Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato perché profondamente delusa

Lettere scritte dall'autore  

Buon giorno direttore, sono un uomo di 40 anni, le scrivo per chiederle un consiglio. Sono stato lasciato dalla mia ragazza 35 enne dopo due anni e mezzo di relazione, per degli errori commessi da me, siamo entrami già separati ed entrambi con figli.
Quando ci siamo lasciati lei mia ha detto che non mi ha lasciato perché non mi amava più, ma perché era stata profondamente delusa e su di me aveva investito molto.io mi sono assunto giustamente le colpe, le ho chiesto perdono ed ho iniziato un percorso da una psicologa per migliorare il mio lato difettoso del carattere.
Lei mi ha detto che non vuole più una storia seria con un uomo per tutelare i propri figli.
Quando succede di vederci ci salutiamo e chiacchieriamo tranquillamente. Quando le mando dei messaggi per sapere come sta lei ed i bambini mi risponde in modo educato ma freddo, mentre quando è successo che le ho scritto che mi mancava, oppure che era sempre un emozione vederla, lei ha sempre letto i messaggi ma non ha mai risposto.
Vorrei un suo parere a riguardo.
Saluti Gigio

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Rossella -

    Nella società odierna la donna parte dall’assunto che solo lei può ferire e fare del male. Purtroppo è una banale questione di biologia. Non facciamoci del male, ma accettiamo la fine di tutte le cose. Che dici? Trovatene un’altra. E’ così difficile?

  2. 2
    Angwhy -

    “io mi sono assunto giustamente le colpe”,perchè che hai fatto? l’hai menata,portata a prostituirsi,chiusa in terrazza in pieno inverno,svuotato il conto in banca o molestato i suoi figli?
    cerca di rinsavire amico perche il messaggio che sta passando da qualche anno in qua è un messaggio sbagliato e ne stiamo gia pagando le conseguenze,tutti.

  3. 3
    Bohemien82 -

    Se durante la relazione non l’hai tradita, picchiata, insultata pesantemente e gratuitamente allora hai poco da farti perdonare. Normale si facciano degli errori. La cosa sconcertante è vedere quanti uomini ricorrono all’analisi dopo esser stati lasciati. Si gli uomini di una volta non esistono davvero più.

  4. 4
    Rdf -

    Ahahahah profondamente delusa ?

    Semmai profondamente si sentiva e vedeva già con qualcun altro alle tue spalle da un bel po’ di tempo!

    Sveglia eh , mi raccomando !

    Ma se una ha già dei figli ed il loro padre non c’è più perché magari L ha abbandonato lei (non so se sia questo il caso)…poniti qualche domanda sulla persona con chi hai a che fare

    Ovviamente vale anche per le donne che frequentano uomini impegnati che tradiscono la compagna ufficiale e pretendono chissà cosa da questi (maschilista io??)

    Sveeeegliaaa

    Solita Risposta: ma guarda “L amore “ finisce

    Deduzione logica : ma allora non era vero amore e dunque , data la mutabilità dei sentimenti umani ed inaffidabilità al giorno d oggi frutto della “emancipazione”, perché frignare o fidanzarsi o fare figli o programmare futuri o Essere ipocriti su queste tematiche ? È questo il punto fondante

  5. 5
    Bottex -

    Concordo sostanzialmente con gli altri: dipende da che cosa le hai esattamente fatto. Se si tratta di cose gravi, la sua reazione è più che comprensibile: ti vuole ancora bene ma non riesce a vedere un futuro sereno con te. Averle chiesto scusa è sicuramente una buona cosa, ma dovrai accettare la sua decisione.
    Se invece si tratta di cose di poco conto, rimane sì il fatto che se non vuole più stare con te non puoi costringerla, ma di certo non hai motivo di sentirti depresso e di ricorrere addirittura alla psicoterapia! Vedi tu in quale dei due casi ti rispecchi. A buon rendere.

  6. 6
    Yog -

    Buahhh! Addirittura un percorso di psicoterapia!
    Con una psicologa poi, magari di 30 anni con la quinta di seno!!!
    Ma hai ammazzato qualcuno? Cosa devi farti perdonare?
    Per il perdono comunque si va dal prete, si parlotta un po’ in posa accovacciata, gli si mettono in mano 50 € e vai a casa con la coscienza sbiancata, come nuova.

  7. 7
    Golem -

    Io ho già perdonato Beppo, e un altro ieri. Sono pronto a perdonare pure te Gigio. Ormai sono un perdonatore condotto, ex anatomopatologo di scuola laddiana. Comunque per migliorare il lato difettoso (destro? sinistro?) del tuo carattere, meglio un chirurgo plastico che una pissicologa con la quinta. Finiresti per concentrarti su dettagli disturbanti, e non te lo perdoneresti mai

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili