Salta i links e vai al contenuto

Mi sento in trappola, senza fiato, spaventata, confusa, triste

Lettere scritte dall'autore  

Mi sento in trappola, senza fiato, spaventata, confusa, triste……. ho 30 anni, un bellissimo bimbo di 5 mesi e un compagno che purtroppo dice bugie su qualsiasi cosa, ma che amo alla follia….. ma di cui non riesco a fidarmi. Purtroppo in questo periodo un sacco di cassa integrazione, io in maternità facoltativa e quindi con stipendio al 70%.. paura di non farcela, ma tanta voglia che le cose migliorino.. ma non posso che chiedermi se lui è la persona giusta.. e a volte mi sento col fiato in gola corto.. aiutatemi

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    sofia0304 -

    no perdere corragio la vita è difficile a volte mà con il tempo tutto passa ti senti forse cosi perchè non c’è da molto che ai un bimbo come si dice si fa sempre una depressione quando abbiamo avuto un bambino pero non stare sola cerca di parlarne intorno a te e sopratutto parla con il tuo compagno per tutte queste bugie che lui ti dice è cerca di fargli capire che hai bisogno di sicurezza è anche di potere dare la tua fiducia senza paura di essere tradita non hai bisogno di angosce di piu spero che mi sai leggere ma in italiano non sono forte ma spero che mi hai capita ti augurio tante cose stupendi lo so che tutto passera coraggio…

  2. 2
    vic -

    Respira profondamente, pensa che tutta la cattiva sorte uscirà dalle dita dei piedi e si dissolverà, domani andrò bene. Uscirai, andrai ai centri di ascolto delle varie associazioni laiche o religiose. Spiegherai la tua situazione e troverai chi ti aiuterà. Lo devi alla tua vta e a quella di tuo figlio che non ha scelto di venire al mondo. Non parlo del tuo compagno se non per dirti che amandolo lo accetterai com’è, ma un pensierino su come far una bella chiaccherata a quattro occhi io lo farei. Scrollati e guarda avanti, puoi fare molto se ce la fai a non piangerti addosso. Tanta buona fortuna a te al tuo piccolo e al tuo compagno.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili