Salta i links e vai al contenuto

Mi presento

Lettere scritte dall'autore  

Guardo la vita col naso in su; osservo l’ universo del quale faccio parte… è in me e intorno a me. Mi chiedo cosa vuol dire credere in Dio! E se ci penso bene non è altro che ammettere a me stesso che ho dei limiti che vanno oltre conoscenza e la comprensione. Non posso affidare al caso l’ immenso che mi sovrasta perché significherebbe non ammettere a me stesso che esisto e che ne faccio parte. Ma non posso far altro che seguire il flusso meraviglioso di questo essere chiamato universo che crea e mi nutre dell’ energia della quale son fatto. Molti lo chiamano Dio altri Allah e altri ancora Buddha.
Poi, oltre il confine della mia conoscenza, c’ è la mia ignoranza.

A. P.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili