Salta i links e vai al contenuto

La mia ragazza è rimasta incinta

Lettere scritte dall'autore  Luca1234
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

73 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 8

  1. 21
    rossana -

    gian,
    è apprezzabile la tua chiarezza di base,
    a mio avviso, sgradevole la durezza virile con cui la esprimi.

    resta il fatto che in coppia si dovrebbero condividere
    anche le responsabilità, non solo i piaceri.

    la decisione, nel malaugurato caso che succeda un
    incidente, dovrebbe essere presa tenendo conto di
    molteplici varianti e non solo sulla base dei presupposti.

    tanto per essere chiara anch’io, personalmente ritengo che
    se una creatura non è desiderata, è preferibile che non
    nasca, senza però caricare tutto sulle spalle della donna.
    questo mi sembra profondamente INGIUSTO!

  2. 22
    sarah -

    Sai che conosco donne che avevano il ciclo quandop erano incinta?Sai quanti casi esistono che la pillola perda effetto?In ogni caso sa la tua ragazza che non vuoi una famiglia?Non dovresti farle peredere del tempo non credi?Comunque credo che tu sia molto giovane da come parli fra 20 anni non so se parlerai ancora cosi,sai quanta gente a 50 anni altro che donna…sta da solo e muore da solo?Buona fortuna!

  3. 23
    Clara -

    C’è gente che non può avere figli e soffre tantissimo,e voi volete abortire? capisco la situazione,ma se fossi tu quel bambino,e qualcuno dovesse decidere se ucciderti o farti vivere ti piacerebbe? io credo proprio di no..

  4. 24
    rossana -

    clara,
    comprendo il tuo punto di vista.

    ciononostante, ritengo che non basti dare la vita fisica e quella materiale se manca la parte emotiva. difficilmente una creatura non amata nella sua infanzia può essere felice nel resto della sua vita.

    personalmente, avrei di gran lunga preferito NON nascere!

  5. 25
    Stefano -

    oggi sono nella tua stessa situazione: la mia ragazza ha fatto il test due volte con prelievo del sangue… è tutto vero lei è rimasta incinta…
    Ora bisogna decidere ma la cosa è molto difficile perché non lo abbiamo cercato. Lei è occupata a tempo indeterminato mentre a me dopo 5 anni di lavoro in una sporca cooperativa di persone del PD mi hanno lasciato a casa violando la legge. Avvertenza dell’avvocato e rispettivo indenizzo con il mio nome minacciato di essere messo nella lista nera della lega coop.
    Io essendo disoccupato non me la sento di avere un figlio in questo momento anche perché sia lei che io viviamo a casa propria con i genitori.

  6. 26
    rossana -

    Stefano,
    mi dispiace che tu e la tua ragazza vi troviate in una situazione così complicata. prendere decisioni in merito è una delle scelte più difficili che ci si possa trovare ad affrontare e la sensibilità in materia è così soggettiva che ritengo quasi impossibile osare di dare suggerimenti…

    vi auguro di decidere nel modo migliore, quello meno doloroso soprattutto per voi.

    un abbraccio

  7. 27
    Alessandra -

    “La prossima volta state più attenti prima di uccidere una vita..”
    Complimenti per chi ha avuto l’insensibilità di scrivere una cosa
    simile.

    Luca, da quello che hai scritto sembra che tu ci abbia riflettuto
    molto a lungo, e quindi sono sicura che non hai preso una decisione
    avventata. Sono sicura che non avrai rimorsi.

    Stalle molto accanto, non lasciarla sola, indipendentemente da quanto
    la ami, perché un aborto causa molti risvolti psicologici negativi
    sulla donna. Anche se non lo da a vedere si sentirà vuota, le sembrerà
    di aver tradito se stessa, il suo lato materno.

  8. 28
    roccia -

    Ciao, mi dispiace tantissimo per quello che vi è successo.

    Io ho 24 anni, sono una ragazza e penso che al posto vostro non terrei il bambino. Viviamo in un periodo storico troppo difficile, in un Paese che non aiuta la famiglia.
    Sappi che se lo terrete sarete lasciati soli, vi potranno aiutare solo i vostri genitori, insomma la vostra vita cambierà radicalmente in un modo che ancora non potete immaginare.
    Non ho letto altri commenti, ma di sicuro lascia perdere quelli che dicono “state ammazzando una vita”, non sono certo al posto vostro ed è facile parlare così!! Io dico che non state buttando via niente perchè quel bambino ancora non è niente, non è un bambino! E che comunque di sicuro non siete pronti: sono figlia di due persone che mi hanno avuto come voi, per caso! E mi hanno cresciuto con amore, ma erano ancora piccoli e hanno fatto tanti sbagli, e ho sempre sentito addosso il fatto che non fossi stata voluta veramente ma per “fatalità”, oltre al fatto che son dovuti stare insieme “per me” e si sono rovinati la vita entrambi! Avrei preferito 10000000 volte che mia madre avesse abortito!!! E’ brutto essere figli così. poi lei ha solo 20 anni, è una bambina anche lei! Non fatelo! In bocca al lupo.

  9. 29
    colam's -

    Io vorrei testimoniare per quello che posso.

    Noi dopo poco tempo che stavamo insieme abbiamo scoperto che lei era incinta. Senza casa, lei senza lavoro, con pochi aiuti da parte della famiglia.

    Abbiamo pensato di non tenerlo, ma poi ci siamo buttati, anche perche’ mi spiace ma quella “cosa” e’ un bambino eccome, se voi vedeste come gioca in grembo gia’ a due-tre mesi di gravidanza, e come batte il cuore gia’ a poche settimane dal concepimento..

    Di certo la vita diventa logisticamente più difficile, cambia completamente. I costi non sono alti se uno sa arrangiarsi, inoltre tutte le cure mediche necessarie sono gratuite e a carico dello Stato.

    La vita e’ fatta di scelte e di priorita’, io (personale opinione) se avessimo deciso di abortire per continuare ad avere una vita spensierata, avrei pensato di trovare nei miei drink un po’ del sangue di mio figlio. Per carita’, opinione e impressione personalissima.

    Comunque e’ uscito fuori un bimbo bellissimo.

  10. 30
    roccia -

    Beh Colam’s, forse a te è andata bene perchè hai chi può aiutarti e hai pure un lavoro. Buon per te. Evidentemente non ci siete stati così attenti perchè forse lo volevate entrambi. Io porto la mia testimonianza di bambina non voluta, e conta che gia 24 anni fa erano altri tempi ed era di sicuro più semplice avere un lavoro, il costo della vita ecc. Però non si può fare sto discorso a un universitario di 23 e una ragazza di 20, che iniziano appena a conoscere la vita… Secondo me, eh 🙂 Che poi è successo che lei prendeva la pillola e magari s’è scordata un giorno oppure non è stata assorbita per altri problemi. Oggi ci sono talmente tanti strumenti per evitare di restare incinte! Anche con un “incidente” come la rottura del profilattico si può rimediare. Saluti 🙂

Pagine: 1 2 3 4 5 8

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili