Salta i links e vai al contenuto

Mi sembrava di esserne già uscito… e invece

Lettere scritte dall'autore  misterx87

Mi sembrava di esserne uscito, a distanza di ormai 4 mesi dalla fine della mia storia, e invece riscopro non solo che lei mi manca, ma pure quella cosa che per tutto il 4* mese credevo di aver superato… l’ipotesi di 1 ritorno.
Da quando ci siamo lasciati (potremmo dire mi ha lasciato… avevo raccontato la storia qua http://www.letterealdirettore.it/possibile-ritorno-storia/ ) non ci siamo + visti ne scritti ne sentiti, però so che sta con 1 altro adesso… e da quando l’ho saputo non me n’era davvero importato troppo, perché sapevo che sarebbe successo e che sarebbe successo con lui da subito dopo che ci siamo lasciati, perché fin da allora ha allacciato i rapporti con lui, quindi non è stata 1 sorpresa.
In ogni caso dopo parecchio che non la sognavo l’ho sognata per 2 notti di fila, nella 1a c’era anche questo tipo, nella 2a solo io e lei. e questi sogni me l’hanno riportata alla memoria, facendomi rendere conto che in effetti mi manca.
Devo confessarvi che non so se ci tornerei assieme nemmeno se mi chiamasse, proprio perché durante questi mesi di silenzio sono cambiato abbastanza… per es. il mio senso di sfiducia generale è aumentato. e poi perché al di là del nuovo tipo tra noi comunque andava maluccio: ci volevamo 1 gran bene (io l’amavo, e l’ho amata fino a poco tempo fa… ora non lo so, ormai il silenzio ci ha allontanati e lei ha fatto (subito) le sue scelte) però litigavamo spesso. quello che voglio dire però è che se fino a qualche giorno fa ero abbastanza fermo nel pensare al mio futuro senza di lei, ora mi si è riaperta dentro la possibilità di 1 ritorno, cioè dovrei valutare lì per lì, nella remotissima ipotesi si rifacesse viva e senza mere intenzioni di amicizia che non potrei comunque darle, se fosse o meno il caso di riprendere le fila… anzi, di tessere nuove fila! perché se prima non andava c’era 1 motivo, quindi la minestra non va riscaldata, bisogna farne 1 altra, e quindi valutare se si è cambiati.

La mia domanda è rivolta a chi come me si sente ancora legato all’ex o alla ex e pensa che non escluderebbe e magari 1 po’ vorrebbe 1 ritorno. come fate a stare con questo “peso” addosso? la cosa non vi blocca nel conoscere altri/e ragazzi/e in maniera + approfondita?

Perché per i ritorni… se capitano capitano, ma non si può vivere nel passato.. non è giusto verso se stessi!

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Mi sembrava di esserne già uscito… e invece

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    ale -

    Nessun ritorno per questi soggetti. I ritorni capitano solo a chi è incapace di amare e si accontenta di ritornare a soffrire riprendendosi appunto ex che hanno già fatto danni e li rifaranno e ben peggiori appena avranno la certezza che l’altro è ancora lì in stand by. Lasciala sciacquare nel brodo del nuovo, apppena si sarà stancata della ramazza farà come tanti personaggi dannosi e inconclusi che pensano che le persone siano uffici pubblici in cui andare pisciare etc…Tornerà a cercarti ma non per amore, per vari motivi che adesso devi cominciare a scoprire: egoismo, nostalgia, per discolparsi, per controllo, tutto sospinto da alcune sottili patologie e mai per amore. Se ti amava non se ne andava, punto. E tu che farai? Te la ripigli? Come fai a desiderare che ritorni un essere che ti ha già dimostrato che non ti ama? Se uno ama non si sbaglia, rimane in una unione e non tratta le persone come giocattoli da prendere e buttare. Mica sei Winnie the Pooh. Sii uomo e obliala, nemmeno l’amicizia, indifferenza per sempre.

  2. 2
    cucchan -

    Non sono passati quattro mesi, bensì una sola settimana. Puoi dunque solo immaginare quanto sia forte questo pensiero del ‘ritorno’. Ci penso in continuazione, anche alle modalità in cui esso potrebbe avvenire. Ma non sarebbe comunque esso che mi bloccherebbe nell’intraprendere un’altra relazione, piuttosto la paura di rimanere ferita ancora e di stare così male come sto ora. E se comunque ora mi chiedesse di rimetterci insieme, tornerei da lui volando perchè sono un’imbecille. Ma grazie a dio è una cosa che non gli passa nemmeno nella testa, e io posso provare ad andare avanti, cercando il mio buon umore che si è attualmente perso. Buona domenica 🙂

  3. 3
    brunetto -

    sei pazzo!a me sono 6 mesi da quando mi ha lasciata,e ieri per la prima volta ci siamo incrociati per strada e qnd mi ha visto ha abbassato la testa non salutandomi nemmeno,mentre l’amica ke conosco di vista,mi fà un sorrisino rimanendo sorpresa….
    Dopo 5 mesi d’inferno non posso ke augurarle tutto il male di questo mondo!Sono stato da schifo,è lei se ne è fregata andandosi a fare un viaggio in francia che come lei diceva,le serviva per studiare!
    Queste persone vanno trattate come loro ti hanno trattato a te cioè con INDIFFERENZA!Caro amico le rivincite arrivano per tutti!snobbala!xsino stà uscendo cn un altro,e tu non sai se ci torneresti insieme?
    Non buttare la tua dignità.resti sempre un’essere umano…ciao!

  4. 4
    malinconica85 -

    capisco quello che stai provando…
    Purtroppo capita che ci siano delle ricadute…sai quante volte è
    capitato anche a me?Quattro mesi sono pochi se hai amato realmente
    quella persona…Ho passato le notti sperando in un suo ritorno, ma
    non è servito a niente…già, perchè non serve sperare..dipende tutto
    dall’altra persona.
    è normale essere “bloccati” con altre persone…sarebbe strano il
    contrario(secondo me).
    Ma vedrai, che arriverà il momento in cui ti sentirai pronto, ed avrai
    di nuovo voglia di amare qualcuno.
    Io dopo sei mesi sono uscita con un altro…pensavo di non
    farcela…purtroppo è finita subito per altri motivi…e ancora adesso
    sto aspettando il ragazzo giusto…
    Vedrai…se non sarà la tua ex, sarà un’altra a farti sorridere di
    nuovo, perchè come giustamente dici, non si può vivere nel passato(una
    frase che dovrei ripetere più spesso a me stessa).

  5. 5
    giorgio72 -

    Purtroppo, mi ritrovo nella tua stessa situazione. Le nostra storie per molti aspetti sono identiche. 4 mesi fa mi ha lasciato dopo quasi 3 anni insieme. L’ha fatto da un’ora all’altra, visto che 2 ore prima ci eravam sentiti e tutto andava come sempre. Dopo una settimana riavvicinamento e poi nuovamente divisi. Ora son quasi 2/3 mesi che non ci sentiamo ne scriviamo. Lei ha gia trovato il modo di consolarsi con un altro, nonostante lei stessa definisca una persona con la quale non condivide nulla e non le da attenzioni, che le va bene pur di avere “qualcuno”. Sinceramente per molto tempo, e forse anche adesso, ho ancora una sorta di presentimento/speranza che lei ritorni sui suoi passi, ma credo sia solo frutto di ciò che provo col cuore. Se analizzo ciò che ha fatto e sopratutto come l’ha fatto non esito a dirti che una persona cosi è meglio perderla che trovarla. Non voglio tornar con lei, questo continuo a ripetermi. Farlo secondo me sarebbe un grave errore, perchè il vaso rotto lo rimetti insieme ma sempre un vaso rotto resta. Porto le cicatrici di tantissimo dolore provato in questi mesi e so bene che ormai un eventuale rapporto sarebbe inquinato da quest’onta indelebile e prima o poi mi ritroverei nuovamente nella stessa situazione. A cosa servirebbe quindi riprovare? a nulla solo a colmare quel vuoto che per il momento alberga incessantemente nel mio cuore ma sicuramente non mi darebbe la felicità di cui ho bisogno. Chi ama non scappa, ma prova a risoplvere i problemi…

  6. 6
    Babi -

    Il fatto che tu l’abbia sognata dopo 4 mesi dalla rottura è assolutamente normale, penso ti capiterà altre volte ma non per questo devi alimentare speranze e illusioni di un ritorno. La fine di un amore è sempre dolorosa, si passa attraverso fasi che vanno dall’incredulità al risentimento al desiderio del ritorno, ciò che importa è che tu mantenga le distanze da lei (niente chiamate, sms, messenger,facebook e affini) e ti concentri su te stesso: fai un corso, applicati al massimo nello studio o al lavoro,dedicati a ciò che ti piace.E soprattutto non pensare a ipotetici ritorni ma apriti al nuovo e vedrai che a poco a poco la tua ex sarà un bel ricordo e nulla più.

  7. 7
    smiley -

    Giorgio72 sono nella stessa situazione. Lasciato ma “c’era” già uno 5 mesi fa circa. Ammettiamo che è stato furbo lui a farle credere n qualcosa in un suo momento difficile.
    Bene, dopo 3 mesi di silenzio ci incontriamo a una festa. Da li comincio a mancarle. Chiama un mio amico e si incontrano. Piangendo le dice che le manco. Ci vediamo anche se io non volevo, mi hanno detto di mettere via l’orgoglio perchè stava male.
    Ci vediamo, mi dice che vuole levarsi dalle balle quel li perchè non lo ama e non hanno nulla in comune. Da allora comincia, credo, a venirmi “incontro”, anche con mille paure. Poi faccio un gesto di troppo.
    Lei cmq va in ferie, a detta sua, controvoglia con qus chi ma alla fine se lo fa andare bene per quiete sua.
    Finite le vacanze niente, quel gesto le ha messo “soffoco”… e mi dice che non vuole adesso tornare con me perchè non ci sono le basi, che non è in pace con se stessa.
    MAh, mal comune 🙂 si dice no? 🙂
    Cmq bisogna svoltare

  8. 8
    misterx87 -

    Ho letto le vostre risposte, grazie. permettetemi di dire 1 cosa: forse non mi sono spiegato al meglio ma non c’e’ stato 1 tradimento tra noi. se leggete la storia al link che ho messo capirete meglio, ma riassumendo tra noi non era + 1 idillio perche’ si litigava spesso quindi forse lasciarsi era cmq la cosa + saggia, anzi probabilmente e’ cosi’. il problema e’ che poi subito dopo lei che fino alla fine diceva di amarmi ha ripreso i contatti con 1 che non sentiva da 1 po’ ma verso il quale aveva avuto 1 attrazione che evidentemente non era morta. anzi 1 volta che ero via x lavoro lei s’era proprio presa e mi aveva lasciato. poi con quello non s’e’ manco vista perche’ lo ha conosciuto su internet e siamo tornati insieme al mio rientro in patria perche’ il suo sentimento s’era risvegliato e aveva capito di aver commesso 1 grosso errore…il punto e’ che questa persona a suo dire non le interessava + e non la sentiva + x quanto ne so…ma appena lasciati decide che la conoscenza a distanza con lui non basta + e deve vederlo e si mettono assieme…cosa che si sapeva visto che lui le stava appresso pure quando stava con me.
    quello che voglio dirvi e’ che abbiamo chiuso x motivi nostri e non mi ha tradito,se non altro perche’ non poteva data la distanza ma cmq non penso che lo avrebbe fatto. il torto e’ semmai stato nel millantare come vivo 1 sentimento che x lei era gia’ morto (parole sue).

    vi volevo poi dire che anche io date queste premesse non ci tornerei di certo ora come ora. ma e’ stata 1 mio grande grandissimo amore e gia’ 1 volta l’ho perdonata..allora l’errore + grave e’ stato rituffarmi subito nella storia senza esser pronto io stesso. se il futuro ci rifara’ x caso incontrare ancora chissa’ che non nasca qualcosa di buono e n-u-o-v-o, perche’ la storia di prima non andava +. il ritorno di fiamam non saro’ io a cercarlo e se lei si rifara’ viva perche’ “le manco” sapro’ che non ci sono le premesse (perche’ significa inevitabilmente che le manca il passato).
    perche’ quindi non mi sento di escludere totalmente 1 ritorno (e qui potete benissimo criticarmi)? perche’ non mi ha tradito,e non ho conosciuto nessuno come lei pure se mi ha fatto soffrire e ha fatto vari errori. sicuramente ci andro’ coi piedi non di piombo, di piu’!
    questo non significa che l’aspettero’. come ho detto, se il destino vorra’ ci rivedremo, altrimenti sara’ solo 1 bel ricordo.

    che dite, sbaglio?
    grazie ancora a tutti, ciao!!

  9. 9
    ale -

    mister, ti ha già dimostrato varie volte che indegna del tuo sentimento, lasciala tu e dagli una bella prova di attributi e non cercarla mai più. tu una persona giusta per te al 100% te la trovi e lei invece continuerà ad annaspare presso soggetti come lei, la quasi totalità delle persone insomma. dai!

  10. 10
    Valinda -

    Ciao mister87, scusa ma come fai a dire che non ti ha tradito? scusa
    ma non capisco come fai a giustificarla! mentre eri via per lavoro si
    mette a conoscere questo tipo via internet e appena si lascia con te
    torna subito da lui!! il fatto della distanza o del non concretizzare
    c’entra poco è comunque un tradimento e segno evidente che lei non ti
    amava per niente! te lo dico perché ci sono passata anch’io e anch’io
    trovavo giustificazioni e non vedevo le cose per quelle che erano in
    realtà. il suo comportamento non ha giustificazioni credimi, se teneva
    a te avrebbe agito diversamente. fa male, si soffre ma lasciala
    perdere e non attendere un suo ritorno. un grande amore non ha queste
    caratteristiche secondo me. scusa se sono brusca ma proprio perché ci
    sono passata ti dico queste cose. piano piano vedrai chiaramente tutto
    quello che non andava tra voi. e soprattutto che spesso certe persone
    è meglio perderle che trovarle. ed essere lasciati, nonostante la
    sofferenza e la delusione, è tutto di guadagnato.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili