Salta i links e vai al contenuto

La mia storia (5)

Nelle mie due lettere precedenti ho illustrato la mia attuale catastrofica situazione, nella presente invece voglio spiegarne il motivo. Ebbene io svolgo o almeno svolgevo l’attivita’ in proprio di piccolo autotrasportatore da quasi vent’anni la quale ha dato buoni risultati economici fino all’avvento della crisi sopraggiunta nel 2007 e dal numeroso ingresso nel settore di risorse umane provenienti da tutte le parti del mondo creando cosi una concorrenza con la quale e’ stato molto difficile confrontarsi sia dal lato economico che lavorativo dando cosi la possibilita’ a tante aziende fornitrici di poter speculare alla grande costringendo le piccole aziende come la mia alla resa ed al conseguente disastro economico. La mia famiglia mi sostiene con forza dicendomi che sarebbe stato molto peggio se avessi contratto qualche terribile malattia o peggio ancora fossi morto ma sta’ il fatto che io mi sento morto moralmente ormai mi son venute a mancare tutte le speranze di riuscire a rimettermi in carreggiata perche’ malgrado tutti gli sforzi e impegno ci impieghi a cercare aziende per cui effettuare trasporti non riesco a ricevere una risposta positiva. Ciao a tutti

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili