Salta i links e vai al contenuto

Mio marito frequenta siti porno

Lettere scritte dall'autore  lina
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

76 commenti

Pagine: 1 4 5 6 7 8

  1. 51
    Allegra matta -

    Bah a me pare tanto una scusa quello che ti racconta…evidentemente trova più appagamento da solo…..se due si amano e’ scontato che lo si fa con sentimento….

  2. 52
    Chilly -

    Luna, hai descritto bene la situazione… Cmq stiamo insieme da 7 anni. All’inizio, quando non ci frequentavamo seriamente si faceva solo sesso…sempre! ed era lui a volerlo…non appena la storia si è fatta seria, i rapporti sono diminuiti…L’argomento l’abbiamo affrontato mille volte, perchè io a periodi mi sentivo poco desiderata…però solo ora siamo arrivati a capire che il”problema” potrebbe essere questo.
    L’autoerotismo lui dice ci sia sempre stato con questa frequenza…ma io ovviamente non lo posso sapere…Non è che proprio lo fa tutti i giorni eh…quasi, e solo quando è a casa da solo durante il giorno…
    Praticamente, mi spiego meglio: se lui ha voglia “fisica”, ma è troppo stanco, non ha voglia di impegnarsi nei preliminari e pensare tanto a me, quindi x non risultare egoista e troppo freddo, evita dal tutto il rapporto…se invece io non fossi a casa magari si arrangerebbe, xkè tanto sarebbe una cosa di pochi minuti, poco impegno…senza dover pensare al piacere dell’altro….
    Lui conferma di essere ancora attratto da me, infatti non fatica mai ad eccitarsi e non ha altri problemi quando lo facciamo.

  3. 53
    LUNA -

    CHILLY, ovviamente non conosco il tuo compagno e cosa pensa, nè, come te, so quali sia il suo rapporto con l’autoerotismo. Il ragionamento che fa, dal suo punto di vista, non mi pare illogico, comunque. E il fatto che ne abbiate parlato mi pare positivo. Ho un amico che senza dubbio ama la sua compagna e la trova desiderabile, sono una bellissima coppia e lui è molto dolce, presente e le fa anche sorprese tenerissime. La ‘passione’ per i film osè, di un certo tipo, fa parte del suo di lui modo di essere, lo so perché lui lo conosco da molti anni, è stato insieme ad una mia amica prima. E non ne fa mistero. Nè enfasi, eh. Questa è una sua caratteristica, che porta con sè. Sua. Indipendentemente con chi sta. E non ha nulla a che vedere col fatto che non sia appagato da con chi sta o non innamorato. Alla sua compagna dei porno non frega nulla. Ma la cosa non è motivo di stress tra loro. Un giorno raccontavano una scena divertente (non riesco a rendertela, ma era simpatica). Lui, davanti a lei e insieme a lei, diceva che lei non si scompone minimamente se lui guarda un porno, ma che non sopporta i film dell’orrore (altra sua passione), per cui

  4. 54
    LUNA -

    se torna a casa e lui sta guardando un film porno non batte ciglio, se sta guardando un film in cui un mostro squarta qualcuno lei si sente male. Raccontavano (fortissimi) la scena di lei che dice ‘cosa stai guardando? Oh, meno male, un porno!’. Scusa se ho divagato, e non era per dire che a te dovrebbe piacere il porno. E non per forza il porno divide o unisce di più. O che bisogna guardarli insieme. Nè che uno li guarda perché è una scusa. Il mio amico li ha sempre guardati, hanno un senso per lui, che lui dà a quel tipo di film, indipendentemente, di base. La sua compagna, penso, avrebbe le scatole piene se lui fosse fissato a doverla coinvolgerla a tutti i costi in questa cosa sua. Invece stanno bene così. Ciò per dire che porno o autoerotismo non mi sembrano di per sè un segnale di scarso interesse etc dove peraltro, dici tu, la vita di coppia e sessuale va a gonfie vele. Però ogni persona e coppia ha i suoi equilibri e le sue compatibilità e conosce anche la sua storia. E non è che lui ha ragione e tu torto su questo punto, o viceversa. Il tuo disagio ha un senso, per ciò che ti chiedi rispetto alla vostra vita di coppia e alla tua sessualità. Secondo me fate bene a parlarne e chiarirvi, le domande di ciascuno sono lecite, piuttosto che rimuginare, e rispondere chiaramente non è solo ‘cortesia’. Dipende come ne parlate. Di voi due.

  5. 55
    Chilly -

    Luna, grazie mille… Mi sembri una intelligente! 😉
    Credo tu abbia ragione e forse a questo punto dovrei cercare di capire cosa serve a me x raggiungere un mio equilibrio e quello di coppia! Ci penserò!

  6. 56
    corvoallegro -

    ti consiglierei di farlo tu per lui uno spettacolo porno poi vedrai che le cose cambiano ok ciao

  7. 57
    Recarlo -

    Ciao Lina, prima di tutto capire dalla tua sincerità non ci sia vergogna nel fare sesso, sicuramente sei una donna timida e con tanto pudore, appunto perchè tu dici che tra voi due non c’è una grande passione.
    Vorrei capire e chiederti, lasci spesso che sia tuo marito farti capire che ti desidera!.. tu dai delle attenzioni di piacere nei suoi confronti!.. non bisogna mettersi in mostra, ma desiderare il proprio compagno, farlo sentire bene, dimostrargli affetto, volerlo bene, e altre cose per capire se si sta ben insieme, l’amore si costruisce, bisogna entrare in sintonia, avere dei desideri, interessi reciproci, conflittualità amorosa; tutto quelllo che desideriamo se veramente lo vogliamo, stare bene con chi ci sta accanto deve essere u piacere , diamo amore se vogliamo riceverlo. Domani o stanotte quando lui sarà a letto e si stà addormentando dagli un bacio sul collo e una carezza sulla testa, aspetta qualche altro giorno e proponi di una tua iniziativa per uscire, proponi senza essere possesiva, ma con costanza sempre nuove iniziative quando meno se lo aspetta. Ricordati che quest’uomo è tuo marito, non farlo andare fuori strada, quindi entra in sintonia con lui, vedrai che anche lui cambierà con atteggiamenti simili. Buona fortuna Lina.

  8. 58
    naty -

    ti consiglio il libro “50 sfumature di grigio” e naturalmente poi anke i successivi “50 sfumature di nero” e “50 sfumature di rosso”. Me l’ha consigliato mia suocera e mi ha fatto un gran favore! anch’io ho avuto i tuoi stessi problemi…ma con un pò di sale in più nella coppia,le cose andranno meglio!

  9. 59
    sarah -

    io invece ti sconsiglio quei libri,sono patetici,scontati e anche noiosi e ti dico la verità non c’è neanhce tutta questa fantasia perchè poi risultano ripetitivi.Piuttosto non è che magari sei tu a non riuscire a stuzzicarlo?ora non ho letto i vecchi commenti forse hai già risposto ma forse lui non vede in te molto erotismo e sensualità.Comunque il 90€ degli uomini ha fantasie sulle lesbiche quindi non fasciarti la testa,è normale,se lui passa più tempo sui siti invece di farlo con te beh dovreste ravvivare la vostra passione.Parlate di sesso?Molte coppie non lo fanno,parlate di cosa vi piace e non?Magari lui vorrebbe realizzare delle fantasie ma ha paura di rivelartele temendo il tuo giudizio,mettilo a suo agio e vedi come va.

  10. 60
    Allegra Matta -

    Siamo sicuri che il problema sia Lui? Voglio dire….lui ti attrae fisicamente..?..prendi mai l iniziativa?Gli fai dei complimenti? lo fai sentire uomo….?forse sei tu che ti rendi un po’ “invisibile” ai suoi occhi….quindi lui cerca altre alternative…per sentirsi appagato devi lasciarti andare….comprarti qualcosa di sexy…sicuramente lui ti ama ma ha bisogno come tutti di passione di un po’ di trasgressione che se vuoi puoi dargli benissimo tu….inventa, divertiti…lui non potrà non accorgersene…

Pagine: 1 4 5 6 7 8

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili