Salta i links e vai al contenuto

Lui era tutto il mio mondo e mi ha lasciata sparendo nel nulla

Lettere scritte dall'autore  

Salve, vorrei esporre la mia storia perche’ ho tanto bisogno di sfogarmi… Da 11 giorni lui mi ha lasciata dopo una storia di 3 anni, una storia in cui mi sono buttata a capofitto e dove ho speso tutta me stessa… Lui conosciuto su internet, cio’ che ci ha portato a scriverci molto, si confidava con me per via dei suoi problemi.Aveva avuto una storia lunghissima con una figlia, e aveva problemi per la custodia di quest’ultima, perche’ la sua ex sembrava volerlo escludere come padre dalla vita della bambina.Gli sono stata sempre accanto in ogni singolo momento.Dopo esserci incontrati per la prima volta abbiamo preso a vederci all’inizio ogni 3 settimane poi ci vedevamo sempre piu’ spesso, vivevamo a 120 km di distanza ma questo non mi impediva di raggiungerlo non appena potevo, appena riuscivo prendevo la macchina e mi mettevo in moto sull’autostrada per andare a casa sua, anche per poche ore, non mi fermava nulla, e andavo sempre io dato che lui viveva solo… cosi’ e’ stato per 3 anni, se non ci vedevamo eravamo sempre al telefono, non so’ quantificare quante volte ci sentivamo al giorno, sembrava diventato un bisogno indispensabile, non solo mio, lui appena aveva qualunque cosa mi chiamava, anche solo per dirmi che andava al supermercato ecc, era come vivere sempre assieme e in simbiosi, anche se lontani, sin da subito lui ha voluto rendere il nostro rapporto diverso da un’amicizia, cosi’ da confondermi, io mi son resa conto che piu’ andavo avanti e piu’ mi innamoravo, cosi dormivamo assieme, ma poi qndo gli chiedevo cosa provasse lui non si spingeva mai troppo oltre e ammetteva soltanto che eravamo 2 amici con qualcosa di piu’… insomma lui non voleva tramutare il nostro rapporto da un’amicizia ad un amore, perche’ lui non sapeva se era innamorato, sapeva che gli bastava che io gli restassi accanto e nulla piu’… Abbiamo fatto tante cose in tutto questo tempo, lui era un tipo alquanto pigro e apatico e io l’ho sempre spronato ad uscire ad andare in giro, e fortunatamente ci riuscivo anche se a volte con difficolta, lui si divertiva con poco, a volte sembrava non voleva altro che starsene tranquillo davanti alla tv senza pretese, se io cercavo di organizzare qualcosa per lui diventava impegnativo, insomma spesso dipendeva tutto dai suoi umori se fare o meno qualcosa, questo pero’ non ci ha impedito di farci tantissime gite a volte senza sapere la destinazione, ci alzavamo la mattina e ci mettavamo in viaggio ovunque, poi l’anno scorso, io che avevo sempre avuto il sospetto che lui gia’ patito di chat, non avesse infondo mai smesso, scopro sotto sua stessa ammissione che aveva conosciuto una persona su una chat, ma solo virtualmente, e che gli stava trasmettendo qualcosa, lui infondo lo poteva fare il nostro rapporto non era mai stato definito, ma io non lo accettai, 2 settimane dopo saremmo partiti per un viaggio in Sicilia, cosi ho deciso di annullarlo perche’ essendo innamorata non ho accettato che qualcuno che non aveva mai visto e che si trovava km e km di distanza gli trasmettesse qualcosa di diverso da quello che gli avevo dato io fin’ora… non gli dico di scegliere, ma semplicemente che sarei uscita di scena, ma lui non voleva… disse che saremmo andati lo stesso in viaggio ma io non ho accettato… cosi lui decide di troncare questa storia virtuale con questa persona e mi promette che non sarebbe mai piu’ andato in chat perche’ voleva stare assieme a me e al solo pensiero di perdermi aveva tremato, cosi ci mettiamo assieme. Partiamo per il nostro viaggio, ma a me tutto sembrava come prima, lui non mi fa piu’ commenti su altre ragazze piu’ belle, mi chiama ogni mattina per il buongiorno, ma non mi dice mai una sola volta di essere innamorato di me… anche se quando aveva rischiato di perdermi ammise che probabilmente lo era. Poi quest’anno a San valentino, io volevo festeggiarlo in quanto era il nostro 1 vero san valentino da fidanzati, lui mi regala un fiore con dei cioccolatini, io delle tazzine con i cuori ma lui non se la sente di andare a cena perche’ stanco, era stato con la figlia, e se ne voleva andare anche a dormire, con mia amara delusione, quasi avevamo trascorso migliori san valentino qndo non stavamo ancora assieme, cosi davanti alla mia protesta, lui si altera e dice che non ce’ la faceva perche’ sentiva che non andava, e questo dopo 6 mesi che stavamo realmente assieme, dice che mi vedeva solo come amica, che non mi amava, e io scoppio a piangere dicendo che me ne sarei andava via ma era sera, cosi l’avrei fatto il giorno dopo, lui dice che non serviva, che a volte aveva desiderio che stessimo un po’ lontani per capire cosa provava realmente perche’ non avevamo mai smesso di sentirci un solo giorno, io dico che non credevo alle classiche pause di riflessione, ma gli dico che l’avrei lasciato tranquillo, ma poi non e’ mai stato realmente cosi, perche’ lui ha continuato a cercarmi come sempre piu’volte al giorno e tuttoe’ continuato come sempre, eravamo ancora assieme… dopo allora in 4 mesi ci sono stati altri 3 episodi cosi, tutto nasceva qndo io mi lamentavo di qualcosa, se c’era notavo che non andava, spesso lo facevo notare e lui sembrava andare fuori di testa, in quei momenti diceva che gli ero insofferente e sembrava voler mollare tutto per poi invece ripensarci subito… l’ultima volta circa 20 giorni fa. All’improvviso dice di non farcela, di nuovo vuole allontanarsi, non mi vede come fidanzata, e quella sera forse per la prima volta in3 anni non ci sentiamo, ma il giorno dopo lui torna a cercarmi, mi manda un’email bellissima scrivendomi che io ero la sua ragazza, che a volte desiderava una vita diversa e donne bellissime ma poi si rendeva conto che al solo pensiero di perdermi impazziva, si sentiva destabilizzato senza di me e io ero l’unica donna che lo faceva sentire cosi, che lo aiutava a salvarsi da se stesso, che nessuno l’aveva mai spronato come me, quel giorno mi ha sempre cercata cosi sono andata da lui, e con mio grande stupore dopo 3 anni mi da le sue chiavi di casa per dimostrarmi che era serio, cosi gli dico, mi lascerai ancora? e lui questo gesto dovrebbe farti capire di no… poi dopo qualche giorno sembra di nuovo insofferente, devo anche ammettere che e’ sorto un problema di salute e che avrebbe dovuto seguire una cura per piu’ di una settimana di flebo e poi fare una tac per sapere che problema c’era. Io, sotto anche suo invito, mi propongo di accompagnarlo all’ospedale, ma lui a volte sembrava ancora piu’ freddo, qndo andavo li’ a volte notavo che neanche mi guardava negli occhi. Comunque avevamo diversi programmi per quest’estate, io avevo preso le ferie, e a volte gli chiedevo conferma e anche la sera prima del nostro definitivo addio, qndo lui mi confermava di stare tranquilla. Quel giorno di 10 gg fa vado in ospedale, lui mi dice che mi avrebbe dovuto parlare e io capisco subito… Mi fa’ che era finita, che ormai era durata 3 anni e non aveva senso andare avanti, che lui non mi amava e non era giusto come rapporto che aveva bisogno di alzarsi la mattina e pensare a qualcuno che amava veramente che gli avrebbe fatto battere il cuore sul serio… Io sono distrutta, gli chiedo perche’ solo 2 settimane prima mi scriveva delle parole bellissime per poi tornare di nuovo a lasciarmi, gli dico che era solo un’egoista e che io gli ero servita solo per colmare la sua solitudine dato che non era mai venuto lui in 3 anni da me, ma finche’ c’ero andata io gli aveva fatto comodo, mi fa che non poteva farci nulla se era fatto cosi’ quasi con noncuranza, non vedeva l’ora di lasciarmi e mi ha richiesto subito le chiavi di casa, io nella rabbia gli ho detto che avevo solo perso 3 anni con lui e mi volto dicendogli di non cercarmi piu’ e di dimenticarmi, e lui mi dice che non mi avrebbe chiamata. Da allora non l ho piu’ sentito, ne’ un sms, niente.. Io ho cancellato il suo numero per evitare di cercarlo, ora mi sento vuota sento come di non essere stata all’altezza in quanto cosa che mi ha sconvolta, mettendo il suo nome su google ho scoperto che si e’ iscritto su badoo e che piu’ di 2 sett. fa era on line e sul suo profilo aveva scritto che era single, e allora stavamo ancora assieme… sto’ male, possibile che spera di cambiare vita cosi? Lui criticava sempre le donne che frequentano quei siti… e allora perche’ e’ li? perche’ sembra che non gli importi piu’ nulla di una persona che diceva essere tutto per lui? gli sono servita solo come diversivo per i suoi problemi? Spera cosi di cambiare vita? Io lo spronavo ad uscire di piu’ a farsi amici ad andare in piscina e lui spera di riiniziare cosi? Incontrando una donna su badoo? Sono amareggiata, delusa, e mi sento uno schifo, avevamo programmi per questa estate,non puo’ essere stata tutta un’illusione la mia, io avevo visto qualcosa di piu’ in lui… Vi prego qualcuno mi faccia capire perche’ e’ successo tutto questo…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

16 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    gloria -

    Ciao pammy posso chiederti quanti anni hai? comunque, da quello che ho letto, mi viene da dirti che è “successo tutto questo” perchè quell’uomo probabilmente non ti ha amata. Probabilmente aveva bisogno del tuo amore, ma non l’ha mai ricambiato totalmente, perchè gli mancava qualcosa…

  2. 2
    Antonio -

    -> Se lui è stato questo…

    Non dire mai “ti amo” se davvero non è quello che hai dentro.

    Non parlare mai di sentimenti se non sono in te.

    Non tenere mai la mia mano se stai per spezzare il mio cuore.

    Non dire mai che “lo farai” se non hai intenzione di fare il primo passo.

    Non guardare mai nei miei occhi se tutto ciò che fai è mentire.

    Non dire mai “ciao” se ciò che intendi dire è addio.

    Se davvero intendi “per sempre” dì che per davvero lo farai. Non dire mai “per sempre” perché “per sempre” mi farà male.

    …allora non devi soffrire per lui. <-

    PS – trovato in rete

  3. 3
    umily -

    Salve,io penso che sia stato meglio cosi,
    l’amore va ricambiato,e sopratutto certi comportamenti vanno apprezzati.
    lei è stata una persona molto generosa,altruista,e sicuramente se si è sentita di fare certe cose di sicuro le ha fatte a fin di bene.!
    per quanto riguarda lui non è vero che non è amore,lui è molto insicuro forse avrà qualche cosa che lo frena una paura di amare,o di essere amato,se ha avuto qualche delusione inerente al suo passato può anche essere che è questa la causa del suo allontanamento..
    io son sicuro che lui tornerà,quando si rende conto che in giro non c’è ne di meglio.fatto sta che una persona la si da valore quando la si perde..! non se ne fa una colpa infine ha fatto solo una grande opera di bene e sarà disposta a farne altre,per cui la colpa non è assolutamente sua, la colpa è del mondo che gira male che ci fa essere diffidenti ed in base a questo nascono tante paure….spero di esserle stato d’aiuto.!

  4. 4
    acquasag -

    Cara amica, il tuo sfogo e’ della serie “donne che amano troppo un uomo”. Mi sembra che hai messo tutte le tue uova in un paniere, cioe’ la tua vita nelle mani di un uomo. Uno sbaglio enorme! Pur essendo “evoluti”, l’imprint genetico ancestrale ancora rende l’uomo cacciatore e la donna preda e quando la preda diventa vittima, si cerca una nuova sfida. Devi cambiare registro! Riconquistare la tua autostima attraverso le conquiste personali, come una carriera lavorativa che ti porti dei successi e la scelta di amicizie che ti offrano degli stimoli o dei modelli di vita da imitare. Quest’uomo manca della sensibilita’ e la profondita’ necessarie per saper vivere con gioia e soddisfazione un VERO rapporto d’amore…anzi, non sa dare percio’ non sa AMARE! Probabilmente e’ vissuto della luce riflessa del tuo amore, che l’ha gratificato e gonfiato il suo ‘ego”: poi il gioco l’ha annoiato ed e’ andato in cerca di conquiste facili ed assidue che soddisferanno il suo “machismo” ed egocentrismo, dove basta una facile scopata da condividere nelle chiacchiere del bar con gli amici per sentirsi un “uomo”!!! Non hai perso nulla! Volta pagina ed impara a volerti bene: se non siamo in grado di amarci e darci cio’ che meritiamo, come possiamo aspettare che lo facciano gli altri? In bocca al lupo!

  5. 5
    pammyy -

    Ciao gloria, io ho quasi 31 anni, lui ne’ ha 40.So’ che non mi ha mai amata perche’ sin da prima che ci mettessimo assieme mi diceva che mi vedeva solo come amica, la sua migliore amica, ma quando in quegli episodi in cui succedeva che io stavo per mollare la presa per via delle sue crisi, lui diceva che probabilmente era amore ma forse lo faceva solo per non perdermi.Io so’ che non lo era, ma mi sembrava ci potesse essere qualcosa in piu’, o forse mi ero illusa perche’ l’anno scorso aveva deciso di mettersi con me,speravo che prima o poi si sarebbe innamorato, anche 3 settimane fa qndo tento’ di lasciarmi per poi ripensarci mi scrisse che ero io la sua ragazza anche se a volte immaginava donne bellissime, e che si rendeva conto che anche se spesso discutevamo poi tornavamo subito a sentirci e questo probabilmente era amore.Ma so’ perfettamente che in realta’ questo uomo non sa’ amare, anche prima di conoscere me ha avuto una storia con una ragazza piu’ giovane conosciuta in chat, a lei a differenza mia diceva parole d’ amore, ma poi qndo mi racconto’ di lei disse che non era stato amore, che quel rapporto si era basato su tante bugie da parte di lei, e che era andato una volta a trovarla solo perche’ era solo da ormai 2 anni e lei abitando al mare ne’ voleva approfittare per farsi una vacanza, e comunque per passare qualche ora piacevole insieme ad una ragazza carina, anche se un giorno mi rivelo’ che infondo di tanti che lei aveva conosciuto su internet lui era stato l’unico che era riuscito ad andarci. Anche altre ragazze le aveva conosciute in chat dal vivo ma non c’era stato un prosecuo. Lui 5 anni fa e’ uscito da una storia durata 14 anni, con una figlia, lei l’ha amata tantissimo e’ stata il suo primo amore, ma e’ finita male, dopo 8 mesi che era nata la bambina se ne’ andata via di casa portandosi via la loro figlia e gli ha creato parecchi problemi per la custodia, tanto che voleva l’affidamento esclusivo, io gli sono stata accanto tutte le volte che discutevano per la bimba, per gli avvocati che avevano messo di mezzo, insomma in tutti i problemi legali che aveva, che per fortuna ha superato perche’ ha ottenuto la custodia condivisa. Ora dice non ritornerebbe mai con lei, e che e’ meglio sia finita, ma sono sicura che lui non amera’ mai piu’ cosi, che scappera’via quando una sua relazione comincera’ a diventare seria, io per lui ero diventata impegnativa, lui quando litigavamo diceva che gli unici suoi impegni eravamo io e la figlia, e che non aveva altri diversivi, io stavo da lui tutto il week end quando non lo passava con la bimba, e non aveva altri amici, siamo stati 3 anni io e lui e basta. So’ che si e’ fatto forte del mio amore, io gli davo importanza e lo mettevo al 1 posto di tutto, calpestando me stessa, mettendomi in macchina anche la sera, quando per una ragazza non e’ cosi prudente, ripeto facevo Lazio – Umbria da sola e questo per 3 anni ogni settimana senza che lui fosse venuto mai una sola volta.Ero cieca e innamorata.

  6. 6
    pammyy -

    acquasag, lei ha ragione, io ho sono troppo insicura, e per il solo fatto che lui mi rivolgeva attenzioni pensavo di essere la persona piu’ fortunata del mondo, non so’ perche’ sono cosi, penso di non meritare mai nulla, sembra che devo sempre essere la crocerossina della situzione, anche nelle relazioni passate e’ stato cosi, come se non facessi cosi nessuno gli importerebbe mai di me, questo era quello che spesso ripetevo a lui, gli uomini se non giri intorno al loro mondo non ti guardano neanche’, ma questi sono gli uomini che cerco io, ho dato sempre loro troppa importanza, e spesso mi son fatta anche trattare male, quante volte mi ha insultata e io che dopo 2 minuti stavo li’ a scondinzolare come un cagnolino nonostante ci rimanevo male per via delle sue risposte poco carine nei miei riguardi. Passavo sopra a tutto perche’ pensavo che altrimenti lui mi avrebbe abbandonata, e la cosa peggiore quando mi ha lasciata e’ che lui non si e’ preoccupato di me, fingendo che per me non era giusta una relazione cosi non corrisposta, ma semplicemente perche’ lui doveva tornare ad innamorarsi e ad essere spensierato, tutto riguardava sempre e solo lui! Io non gli ho mai fatto battere il cuore, questo mi ha detto, nonostante sono l’unica donna che per sua stessa ammissione lo accettava con tutti i suoi pregi e difetti, che lo amava senza chiedergli mai nulla in cambio che c’era sempre per ogni sacro santo giorno in 3 anni anche quando ero in vacanza, in america o in giappone o germania, c’ero sempre io, e non gli ho fatto battere il cuore,pero’ nei suoi bigliettini d’auguri mi ringraziava di esserci e di renderlo felice in certi momenti bui della sua vita e che probabilmente se non c’ero io lui sarebbe affondato. E alla fine mi lascia con noncuranza perche’ lui ha bisogno di innamorarsi di una donna qualunque su quei siti che lui stesso diceva c’erano donne che andavano li’ a cercare uomini con soldi, o comunque avventure di una notte! Sono delusa, tanto, io in questi 3 anni ho dato il mio cuore, la mia anima, solo per dargli un po’ di benessere,abbiamo riarredato assieme la sua casa, gli ho sempre portato un regalo ogni volta che andavo da lui, organizzato i suoi compleanni nel migliore dei modi, so’ che non si dovrebbe far notare quello che si fa per una persona, ma questa e’ la pura verita’, io mi sono fatta in 4 e non ammetto che sia finita cosi! Ora per lui sono come morta, probabilmente gia’ sostituita da qualcun’altra che son certa non gli dara’ il mio stesso amore eppure a lei dara’ di piu’, ma tanto si stufera’ presto perche’ e’ proprio vero quando una donna diventa scontata l’uomo deve cambiare per trovarsi una nuova preda e questo e’ quello che ha fatto lui con me. ora a me resta un vuoto e non so’ come ritrovare me stessa, e ho paura…

  7. 7
    gimmy -

    Cara pammyyy

    il tuo è stato un amore a senso unico,hai speso dei sentimenti immeritati nei confronti di una persona poco seria,sei entrata a far parte della sua vita in un momento in cui stava attraversando dei problemi seri dalla sua precedente relazione,hai semplicemente fatto da valvola di sfogo,ti sei lasciata coinvolgere emozionalmente e ti sei fatta rapire dall’idea che un giorno lui potesse provare le stesse cose per te.Ma di cosa ti 6 innamorata?? Non ti ha mai fatta sentire la sua donna,ti ha detto chiaramente che per lui eri un amica,ogni 3×2 voleva smettere questo rapporto,sempre distaccato nei tuoi confronti,in tutto quello ke hai fatto sei stata sempre tu a prendere qualunque iniziativa…questo vegetava in balia del vento e di qualke altra avventura conosciuta in chat,perchè ci metto la mano sul fuoco ke quando tu non c’eri passava il tempo a chattare anke con altre splendide signorinelle….e nel frattempo tu…. morivi per lui, respiravi solo x lui…. in nome di un amore fatto di cosa??? di qualke parola buttata all’amo e tenerti buona buona nel suo mondo incasinato??? 3 anni e non gli hai fatto battere il cuore !!! A saperlo potevi chiamare un cardiologo :-)) lui vuole solo innamorarsi di una ragazza bellissima e vivere in modo spensierato ( povero!! speriamo anke ricca e non condivisa ) badoo è perfetto x questo tipo d’incontri….. Pammyyy tu meriti di piùùù !!!!!!!Sei una bella persona… difficilmente si trovano ragazze ,ke come te hanno voglia e coraggio di farsi carico di relazioni abbastanza complicate ed importanti come questa,ci hai solo guadagnato da quaesta esperienza….lascia perdere, non stare male per persone ke non se lo meritano,vivi per qualkuno ke abbia il piacere e la voglia di conoscere la quotidianità con te ,di svegliarsi con te, di fare colazione con te,di viverti a 360 gradi in tutte le tue sfumature,ke per quanto potrebbe essere banale e scontata è pur sempre vita , reale , vera ,onesta e soprattutto piacevole a differenza di ki pensa ke non lo sia……le novità ricordati ke sono sempre destinate a brevi passioni e a momenti ke presto si trasformeranno in semplice routine!!…e la vita è troppo breve per dedicarla a castelli di sabbia!!!!

  8. 8
    pammyy -

    Ciao gimmy, non so’, fino ad 1 mese fa’ lui voleva condividere quei piccoli gesti semplici ma meravigliosi di cui parli tu con me, un mese esatto fa’ mi diede quelle sue chiavi di casa, a lui sembrava bastare quello che facevamo, stare sul divano e guardare film al pc, andare per qualche sagra in giro per l’umbria, mangiare la pizza io e lui assieme a casa sua, cucinare gli asparagi che andavamo a cogliere sempre insieme, non siamo mai stati 2 tipi mondani, ci accomunava il fatto che ci piacesse la vita fatta di gesti semplici, lui diceva che aveva bisogno di una brava ragazza, che ora non aveva desiderio di una donna diversa, non aveva mai manifestato l’intenzione di innamorarsi sul serio, anche se 4 mesi fa’ per la prima volta venne fuori che a volte questa vita un po’ ripetitiva che divideva tra me e sua figlia lo stufava.Ma poi ci ripensava subito, ho anche cominciato a non andarci ogni settimana magari la sera prima che poi sarebbe dovuto andare dalla figlia, come mi aveva espresso voleva lui, diceva che era troppo venire solo per un venerdi sera e poi andar via la mattina seguente. Ma una cosa che mi fece male non fu che mi disse che era troppo per me fare inutilmente quei km per stare solo per qualche ora, ma perche’ lui non aveva tempo di fare le sue cose. Fu li’ la prima vera volta che manifesto’ la suainsofferenza. Cosi cominciai a saltare quei venerdi sera, e andavo ogni 2 settimane tutto il week end come lui aveva voluto, anche se non riuscii a nascondere il fatto che questa sua decisione mi dispiaceva, infondo sembrava sempre che fosse lui a fare un favore a me, prima mi diceva sempre vieni quando vuoi io sono qui, ma ora non era piu’ cosi, non ero libera sempre di andarci. Lui comincio’ a vedersi una volta a settimana con un suo vecchio amico, certo e’ da dire che quei rari amici che aveva erano tutti sposati con figli, quindi ci trascorreva qualche ora breve, senza uscirci, restavano semplicemente a casa a guardare qualche film. E mai mi son permessa di messagiargli o chiamarlo quando era in compagnia loro, per fortuna in genere quando finiva la serata con loro mi mandava un sms x la buona notte o chiamava. Quando ero da lui anche per 3 gg non notavo strani movimenti sul suo cellulare e ti parlo di fino un mese fa, nessun sms, nessuna chiamata,anzi se lo dimenticava in genere il telefono, per tutto il resto del tempo che trascorravamo lontani era sempre al cellulare con me, anche se la sera mi insospettiva il fatto che alle 21.30 scattava l’ora X come la chiamavo io e diceva di andare a dormire o comunque che avrebbe guardato un po’di tv prima di addormentarsi, e’ vero che lui si alzava presto, ma non posso dimenticare come circa 2 anni fa scoprii’ sulla cronologia del suo pc, che andava su chat o siti hot anche fino a orari tardi quando a me diceva di andare a dormire.Si, ora mi rendo conto che lui ha lasciata perche’ se ne e’ andato con una di quelle donne conosciute in chat. Senno’ non mi avrebbe mai lasciata per restare da solo

  9. 9
    Giadina822 -

    Tu sei matta… col cavolo che io farei tutti quei chilometri per un uomo… ma per piacere… per come la vedo io, sono una principessa ed è lui che deve fare queste cose per me… tu sei stata uno zerbino, ci mancava solo che scrivevi “welcome” sulla schiena. Ma come si fa??? Io sono basita…
    Impara ad amarti e a metterti al primo posto… se non lo fai tu per prima, non lo farà mai nessun uomo. Io l’avrei mandato a stendere da subito… a parte che non sono la crocerossina di nessuno… vai dallo psicologo se vuoi qualcuno che ti ascolti…. peccato che ci sono donne come te, zero dignità e amore di sé.

  10. 10
    gimmy -

    Pammyyy per come la vedo io ,credo francamente che all’inizio come tutte le storie sia nata con le migliori intenzioni, di viversi il momento…. senza alcuna progettualità,e in questo sei stata una ventata di spensieratezza,solo ke tu in tutto questo ci hai messo il cuore,lui l’immaturità di non sapere esattamente cosa volesse veramente dalla vita!! Non potrebbe essere che magari aveva voglia e bisogno di qualkuno ke lo facesse diventare importante in quel periodo, uno spiraglio di luce ke gli desse un minimo di tranquillita e forza per non cadere nel baratro della depressione piu totale, magari per non dare soddisfazione a quella che era la sua ex compagna,il dolore del fallimento ai propri familiari agli amici… ke anke se lei non c’era, la sua vita andava comunque benissimo avanti,in fondo 14 anni non sono bruscolini, e non lasciava vedere a nessuno le sue insofferenze; ti vedeva solo nei week end ,ti mostrava una parte fatta di semplicita ke gli apparteneva e una parte di condivisione a convenienza…rendendosi conto ke la vita di tutti i giorni era un altra cosa,ha provato ad alleviare la sua solitudine,il dolore per la figlia che gli stavano togliendo, forse colmandolo inconsapevolmente con te, ke in tutto questo facevi solo da cuscinetto per ammortizzare tutte quelle ombre ke lo avvolgevano; la mia impressione praticamente è quella ke tu sia stata vittima un po del suo orgoglio maskile e ad un certo punto non ce la fatta piu ad andare avanti perche vedeva te presa, lui no! Credo ke lui abbia provato solo affezione verso te e non passione,ha continuato a fare la vita che sapeva fare, conoscere persone in chat e divertirsi, “perche cosi t’ha conosciuta” magari aiutato dal fatto ke fosse una persona piacente, ha sviluppato ke forse avrebbe potuto avere di più, ovvero le belle donne d’un certo tipo da quello ke hai scritto tu un prototipo senza alcun coinvolgimento e col tempo ke passava si è ritrovato a non aver piu il coraggio di dirti che non voleva piu stare con te, ke in fondo si era reso davvero conto ke sei una bella persona e non voleva ferirti ulteriormente!!!Pensava di costruire invece a distrutto!! pammyyy Se una persona caratterialmente è fatto in un certo modo, difficilmente lo si potra cambiare nella vita, magari la sua ex lo ha lasciato per tutte queste situazioni molto ambigue …ma le mie sono solo supposizioni e congetture basate su quello ke scrivi,forse tutte sbagliate non conoscendo ne lui ne te,ne soprattutto il vostro rapporto e il vostro vissuto,ne tanto meno lui come persona… quindi ti chiedo scusa se in qualke modo possa ferire ulteriormante la tua sensibilità,ma il mio è solo un modo per cercare di darti un senso da quello che è il mio punto di vista e dirti di andare avanti anke se è difficile e di voltare pagina;fattene semplicemente una ragione…il tempo è la migliore medicina e ti auguro nella vita di trovare qualkuno che ti possa amare per come vuoi tu..come giusto ke sia in un rapporto di coppia !:-)

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili