Salta i links e vai al contenuto

Mente suicida

A 20 anni come si fa a essere già così tanto delusi dalla vita?! A 20 anni come si fa a pensare al suicidio?!
Nella mia testa c’è qualcosa che non va, forse colpa dell’amore, delle droghe o delle delusioni. So solo che quando faccio uso di sostanze sto da dio, mi sento così forte e non penso al suicidio, invece nella vita di tutti i giorni nella mia testa vagano pensieri su qual è il modo migliore di uccidersi, vorrei ammazzarmi e sapere che tutti quelli che c’entrano con la mia morte si facciano qualche domanda, abbiano qualche rimorso su tutto quello che mi hanno portato a fare.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

5 commenti

  1. 1
    Gabriele -

    Il rimorso viene anche a leggere una lettera del genere. Sono stufo di leggere così tante storie di brave persone, rovinate sostanzialmente dagli altri, e da eventi che non sono state in grado di affrontare, Perchè non supportate od ascoltate a sufficienza. Tu fai uso di sostanze Perchè nessuno ti ascolta, probabilmente nemmeno tu. Ci sarà qualcosa di cui sei contento. Il sole al mattino, una canzone che passa per radio, che ti piace ma non la senti mai tutt’e le volte che vorresti, un bambino che sorride e ti viene ad abbracciare, mio nipote. Sono zio. Il suicidio?
    A me viene il rimorso a sentire tutte queste storie. Perchè non venite ascoltati.

  2. 2
    Yog -

    Quelli che c’entrerebbero con la tua morte si farebbero due domande e si rispoderebbero.
    Dopo la tumulazione, panino con la porchetta e due bicchieri di prosecco, per mandar giù in mezzo alle lacrime.
    Si risponderebbero che, sempre e comunque, vale la Gran Legge del Menga, che mi par di capire nel tuo caso si applichi rigidamente e duramente.

  3. 3
    rossana -

    Gabriele,
    non si è ascoltati quando non si è amati. oppure, si chiede talmente tanto agli altri che questi, pur amareggiati, si allontanano per la sensazione d’incapacità di soddisfare tali richieste.

    non si è ascoltati, anche, quando si chiede molto più di quanto in effetti si sta dando, e per tante altre ragioni ancora…

    può succedere, persino, di non essere ascoltati pur essendo amati: ciò accade quando gli altri cercano luce solo su se stessi, oscurando chi è meno colto o meno allenato a comunicare.

    l’ultima circostanza è parte del senso di colpa che sto provando ora, in occasione di un recentissimo lutto…

  4. 4
    Rdf -

    Il collegamento droghe – depressione riesci a svilupparlo con la tua testa, oltre che documentandoti al riguardo?

    Sia le droghe leggere, neppure da mettere in dubbio quelle pesanti , provocano i sentimenti da te descritti.

    L illusione di stare bene in quei momenti in cui ti sei appena fatto lasciano poi spazio poi all amara realtà e conseguenze

    La vita è tua , fanne quel che ti pare …ma non venir a rompere i co...oni agli altri con le tue paranoie frutto delle tue scelte

    La vita è difficile per tutti caro ragazzo, se per giunta ti tiri pure la zappa sui piedi da soli che vuoi che ti si dica ?

    Manda affanculo gli altri deboli inutili cialtroni che frequenti ,e che condividono questo tuo hobbie
    Non lasciarti trascinare negli abissi e rimettiti in carreggiata (ci sarà sangue da sputare vedremo se hai le palle)

    vedi di maturare in fretta che a 20 anni ti giochi il futuro
    Oggi vedo molti giovinetti sprovveduti , boccaloni e tanto ignoranti che credono che fumar canne, prendere pasticche e sniffare sia una roba normale, accettata socialmente e tranquilla

    Ti fotte la vita !!!

    Ho trovato su YouTube questa intelligente testimonianza …di un ragazzo che ha un canale al riguardo

    Dacci un occhio

    Canne : https://youtu.be/rlgU_z7924c

    Altro :https://youtu.be/qffT0Bc5CP0

  5. 5
    Anam -

    La verita’ e’ che alla gente n9n gliene fregherebbe nulla. Si fingerebbero tristi e dispiaciuti, ma non si farebbero 2 domande, perche’ non e’ nella natura umana.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili