Salta i links e vai al contenuto

Lasciata dopo 4 anni ma…

  

Salve, scrivo perché sono confusa e non so come fare.
Due mesi fa sono stata lasciata dal mio ragazzo dopo 4 anni, è stata una cosa improvvisa dal giorno alla notte per me, insomma una brutta botta!
Lui dice di non essere più sicuro dei suoi sentimenti perché non sta più bene come una volta ed ha bisogno di tempo. Ci lasciamo nel frattempo ci sentiamo e lui dice di non saper che fare perché solo sta bene però mi pensa.. alla fine decide di stare solo perché non è più in grado di farmi stare bene, perché vuole stare solo essere libero di fare cosa vuole senza avere impegni. Vuole una vita da single libero, non è più pronto ad una vita di coppia non se la sente più.
Io non capisco la situazione chiedo se c’è un ‘altra ma dice di no anche perché risponde che non ha bisogno di altre perché con me stava bene e che è lui il problema per andare da un ‘altra stava con me, perché sa quanto valgo e perché comunque sa che una come me non la trova mai più.
Ma lui ora mi trascurerebbe perché vuole svagarsi con gli amici con i suoi hobby vuole staccare la spina ma io colpe non ne ho.
Nel frattempo ci vediamo una sera e facciamo l’amore da li decido di non volerlo più vedere perché a me fa troppo male e mi illudo.
Per 20 giorni non ci sentiamo e poi rispunta, ci vediamo sempre la solita sintonia e lui dice però di stare bene solo anche se mi trova sempre più bella e che se mi vedesse con qualcun’altro starebbe male e quindi mi dice che se mi va possiamo vederci senza impegno ogni tanto quando ci va però non stare insieme perché a lui non va e che non mi devo illudere. cosa devo fare?
Aiuto

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Lasciata dopo 4 anni ma…

  1. 1
    Roberta -

    Non sei un oggetto che può prendere e posare a suo piacimento,c’è una linea sottile fra il tira e molla e la fine totale,se accetti le sue “lune” può andare avanti molto finchè lui non se ne trova un’altra che gli darà nuove emozioni;tieni presente che ti ha preso le misure e che sa per certo che tu sei ancora innamorata…l’unica cosa che puoi fare è toglierli questa certezza e non accettare rapporti sessuali perchè non sà dove “metterlo” (scusa la brutalità).

  2. 2
    spalletta -

    Ciao memole, come dice giustamente il grande Guerriero devi attuare solo una cosa. NO CONTACT perchè l’altra persona deve capire:

    1) quando si ama non si lascia e se lo ha fatto una volta lo può rifare ancora;

    2) non siamo burattini o yoyo che possiamo essere manovrati a loro piacimento;

    3) bisogna capire il valore di una persona quando questa è vicina e non quando non c’è piu’;

    Nel tuo caso è molto indicato il punto 2. Ovviamente ognuno è libero di fare la sua scelta e quindi valuta e decidi tu. Il mio è un consiglio da chi purtroppo ha vissuto questa fase ma che alla fine ha scelto la propria dignità.

    Ciao…

  3. 3
    pablito -

    i tre punti del grande Guerriero me li ero persi nei meandri delle “lettere al direttore” 🙂
    direi che sono perfetti…
    mi sembra di tornare indietro di un annetto quandoè successa la stessa cosa con la persona con cui stavo 🙂

    mi dispiace dirlo memole, ma devi renderti conto che quella persona li non è quella adatta a te, che non potrò più darti ciò che pensavi fosse indissolubile… e quello che sta facendo ora è solo un modo per soffrire di meno da una parte e per una questione di “abitudine”. è brutto dirlo… però prima ti renderai conto che la storia è finita, prima potrai ricominciare a stare meglio…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili