Salta i links e vai al contenuto

Mia madre ha tradito mio padre (2)

  

Salve,
sono un ragazzo di 23 anni che purtroppo ha ricevuto la sua più grande delusione della sua vita.
Ma cominciamo dal principio…

Nel 2010 mia sorella (all’epoca 16enne) aveva trovato dei messaggi alquanto “strani” sul cellulare che mia madre le aveva dato come regalo. Questi messaggi (probabilmente salvati nella memoria interna e mai cancellati) erano indirizzati da mia madre verso il nostro migliore amico di famiglia.
I messaggi erano palesemente d’amore e parlavano di una relazione tra mia madre e quest’uomo; Io e mia sorella distrutti dal dolore abbiamo deciso però di tenere questo fatto segreto e di non parlarne a nessuno, sperando che fosse solo una cosa passeggera.

Purtroppo non era così; il tutto è venuto fuori in questi ultimi giorni, e mio padre l’ha scoperto.
La sera che sono tornato a casa senza sospettare nulla ho trovato mio padre in pessime condizioni, sotto gli effetti dell’alcool per fortuna insieme ad un amico che lo aiutava, e in quel momento mi è crollato il mondo.
Mi ha raccontato quello che io e mia sorella avevamo sospettato già 2 anni addietro… che nostra madre aveva una relazione con il nostro amico di famiglia, che intanto in tutti questi anni era tranquillamente venuto a casa nostra come nulla fosse, e lo avevamo sempre trattato come un grande amico. Che mio padre e mia madre si erano lasciati…

A mio padre ho rivelato quello che sapevamo, che io e mia sorella sapevamo dei messaggi e che ultimamente avevo intuito che qualcosa non andava.

Mia madre ci ha raggiunti poco dopo (era andata via) ed ha confermato il tutto. A me mi si è spezzato il cuore.. la famiglia che vedevo così unita si è letteralmente sfaldata insieme a tutto.
A me mia madre ha raccontato ciò che non sapevo, che la cosa andava avanti non dal 2010… ma da ben 7 anni!!!!!!!!!!
sette anni di bugie e coltellate alle spalle…

Volevano divorziare già 3 anni fa i miei, ma non l’hanno fatto perché papà diceva che si sarebbe risolto tutto, che i problemi si risolvevano… ma evidentemente non si sono mai risolti.
Quindi mia mamma già dal 2006 aveva una relazione con questo nostro amico… la motivazione? perché i miei genitori non si amavano più da anni, e invece di lasciare mio papà mia mamma è rimasta lo stesso, per me e mia sorella… voleva rivelare il tradimento quando saremmo stati abbastanza grandi da capire… mia madre si era innamorata di un altro.

Ora non so cosa fare… i miei hanno optato per stare in casa ma separati. Mio papà non guarda più mia madre in faccia, come potremo vivere così?
Mia sorella non sa ancora nulla (è via per un mese) , ma ci morirà quando lo verrà a sapere… e cosa faremo?
Come sarà il futuro?

Ho tanti dubbi, paure… sono disoccupato da novembre e non riesco trovare un maledetto lavoro… ora questo… perché la vita deve essere così ingiusta?
Eravamo tanto felici come famiglia anni fa…

Io a mia madre le voglio un mare di bene, posso capire che se non amava più mio padre non poteva farci nulla, che all’amore non si comanda, ma secondo me doveva separarsi finché eravamo piccoli… ora il boccone da mandare giù sarà pesante.
Spero col cuore che il tutto in qualche modo si risolva, spero che papà sappia reagire e andare avanti… lo spero con tutto il cuore.

Io non so cosa fare… sono a pezzi.

Scusate lo sfogo, ma ne avevo bisogno.
Grazie a presto.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso

9 commenti a

Mia madre ha tradito mio padre (2)

  1. 1
    maty7 -

    che tristezza queste storie..fatti forza amico, tu e tua sorella state vicini a vostro padre, nell’unione troverete sollievo. 1abbraccio

  2. 2
    IO -

    ci sono passato anche io, anche i miei sono divorziati, ma da quando avevo 14 anni..
    l’unica cosa che posso dirti è che tuo padre dovrebbe mandare via tua madre o andarsene lui, vivere nella stessa casa da separati è sbagliato per loro ma in modo particolare per te e tua sorella, sareste costretti a vivere in un clima pessimo e magari anche a litigi per ogni piccola cosa.. e poi che esempio di vita ti darebbe tuo padre? no amico bisogna essere uomini sempre, fino in fondo.. mi spiace, io per certi versi ormai l’ho superata, ma ogni tanto penso che ho un padre solo quando lo vedo.. il quotidiano non l’ho avuto, ma alla fine due non possono amarsi per forza.. l’amore è vosì, quando finisce è come se lasciasse dietro di se il nulla, un passato che non esiste

  3. 3
    Kid -

    Per ora non puoi che aspettare che il tempo faccia il suo corso.
    Cerca di viverla , per quanto possibile , con distacco perchè è come se viveste da adesso le conseguenze di quello che è accaduto 7 anni fà , ma è iniziato 7 anni fà . Quindi , è storia.
    Oggi non si puo’ dire se fosse stato meglio o peggio che tua madre avesse lasciato prima tuo padre. Possiam dire che sarebbe stato , tra loro , piu’ corretto .Ma poco c’entra nei confronti del rapporto con te e con tua sorella.
    Cerca di sorreggere tuo padre e di tenere unito almeno il senso del rispetto reciproco tra loro come vostri genitori, evitando che scadano reciprocamente in comportamenti pretestuosi.
    Passato questo momento delicato ve ne farete una ragione e le cose miglioreranno poco a poco.

  4. 4
    aria85 -

    A parte il dispiacere,solo una cosa mi sento di dirti.
    Quando ci si accorge che i nostri genitori in realtà sono ‘tremendamente umani’ spesso è dura.
    Eppure come tutti anche loro sbagliano,magari gravemente.
    Ma se è vero che sono per noi figli il modello da seguire,ecco,anche in questo caso,che siano di esempio per te e tua sorella.
    Cerca di non commettere mai certi errori nella vita.
    Ora sai cosa comportano.
    Abbi il coraggio di perdonare,se puoi,le loro fragilità.
    Non sminuendone la gravità,ma crescendo nella consapevolezza che spesso si riesce a far male anche a chi non vorremmo.

  5. 5
    sarah -

    “voleva rivelare il tradimento quando saremmo stati abbastanza grandi da capire… mia madre si era innamorata di un altro. “str...ata colossale!!!non l’avrebbe mai rivelato!E poi io non sono così sicura che l’amore sia finito e lei si è innamorata di un altro,avevano sicuramente dei problemi e lei il primo che le è capitato se l’è preso!Un tradimento non ha meno peso se rivelato anni dopo,non si può dimenticare un solo giorno di tradimento figuriamoci anni,sicuramente la separazione definitiva è un duro colpo ma vivere da separati in casa non servirà a nulla,tuo padre la odierà e non riuscirà a farsenen una ragione,è lei che ha sbagliato e quindi è lei che se ne deve andare,cosa pensano di fare?lei continua la sua relazione?e questo amico avete intenzione di vederlo ancora?io gliene dierei quattro e non lo vorrei più vedere anche lui vi ha traditi,entrambi hanno tradito un intera famiglia,io a questi amori clandestini non credo perchè se lui non ci fosse stato tua madre non avrebbe fatto nulla e non avrebbe detto che l’amore era finito,comìè comodo parlare d’amore quando troviamo lo scemo che ci prende vero?mi spiace ma tua madre deve assumersi le sue responsabilità e levarsi dai co...oni senza pretendere nulla!

  6. 6
    Davide -

    Come siete riusciti a stare insieme per 65 anni? “Siamo nati in un epoca in cui le cose rotte non si buttavano, si aggiustavano”
    Oggi siamo in un epoca dove non ci si sporca le mani, dove non si rischia e non si fa troppa fatica. Se una cosa non va.. la si cambia, la si butta, dimenticandosi di lei e di ciò che è stato per noi.

  7. 7
    isolo -

    purtroppo puo’ succedere….penso però che se il sentimento tra tua madre e l’amico di famiglia rappresenti il vero amore la storia non si sarebbe trascinata per tutti questi anni con la scusa dei figli….io ci vedo una situazione di comodo che poteva risolversi da subito in modo civile e meno traumatico per i figli….si affronta il marito si spiega ai figli che i genitori prenderanno strade diverse pur continuando ad amarli nello stesso modo e ci si assume le proprie responsabilità.

  8. 8
    lajo -

    Ciao Matt 88.. se vuoi parlare ti do la mia mail.. cmq mi dispiace molto che ti sia capitato questo. nella vita bisogna combattere.

  9. 9
    Mia -

    7 anni…ha aspettato 7 anni che voi cresceste…e nel frattempo ha ben pensato di tenere legato il marito, mentre lei viveva la sua storia?
    Vergognoso, non le crederei mai!
    Ma soprattutto mi farebbe schifo questo pseudo amico, che si è permesso di frequentare casa nonostante la situazione, mi auguro che almeno adesso i due piccioncini abbiano la decenza di frequentarsi altrove!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili