Salta i links e vai al contenuto

La tua ex lavora con te

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti.
Leggendo di tante lettere, ho visto che in molti vivono situazioni simili alla mia: ho frequentato per un anno e mezzo una ragazza, e poi, circa 6 mesi fa, lei ha voluto interrompere la nostra storia. Eravamo arrivati al punto di rottura… troppe discussioni.. le vacanze insieme bruttissime… insomma la fine era inevitabile. Nei due mesi successivi, lei ha cercato di riconciliarci… ma io, pur continuando a ripetere di amarla, sono sempre stato fermo nella decisione di non tornare indietro: non si erano risolti i problemi che ci avevano allontanato. Dopo un termine preciso, lei ha deciso di cambiare vita di punto in bianco e l’ha fatto, completamente. Da quel momento ha avuto 3 avventure, di cui l’ultima sta sfociando in una nuova storia seria.
Io ho pianto parecchio, perché per lei provavo e provo sempre gli stessi sentimenti. Ma lei ha trovato un altro e mi sta cancellando completamente (con grande facilità direi… ). Ora mi sto rassegnando che non torneremo mai più insieme (anche se ci siamo baciati non più di tre settimane fa). Il problema sta nel fatto che io e lei lavoriamo insieme! . La vedo ogni santo giorno! la vedo scrivere messaggi al suo nuovo tipo, ricevere telefonate… sguardo sognante… e mi da molto fastidio. Tanto che mi capita spesso di avere il “muso”, e non so proprio come essere indifferente. Fa davvero male vederla in questa situazione, e non so come fare per non pensare a lei che sta rivivendo gli inizi di una storia con un altro…
qualcuno ha un consiglio da darmi, su come fare ad essere indifferente? a non starci male ancora?
p. s. 1: il lavoro non possiamo cambiarlo entrambi; 2: ho fatto ogni tentativo per riconquistarla… senza successo!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Aldebaran -

    tirando avanti vedendo più gente possibile non lasciando che la mente vaghi in posti sbagliati … fidati che il mio muso è molto più lungo del tuo dopo 2 figlie e nove anni di storia…potrebbe capitarti di peggio, che so , vederla scegliersi le mutandine giuste per una serata senza te…tanti auguri amico.

  2. 2
    avantitutta -

    Lei ha trovato il modo di andare avanti, di cancellarti completamente. Prova a fare anche tu lo stesso!
    Altrimenti, è possibile che non ci fosse modo di superare le difficoltà, per quanto grosse??
    Chiediti piuttosto se ora non sia il tuo “orgoglio ferito” a parlare..a farti “rosicare”, a voler tentare di riconquistarla!
    PARDON per la durezza!
    Ma solo quando ti sarai chiarito con te stesso non ci starai più male.
    In bocca al lupo!

  3. 3
    alberto -

    ma capire prima per te e poi per tt e 2 dove stanno le incomprensioni e i motivi che vi spingono alla rottura..no?se sei innamorato davvero di lei…e soffrendo,la mente si apre anche a dei compromessi,ovvamente vale anche per lei,prova a lavorare su questo…ma nn ti esporre,e’ durante la sofferenza atroce,se la provi,che capisci di farlo,e in questo caso lo faresti davvero perche’ sei innamorato…l’importante e’ soffrire cmq,se nn si soffre nn si riesce ad aprire gli occhi e il cuore al 100 per 100.

  4. 4
    luca -

    Guarda che non c’è davvero bisogno di farne una tragedia greca, ricordati che siamo circa 7 MILIARDI sulla faccia della terra e per quanto puoi voler bene ad una persona, se non ci stai bene, puoi anche cercare tra le ulteriori 6.999.999.998… tirati su che non ne vale la pena in pratica…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili