Salta i links e vai al contenuto

Lasciarsi dopo 11 anni…

Lettere scritte dall'autore  salvo69

Salve.. mi chiamo Salvo ed ho 53 anni..
Stavo con la mia ex da 11 anni tra alti e bassi.. ma negli ultimi due anni.. a causa soprattutto dei problemi familiari della mia ex.. nel rapporto vi era pochissimo spazio per noi come coppia.

Io sono figlio unico e senza figli.. mentre lei è divorziata con una figlia che quando l’ho conosciuta aveva 10 anni.. mentre oggi ne ha 21 ma è come se ne avesse ancora 15 di età.. viziata, permalosa ed a casa crea un inferno per tutte le sue problematiche adolescenziali.

Negli ultimi 7 anni.. a casa sua ho vissuto un inferno.. con la figlia non si poteva parlare e non si potevano dare consigli perché diceva che non era mia figlia e che la dovevo ignorare quando era a casa..
Sette anni fa è morto suo padre.. e l’ho accompagnata standogli sempre vicino nel suo lutto interiore e che mi diceva che si sentiva svuotata dentro..
Poi li.. sempre vicino a lei mentre badava da sola a sua madre anziana e che l’ha accompagnata fino alla morte (settembre 2021)..
E poi lo tsunami di sua figlia che rientrata a casa.. mi ha costretto nell’ultimo anno ad uscire di casa ed a ritornare per dormire a casa dei miei genitori.
In pratica negli ultimi 7 anni ho fatto la sua vita sacrificando tutto di me.. tutto era concentrato per sua madre e sua figlia.. le chiedevo di avere un po di spazio per noi.. anche di andare anche un solo giorno al mare per rilassarci.. ma nulla.. mi diceva che si sentiva sempre stanca e che voleva sempre stare a casa per riposare..
Poi improvvisamente si aggrava mio padre che per una caduta rischia di rimanere paralizzato su una sedia a rotelle.. inizia il mio calvario familiare a girare ben 3 ospedali..
Io chiedo a lei di starmi vicino.. e lei cosa mi risponde dopo averla sostenuta per ben 7 anni nel suo calvario? Che in questo momento non mi può sostenere e che per dovere lo deve solo a sua figlia che si affaccia alla vita..
In pratica.. ho bisogno adesso io.. mi giro e non mi ritrovo nessuno..
Io negli ultimi due anni a fargli da disbrigo pratiche per lei e per tutta la sua famiglia.. ed a fargli regali importanti per le ricorrenze sia a lei che a sua figlia.. ed adesso che gli chiedo di starmi vicino.. il nulla..
E mi dice che è da anni che facciamo finta che tra di noi è tutto ok.. che non abbiamo dialogo? Ma come.. io a lavorare come un mulo tutta la giornata ed a sbrigare cose fuori casa pure per lei.. l’unico momento che ci possiamo vedere era solo la sera.. ma di mezzo c’è sempre la figlia di 21 anni.. che appena parliamo un attimo ci parla sempre di sopra e finiamo di parlare.. lei che non fa nulla per proteggere a casa i nostri spazi di coppia per poter un attimo stare un po da soli.. e la colpa è mia..
E per questa sua assurda gestione.. ora mi dice che il nostro rapporto si è evoluto in altro e che per parlare la porta di casa sua se ho bisogno è sempre aperta?
Io l’ho guardata.. e gli ho detto.. ma per due anni che cosa mi hai tenuto a fare qui.. per disbrigo pratiche?
Ho preso le mie cose e me ne sono andato..
L’ho rivista 3 settimane fa per un attimo in ambiente di lavoro.. l’ho vista sofferente e non serena.. io per un attimo le ho detto che ci tenevo a lei.. mi ha risposto che lo sapeva.. e si è allontanata..
Come unico contatto abbiamo whatsapp le ho scritto solo una volta chiedendogli di fare un giro per vederci.. ma lei mi ha scritto che era quel giorno impegnata e che non poteva.. magari un’altra volta.
Io le ho risposto.. va bene quando sei libera fammi sapere che ci vediamo. Ciao.
Ormai sono passate 3 settimane di silenzio..
Mi sembra come aver buttato 11 anni della mia vita.. per lei ho rinunciato anche ad avere almeno 1 figlio.. mi sento svuotato di tutto.. lei per me era tutta la mia vita.. vivevo le giornate solo per un suo sorriso.. una sua carezza.. un suo abbraccio.. mi sento solo con me stesso..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Lasciarsi dopo 11 anni…

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore - famiglia

5 commenti

  1. 1
    MisterT -

    Hai preso la decisione giusta anche se hai aspettato fin troppo tempo a farla ma mi raccomando non commettere ora l’ errore di ritornare sui tuoi passi. Due persone cosi sono sole delle parassite che prendono piu che possono dalle persone che gli sono vicine per poi, nel momento del bisogno, non dare in cambio niente se non cattiveria e aciditá gratuite.

  2. 2
    Rdf -

    Va beh 3 minuti a leggere per scoprire nulla di nuovo
    Che perdita di tempo
    Svegliati, le donne sono così
    Impara a farne a meno (se non Per il piano orizzontale se proprio devi ) e vivrai una vita sicuramente senza grandi emozioni illusioni ..ma anche senza una caterva di costose seccature ed umiliazioni
    11 anni non li hai buttati, sono comunque valsi a farti capire(si spera ) come funzionano queste faccende
    Le donne ti amano a seconda di quel che sei e di quel che hai, di quello che dai loro in cambio socialmente ed economicamente
    Come potrai intuire , se sei sveglio ed onesto intellettualmente , L amore che tu ti aspetti di ricevere da loro non esiste
    Fanne tesoro

  3. 3
    Gabriele -

    Se hai fatto disbrigo di pratiche per due anni, potresti presentarle il conto, dopotutto è l’equivalente di un lavoro, e lei non ha probabilmente speso un centesimo.

  4. 4
    Salvo69 -

    Per 11 anni sempre a starle vicino ed a sostenerla in tutti i suoi dolori e difficoltà familiari.. poi per due anni per la presenza costante di sua figlia a casa non si può piu parlare da soli, mi relega in un angolo e non protegge i nostri spazi di coppia.. e la colpa è mia se tra di noi non c’è piu dialogo? Io per 11 anni a fare sempre la sua vita.. a rinunciare a tutto.. sempre a risolvergli mille problemi.. poi per i problemi di salute di mio padre le chiedo di starmi vicino e di creare degli spazi per noi e mi dice che deve badare a sua figlia (la piccolina di 21 anni che neppure capisce che sua mamma aveva da 11 anni un compagno e che ci ha rovinato il rapporto), invece di dirle di stare un po da suo padre? E mi dice che non ci capiamo e che abbiamo trasformato il rapporto in altro? La sera che ci vedevamo per due ore mi costringeva a vedere la tv con sua figlia e il rapporto che lo ha gestito lei cosi la colpa è mia? Mah

  5. 5
    Tlup tlup -

    Ovvio che ti sta incolpando per uscirne pulita lei. È inqualificabile come la generalità delle femmine. Ti avrà anche cornificato per bene. Coraggio!

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili