Salta i links e vai al contenuto

Lasciare quando si ama

Lettere scritte dall'autore  Danxx

Non mi amava e l’ho lasciata.. è veramente dura;
Diceva che non ero io, che era lei che era in crisi con se stessa.. Ero diventato un peso, ero tutto sbagliato, voleva cambiarmi..
Tutti i sogni crollano e la tristezza si stava prendendo le mie energie..
Ho provato più volte a parlargliene.. ma niente..
Le ho pianto in faccia dicendomi che la amavo e mi ha risposto che mi voleva bene..
Che le dicevo forse troppe volte ti amo.. ma ti amo lo si dice quando lo si sente e io me la sentivo.
Sono diventato geloso..
E poi sono crollato lasciandola, per telefono…
Mi pento di questo gesto, più che altro per averlo fatto così, anche se è pur vero che abitiamo a 2 ore di distanza..
Ma è stato un gesto istintivo dettato dalla delusione, dalla rabbia, dalla tristezza.. Forse un ultimo tentativo per vedere quanto ci tenesse..
Poi mi ha scritto che non era innamorata di me… che non ero quello che voleva..
A tal che, Le ho scritto una mail terribile, di cui adesso mi pento, ero fuori di senno.. per la rabbia, per aver avuto la conferma di quello che mi aspettavo, per avuto forse più corraggio io nel lasciarla che lei nel dirmi che non mi amava.. che si era sbagliata nel pronunciare quella parola…
Mi sono pentito del gesto… forse per la maniera che ho avuto nel porre fine a tutto.
Non voglio tornare con lei, non la voglio senza amore.. ma mi dispiace tantissimo che sia finita così.
Adesso l’ho perdonata in cor mio e glielo ho anche detto.
Le ho chiesto se le va di parlarne, ma è nera dalla rabbia e non ne vuole sapere..
Le ho scritto pesantemente è vero, ma la delusione di questi mesi con lei assente ha preso il sopravvento insieme al rancore.
Ho sbagliato, tutti e due abbiamo sbagliato..
Ma è finita e forse è meglio così.

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Lasciare quando si ama

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    Oracolo85 -

    Mio caro amico, ti capisco perfettamente. Anche a me è successa una cosa simile… E’ dura quando ami una donna che non ti ama!!! Nel mio caso mi aveva pure preso in giro mentendomi…

    Inoltre alcune donne spesso non capiscono che quando si ama una donna non la si potrà mai considerare solo come un’amica.

    L’amore purtroppo è sempre una continua sofferenza.

    Avvolte mi chiedo come mai ad alcuni è dato essere felici e provare l’amore vero senza soffrire trovando la persona giusta, mentre ad altri (in genere quelli che veraente se lo meriterebbero) è dato solo soffrire…

    Sappi comunque che io ti sono vicino, è che non sei solo nella sofferenza.

    Ti voglio bene.

    Oracolo85

  2. 2
    silvana_1980 -

    amore è anche trovarsi nei modi e nei tempi di esprimere i propri sentimenti…la storia così come me la racconti, era destinata a finire
    persone troppo lontane nei modi di essere

  3. 3
    rossana -

    Danxx,
    non è una colpa non essere innamorati o non amare. lo diventa se si è poco chiari con l’altro/a che invece è preso/a dal sentimento.

    sei stato fortunato ad avere la forza di chiudere. peccato che non ti sia riuscito di farlo in un modo meno rabbioso.

    posso chiederti quanto è durata?

  4. 4
    Ironglove -

    Se non ti amava hai fatto bene a lasciarla, hai avuto tanto coraggio, e probabilmente ti sei risparmiato ulteriori sofferenze.

    Io penso che le cose che si dicono nei momenti di rabbia siano le più sincere, probabilmente tu le pensavi davvero ed avevi bisogno di uno sfogo. E la sua reazione ne è una conferma. Sotto sotto sa che quello che le hai scritto è vero, altrimenti ci terrebbe a smontare la considerazione che hai per lei.

    Un abbraccio.
    Iron

  5. 5
    Danxx -

    E’ stato un tira e molla,complessivamente un anno circa..
    Diceva che voleva vivere con me..
    Mi ha detto lei Ti amo per prima, mi ricordo ancora quando me lo disse..Ero in cima al Mondo!!e poi il maledetto freddo da parte sua..di colpo!forse lo disse perchè era un periodo che si sentiva sola..ma si può usare quella parola in quella maniera?per poi dopo 2 mesi cambiare opinione?
    Ero tutto sbagliato, diceva che non capivo le sue esigenze, che dovevo cambiare..mi paragonava ad altre persone ai suoi ex..Ma si può??Soffro tantissimo..
    Ma adesso non posso farci nulla, solo tenere duro.
    Si quello che le ho detto con rabbia era quello che pensavo e so di averla ferita profondamente.. Ma sono proprio scoppiato!
    Ho fatto un errore grandissimo inoltre: Ho allontanato da me la mia migliore amica..
    Aveva ragione quando diceva di lasciare perdere la mia ragazza..invece ho dato ragione alla mia ex, allontanando lei..
    Mi ritrovo così senza ragazza e senza l’affetto della mia cara amica che non vuole più saperne..
    Quando riuscirò a combattere la mia impulsività?Quanti sbagli..
    A 29 anni mi ritrovo sbandato, con la depressione e l’insonnia alle costole..
    Voglio pensare a me, ma non so da dove iniziare.
    Non riesco a stare più dietro agli studi ,il lavoro diventa un incubo.
    Vorrei prendermi un anno sabbatico..Andare via..

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili