Salta i links e vai al contenuto

Metodo di allenamento per aumentare la forza muscolare

Lettere scritte dall'autore  

Salve ragazzi, ho notato che il metodo migliore per me è quello di fare una sola serie per muscolo e da 6 ripetizioni, non a cedimento, ossia in modo tale da poter effettuare altre 1 o 2 o 3 ripetizioni. Inoltre dopo la serie devo aspettare almeno 5 giorni prima di riallenare lo stesso muscolo in maniera intensa, mentre se coinvolgo lo stesso muscolo in serie con lo stessa intensità e numero di ripetizioni, ma di altri esercizi in cui lo stesso muscolo sforza poco, allora puo’ passare anche 1 giorno o mezzo giorno da quando ho allenato lo stesso muscolo. QUESTO METODO SI è rivelato rispettoso del muscolo, perchè secondo me non vale l’equazione PIU’ LAVORO EFFETTUATO= piu’ crescita di forza. PER LAVORO si intende in fisica la forza X lo spostamento, quindi nel nostro caso il lavoro è dato dai KG alzati moltiplicati per le ripetizioni di ogni serie. Il LAVORO TOTALE DI un esercizio muscolare è la somma dei lavori di tutte le serie effettuate in tale esercizio.

VOI AVETE QUALCOSA DA DIRE IN BASE ALLE VOSTRE ESPERIENZE PERSONALI? LO avete mai provato questo metodo? Qualcosa di analogo? SARESTE curiosi di provarlo? SAREBBE INTERESSANTE CHE PROVASTE e poi mi raccontaste i progressi.

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità

10 commenti

  1. 1
    roberto murtas -

    io sn nuovo ho 16 anni e sn fidanzato sto in una classe d carogne ke vanno a disturbare la mia ragazza ma io non posso fare nulla xkè sono debole come devo fare per poter difendere me e la mia ragazza? vi chiedo aiuto…scusate x la e-mail me la devo cambiare

  2. 2
    Giorgio -

    X Roberto Muras fuori il coraggio.

  3. 3
    simon -

    per roberto
    caro roberto devi cercare di capire che non ti devi preoccupare se la tua ragazza ti ama,perchè lei se vuole stare con te non ti lascera mai.però se invece quei ragazzi danno fastidio troppo a la tua ragazza e lei non cè la fa più a sopportarli ti do vari consigli:
    1 coraggio
    2 rispetto
    3 non farti vedere debole e innocquo
    4 inizia a praticare arti marziali come boxe thai boxe vale tudo etc… ti risveglieranno dentro
    4 non sperare che la tua forza venga da un momento all’altro,ti devi impegnare ad allenarti ogni giorno.
    5 se non puoi praticare arti marziali per vari motivi inizia a fare piegamenti addominali trova esercizi su internet che cè ne stanno a bizzeffa.
    6 se puoi contattami ti do tutto ciò che ti serve per avere un fisico da urlo e foza…
    simon_thai@hotmail.it aggiungimi su msn o mandami un e mail.
    ho anche io 16 anni pratico arti marziali da 8 anni ora faccio thai boxe.ti auguro buona fortuna.ciao

  4. 4
    Berry -

    Mai farli parlare. Prendi una bottiglia da 66cl di birra. Spaccala sullo zigomo del primo rompipalle e punta i cocci della bottiglia al collo del secondo rompipalle. Vedranno che stai fuori di testa e non hai paura. Vedrai che nessuno verrà più a rompere a te ed alla tua ragazza. Primavalle Rulez!

  5. 5
    jonny -

    ciao io vorrei avere + forza e voglio andare a fare kung fu che e dite? come faccio a aumentare la resistenza?

  6. 6
    PABLO -

    x roberto

    fai palestra, box, judo e karate!!!! Poi mentre la difendi e mandi in ospedale tutta la classe di carogne io sto con la tua morosa, così sono sicuro che nessuno ci prova durante la tua assenza giustificata!

  7. 7
    Thomas -

    Per Roberto… Ciao Roberto, il tuo caso è molto simile al mio.. anche io, alla tua
    età,(o poco prima…) avevo di questi problemi con quasi tutti i miei compagni di
    classe… ero il più piccolo e quello più maltrattato di tutti… prendevo randellate da
    tutti e non potevo mai reagire per via della mia inerzia fisica. Ora ho 26 anni,
    sono alto, cioè basso :-), 168 cm… e stacco tipo 120 kg di panca, faccio le
    flessioni con un pugno e stacco 160 kg da terra… ho una forza mostruosa e, chi
    non mi rispettava prima beh… non mi rispetta neanche adesso.. il rispetto non
    dipende dalla tua forza ma dalla tua capacità di essere un esempio per tutti gli
    altri… solo chi ha coraggio, saggezza e mente può guadagnarsi il rispetto. io l’ho
    seguito il mio coraggio.. ho affrontato le mie paure più profonde
    indipendentemente dalla mia forma fisica, ho sfidato persone e bestie perdendo
    con orgoglio e uscendo a testa alta… ora… mi rispettano. perché ho dimostrato
    loro che non ho più paura di nessuno. la vita è tua… prendine le redini e vivila da
    uomo. non potrai essere che amato dai giusti. Saluti Roberto.. fatti rispettare…
    ma con a testa.

  8. 8
    SIMONE -

    salve sono simone io o una malattia si chiama epidemia
    muscolare o cosa simile quando ero piccolo non potevo prendere una cosa
    in mano e mi scivolava da mano e non ci riuscivo a prenderla
    poi da oggi che o 16 anni le cose sono cambiate
    pero la forza io non la ho propio ce lo solo quando mi arrabbio poi
    peso anche 80 kili e non credo che una persona come me 80 kili non picchia la gente ma e questa malattia che tengo speriamo che migliori

  9. 9
    maurizio -

    per roberto murtas

    ciao sono maurizio adesso ho 46 anni ho avuto il tuo stesso problema alla tua età hai provato con la forza interiore e come la forza della disperazione be se ne sei capace di attivarla come ho fatto io non hai bisogno di arti marziali sprigioni una foza immane cerca sui siti come fare ad attivarla

  10. 10
    isma -

    Salve
    Vorrei farvi un indovinello
    Ho 16 anni peso 60kg SN alto 1.67
    E ho la circonferenza del bicipite in riposo di 29 cm e in tensione di 34 cm
    Faccio un lavoro pesante e faccio regolarmente 40 flessioni al giorno e uno zabaione con 3 uova al giorno…
    Quanto pensate riesca a sollevare di kg?

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili