Salta i links e vai al contenuto

Mi manca l’Italia

Lettere scritte dall'autore  

Ciao ciao,

Poco fa ho scritto una lettera in cui parlavo che mio ragazzo mi ha appena lasciata. (Disperata, quando il tuo amore ti lascia). Oltre a perdere l’amore della mia vita, perdo anche il mio secondo amore, l’Italia. Sono stata molto spesso in Italia per questi due anni vissuti con il mio ragazzo. Mi sono innamorata del vostro paese. Solo che ora ho perso il mio punto di riferimento. Non ho più un ragazzo, né una famiglia, né amici, né una casa. Insomma non ho più niente che mi lega veramente con l’Italia. Sono semplicemente ridotta a una turista, quello che non mi sono mai sentita di essere. Tutti mi credevano ormai Italiana, ed anch’io mi ci credevo quasi quasi…. E mi fa male. Non mi sentivo più straniera, mi sentivo a casa ogni volta che atterava l’aereo. Mi piace tanto vostra cultura, vostri modi, vostra gente, vostra mentalità, anche se spesso mi confrontavo con delle differenze culturali. Non me ne frega a Roma mi sentivo a casa!

Ho appena finito i miei esami, li ho passati tutti, ho dei resultati belli. Insomma mia vita dovrebbe andare benissimo ho 22 anni, sono bella e giovane. Invece mi sento una merda, avevo sognato e piannificato di passare di nuovo l’estate in Italia, tre mesi godere il sole, la vostra cultura, mio ragazzo. Invece no, mi ritrovo qua in un paese che non mi da niente. Qua non voglio vivere, niente mi lega a questo paese.

L’anno prossimo prenderò la laurea e mi sarei trasferita per mio amore. Devo fare uno stage di tre mesi, e l’avrei fatto sicuramente a Roma. Magari c’è ancora la possibilità ora, ma di certo è diventato molto più difficile. Non c’ho più niente a Roma… Solo i ricordi…

Ora come potete capire tutti i miei sogni, i miei obbiettivi sono distrutti. Ho imparato una lingua straniera per il mio amore, avrei lasciato mio paese per lui. Lui se ne andato, mio amore per lui c’è ancora, ma anche per l’italia. Forse mio ex non posso più riconquistare, ma con l’Italia vorrei tanto creare una relazione seria. C’ho perso mio cuore, e non so come andare a cercarlo. Da sola, senza pensarci, trasferirmi non mi sembra molto sicura. E per questo vi scrivo, voi Italiani, magari mi potete dare consigli. Vorrei avere tanti amici in italia, costruire mia vita sociale. Solo che non so bene come. Spero che mi potete dare consigli, che posso fare delle amicizie attraverso questo forum. Ne ho bisogno.

Sarà pure stupido e infantile di me, ma non mi vedo innamorarmi di uno di qua. Anche se ancora non ci penso per niente, perché l’unico che voglio è mio ex, ma al futuro un pò si deve pensare per non diventare depressa. E con i vostri consigli su questo forum provo ad andare avanti e dimenticarlo. Ma L’italia non posso dimenticare, e non voglio.

Vi ringrazio di cuore
Sof

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Mondo

2 commenti

  1. 1
    Alesandro -

    Sei molto dolce Sof;
    la tua lettera mi ha fatto riflettere molto, e mi hai fatto capire alcune cose;
    spero di poterti essere utile.
    Sono un ragazzo di 29 anni Italiano carino, ma con molti problemi d’infanzia e recenti. Non ho mai voluto studiare anche se mi riuschiva abbastanza facile. Lavoro, pavimento le strade con i cubetti da diversi anni; dapprima in Italia tutt’ora in Francia, ormai da quasi 2 anni. Non avevo mai parlato prima d’ora il francese, e devo dire che (ca’va bien,).
    Tutto è cominciato perchè ieri era festa in Francia, e non potevo dimenticare che la settimana prossima qui è la festa di Sant Christein, e un anno fa ho conosciuto Fanny una bella ragazza della quale mi sono innamorato. Non siamo rimasti molto assieme ma molte sono le cose che mi legano a lei; mi ero inserito bene anche con il suo bambino di appena tre anni e i suoi amici, ques’ultimi per bene o per male forse la causa per cui ci siamo lasciati, non sono mai riuscito a capire il motivo,o sono stato io la causa.E’ stato molto duro andare avanti, il paese e piccolo i suoi amici con i quali uscivamo mi salutano a stenti ; ho avuto qualche altra ragazza,forse per dimenticare, ma penso ancora a lei (se son rose fioriranno) o il tempo mi aiuterà.
    E in tanto (pavè)

  2. 2
    allie -

    senti, capisco come ti senti xkè anche a me è capitato di essere lasciata.. credo come te che bisogna aver fiducia nel futuro, sono certa che solo un nuovo amore cancellerà completam le ferite che ci portiamo dentro. l’unica cosa a cui devi pensare adesso è quella di farti forza! vedrai che le cose sono più difficili da pensare che da fare. fai il tuo stage in italia, o cambia, in francia, inghilterra.. hai imparato l’italiano, impareresti anche altre lingue.. sogna una meta e fai di tutto x concretizzarla.. incontrerai un nuovo amore, sicuram anche meglio fidati.. e prendi come punto di riferimento te stessa, ricorda niente è impossibile! ci sono tante opportunità nel mondo che aspettano solo di essere colte.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili