Salta i links e vai al contenuto

Lui mi ama davvero?

Salve caro direttore, sono una ragazza di 18 anni che vive la vita non sempre alla leggera ma che trova sempre la forza di andare avanti. 3 anni fa conobbi un ragazzo Fò :D, all’inizio non ci feci tanto affidamento ma poi me ne innamorai. Con lui feci la mia prima volta e dopo 2 anni lui mi rivelò che anche per lui fu la prima nonostante il mio stupore. Sta di fatto che col passare dei mesi lr cose non andavano bene io avevo incominciato a fumare e a bere e lui si allontanò sempre più da me per la gelosia che provava ogni qual volta che io ubriaca ci provavo con altri. Lui a fine estate decise di mettersi con un’altra ma nonostante tutto continuò a scrivermi e a vedermi io intanto però mi feci una nuova vita cambiai e lo lasciai perdere ma un amore così non lo si può dimenticare e quindi poi dopo che entrambi ci lasciammo decidemmo di riprovare ma le cose non andavano bene perché non c’era fiducia. Dopo questo periodo di lascia e prendi decidiamo che ognuno doveva andarsene per la propria strada ma non fu così dopo pochi mesi ci rivedemmo e facemmo l’amore. Qualche mese più tardi gli dissi ti amo e lì poi lo sentii raramente. Solo il 22 Luglio dopo 3 anni lui mi disse ti amo ed io lo amo ancora solo che ho paura perché non sempre è quello che dimostra. Cosa fare?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento a

Lui mi ama davvero?

  1. 1
    nobrainfound -

    Sì, sai, avere una fidanzata ubriaca e fatta ventisette ore su ventiquattro che ci prova con qualunque cosa respiri non è questa gran goduria. E poi, non lo stimola propriamente a fidarsi di te.
    Ovviamente, tu pretendi fiducia. Tu hai paura.
    Mh.
    Povero cristo.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili