dai ricordi, dalle vecchie abitudini,dalla quotidianita’. Cmq oggi so’ che la persona che ho amato era molto diversa da quella che credevo, io credevo in lui nonostante tutto, e’ lui mi ha puntualmente delusa. Cosa ha fatto lui per me alla fine? Nulla. Allora non ci meritiamo qualcuno che ci ami davvero?

  10. 30
    Gabriele -

    Ciao.

    Avverto una sorta di vena masochistica in tutto ciò.
    Perchè?
    Perchè una persona che si comporta così è malata, e il comportamento che ha nei tuoi confronti ne è la dimostrazione.
    Smetterà, sicuramente smetterà, ma appena avrà la possibilità ritornerà alla sua “passione”.

    Invece di condividere un tramonto, e stare abbracciati sotto le coperte, condividete questo…

    Scusa la franchezza e la sincerità con la quale scrivo, ma certe persone non guariscono mai.
    Sono come quelle ammalate del gioco d’azzardo.
    E’ una brutta piaga.

    Tu sei innamorata di lui, ed è chiaro, ma lui lo è altrettanto? No.
    E’ attaccato ad un mondo virtuale e ci tornerà.

    Lo ami veramente? Lascialo. Starà male, ma poi troverà rifugio dove tu sai.

    Personalmente trovo assai tristi queste cose, perchè abbruttiscono le persone.

    Ciao

Pagine: 1 2 3 4 5 26

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili