Salta i links e vai al contenuto

Mi ha messo i corni con un ragazzo, ma ora è pentita

Lettere scritte dall'autore  fc

Sto con una ragazza da circa 2anni, ho scoperto da lei poco tempo dopo l’accaduto che mi aveva messo i corni con un ragazzo uscendoci un paio di volte, poiché diceva che io ero stato troppo freddo e cattivo mentre lui in quel momento era l’unico ad essere stato gentile con lei. Fatto sta che lo lascia subito perdere perché ha capito di aver fatto una cazzata e torna da me dicendomi che ora ha capito che mi ama veramente che senza di me non può stare, ed adesso sta molto male con i sensi di colpa che la mangiano. Non so veramente cosa fare a me lei piace vorrei tornarci, ma queste non sono cose che vanno giù velocemente, non è un gioco. È pentita e io l ho capito, ma non so veramente cosa fare. Ora non stiamo insieme ma sto valutando…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Mi ha messo i corni con un ragazzo, ma ora è pentita

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Konta Giante -

    Il problema è di ardua risoluzione, in quanto le corna uno potrebbe anche perdonarle… ma i corni sono difficili da mandar giù. Specialmente quando sono inglesi e suonano profondi e tonanti annunciando la caduta delle mura di Gerico.

    Caso difficile. Non so che dirti se non che ti sono vicino, benedetto il Signore.

  2. 2
    Golem -

    I corni non necessariamente sono attributi di cui vergognarsi. Pensa che Michelangelo li ha scolpiti, come segno di sapienza, sulla fronte del suo Mosè, che è l’opera scultorea che ha più amato, tanto da colpirla a martellate perché…parlasse. Ma erano solo due i corni. Il fatto è che, vista la volubilità della tua Michelangela, citando con una parafrasi Giovanbattista Vico, potrebbe facilmente verificarsi il fenomeno che lui definiva dei “corni e i ricorni” storici. Comunque mi sembra che l’hai presa bene, dai, quindi di che ti preoccupi.
    Al limite fai un test quando si allontanasse ancora da te, chiedendole dove va. Se ti risponde “non preoccuparti, corno subito”, almeno saprai dove è diretta: in “laboratorio”, a sco..lpire.
    P.S. non so se conosci la poesia tardoromantica “il corno del capro fuggito dal gregge”. È significativa, soprattutto per il luogo in cui questo si infila, con una rima baciata di rara bellezza.
    Ma qui non citabile.
    Ti darei un ciavo d’incoraggiamento.

  3. 3
    white knight -

    Un antico proverbio arabo diceva:
    “se ti frega una volta,è colpa sua. Se ti frega due volte, è colpa tua”.
    Inshallah.

  4. 4
    paolinooo -

    Ciao,ti consiglio di lasciarla,se fosse davvero innamorata di te non ti avrebbe mai messo le corna. Poi ovviamente a te sta la scelta,se la perdonassi però non ti stupire se rifacesse tutto. “Il lupo perde il pelo ma non il vizio ricorda”

  5. 5
    Giulyy -

    L’unica soluzione è capire se davvero hai fatto degli errori. Davvero sei stato freddo e cattivo? Davvero lei avrebbe avuto motivazioni per andare con qualcun altro? Nei suoi panni, avresti fatto lo stesso?
    Dopo esserti posto queste domande, prendi la decisione che ti sembra migliore. ricorda però di non sottovalutarti, perdonala se veramente l’hai trattata male, se anche lei ti deve perdonare per il tuo eventuale cattivo comportamento con lei, e non se si è trattato di una semplice risposta a tono in un litigio.

  6. 6
    paolinooo -

    Cara Giuly,non sono d’accordo,il tradimento non lo giustificherei mai! Se si viene trattati male lo dici,lo mandi a quel paese in caso!ma mai tradire per ripicca…almeno io la vedo così…

  7. 7
    Giulyy -

    Ciao.
    Neanche io perdonerei un tradimento, un atto così sgradevole.
    Però, leggendo da persona esterna alla situazione, non posso sapere tutto ciò che c’è dietro a questa, quindi non potrei dare una sola possibilità allo scrittore, sarebbe come decidere per esso.
    A volte preferisco aprirgli la possibilità di pensare, dato che questa lettera sembra dire meno rispetto a ciò che potrebbe essere.
    Comunque capisco benissimo il tuo punto di vista.

  8. 8
    Jax -

    @Golem

    Un segno di sapienza un corno!!!:)

    Michelangelo fu tratto in errore da un’errata traduzione di Girolamo della bibbia che confuse corno con raggio di sole che illuminavano il viso di Mosè al cospetto di Dio.

    Quindi ragazzo via le corna e mandala a cagher. Ciaoooo

  9. 9
    Golem -

    Sempre “corni” sono.

  10. 10
    Massimo -

    Sbagliare è umano e un attimo di debolezza può capitare, quindi è bene perdonare cercando di essere sempre comprensivi che è la cosa più giusta da fare, le donne bisogna capirle. Un cornetto Algida però ci vuole, dai:-)

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili