Salta i links e vai al contenuto

La mia ex si sposa

La mia storia non ha nulla di particolarmente diverso dalle moltissime che ho potuto leggere qui. Anch’io purtroppo ho subito la sconvolgente esperienza di essere lasciato da chi ponevo al centro della mia vita e che mi giurava amore eterno. Così….. di punto in bianco, dopo 7 anni e 5 di convivenza, una casa, progetti di matrimonio e l’idea di costruire una famiglia…….. stop……. arriva la mitica frase “nel nostro rapporto mi sento vuota”. Da quel momento sono diventato per lei un totale estraneo, mi evitava, mi trattava come se fossi stato il peggior nemico della sua vita. Ovvio che avevo molti sospetti che alla fine hanno avuto conferma………… mi tradiva. Dopo qualche mese decide di andarsene di casa con la scusa che ormai la nostra convivenza era diventata insopportabile. Dopo un mese scopro che si è già trasferita a vivere in casa con lui. Tralascio tutto lo schifoso e disgustoso comportamento che ha avuto con me nei mesi successivi a tale scoperta. Tra l’altro non sono ancora riuscito a capire il perché di tanto rancore. Io per molti mesi ho dovuto lottare con la delusione e la disperazione cercando un po’ alla volta di recuperare la mia autostima. A fatica ma ci sono riuscito, mi sono ricostruito una mia vita da single. Anche se consciamente ho sempre voluto evitare di odiarla o augurarle tanto male…….. sarebbe stato negativo per me e non per lei……….. devo dire che ho sempre intimamente sperato di ottenere una qualche rivincita. Magari che mi dicesse che lui l’aveva scaricata o che magari era piena di problemi. Credo sia normale nutrire questo sentimento di rivincita…. anche se non è proprio bello. Qualche giorno fa (ormai è passato 1 anno e mezzo da quando mi ha lasciato) l’ho casualmente incontrata e mi comunica che si sta per sposare!!!!! La mia reazione devo essere riuscito a camuffarla molto bene ma dentro di me era come se mi tirassero una pugnalata allo stomaco!!!. Caspita…… praticamente dopo 1 anno che vivi con lui decidi di sposarlo?????? Hai fatto presto a mettermi nell’archivio delle cose dimenticate!!!! Sono confuso…… da un lato vorrei augurarle di essere felice……. dall’altro sono amareggiato e vedo sfumare il mio desiderio di rivincita. Mi rendo conto che dovrei nutrire solo indifferenza ma non ci riesco. Qualcuno ha avuto esperienze simili?. Grazie per le eventuali opinioni che riceverò.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

61 commenti a

La mia ex si sposa

Pagine: 1 2 3 7

  1. 1
    guerriero -

    meglio così,nn hai perso nulla, solo tempo.
    Una che si comporta in questo modo nn andrà lontano vedrai.
    Io credo che farà le stesse cose col suo nuovo pseudo amore. Sposarsi nn vuol dire un c….o se nn ci si ama davvero, ma molti credono che il matrimonio sia un punto di arrivo ed invece è solo un partenza.poi di questi tempi se ne vedono di tuti i colori, quindi tranquillo, lei avrà quel che merita, e forse un giorno toccherà a lei essere abbandonata

  2. 2
    silvana_1980 -

    dovresti sforzarti di disinteressartene e fare gli auguri al poveretto che potevi essere tu

  3. 3
    nabukodonosor -

    Credo che non hai perso niente di che so che fa male ma ognuno di noi avra quello che si merita non preocupparti non bisogna desiderare il male a nessuno.

  4. 4
    Monk -

    Uguale alla mia, stesse parole, stesso odio nei miei confronti, stesso patatrac da un giorno all’altro (due settimane fa), più o meno stessa durata (nel mio caso 8 anni e mezzo, solo che non convivevamo ma saremmo andati a convivere in autunno). Azzo, ma veramente le fanno con lo stampino?????

  5. 5
    micione72 -

    Il tuo nick la dice lunga, caro Impietrito!
    Probabilmente al tuo posto, io avrei reagito allo stesso modo!
    Concordo con Guerriero, quando dice che questa specie di donna ed il suo pseudo amore non andranno lontano!
    Tu dirai: e chi vi dice che non si tratti di vero amore? Nessuno! Pero’, sai quante se ne sentono di zocc… che lasciano il fidanzato, si mettono con un altro uomo e come si annoiano, se ne trovano un altro ancora!
    E che dire, poi, di quelle “brave ragazze” che lasciano il fidanzato, si mettono con un altro uomo e, quando per caso reincontrano il loro ex, fanno di tutto per riconquistarlo, ma solo per l’immaturo gusto di portarselo a letto!
    Titati su Impietrito! Tra qualche tempo ti renderai conto di quanto sei stato fortunato tu e quanto sfortunato l’altro!

  6. 6
    Monk -

    Ah, naturalmente la mia ha sempre negato che ci fosse un altro. Sì, e naturalmente gli asini volano, è risaputo! Troppi segnali in senso inverso, riflettendoci a mente fredda: sicuramente ha un altro.

  7. 7
    Illusionist -

    mandala a …..!

  8. 8
    guerriero -

    ma si, viva la libertà, che si fottano e stiano coi loro simili

  9. 9
    Peter -

    E’ uno degli incubi che mi tartassa la notte…quello di sentire in giro che si sposerà con lo stesso per cui mi ha mollato…dopo 11 anni. Inutile pensarci, scegliere il matrimonio non è un segno di certezza, specialmente di questi tempi… Lascia perdere, pensa a te e prenditi le tue soddisfazioni in questa breve e strana esistenza, poi molte cose arrivano e arrivano quando meno te lo aspetti. Una cosa ha sempre diverse chiavi di lettura, tu scegli quella che fa al tuo caso, ad esempio: pensi che se avesse sposato te avrebbe avuto remore a trom..rsi un altro nel vostro letto? Va bene così per ora, poi si vedrà, stai sereno amico mio. CIAO A TUTTI VOI,ultimamente non saprei dove prima intervenire, ma vi leggo sempre!!!

  10. 10
    Rox -

    Allora,leggi di qua e leggi di là ‘sta storia della tua ex ragazza “str…za”,mi sorge spontanea una domanda, alla quale naturalmente puoi anche non rispondere.Possibile che voi uomini (quindi,non solo Monk ed Impietrito70)possiate vivere (e dico vivere!) con una ragazza che dopo 7,8,9,10ecc.anni di vita,appunto,vissuta insieme arriva a lasciarvi(e qst ci può pure stare,perchè i sentimenti mutano ecc,ecc) specificandovi che durante questi anni non vi hanno mai amato.Quest’ultima cosa è Grave e mi fa fare qst ragionamento:se una ragazza,dopo tanti anni di relazione seria,in cui ci si è stimati,apprezzati ed amati,arriva ad affermare che non vi ha mai amato in realtà,io ne posso dedurre due cose;1)che la ragazza in questione è una sorta di mostro,capace di stare con un ragazzo,senza amarlo,mentendogli con intrighi e sotterfugi,ma se do per esatta qsta ipotesi devo necessariamente dedurre che voi ragazzi eravate degli imbecilli(non per offendervi,ma devo necessariamente usare qst termine),perchè,per quanto l’amore accechi,cmq lascia intatte le funzioni cerebrali!Non posso pensare che non abbiate mai colto,quindi, nelle vostre ragazze almeno un atteggiamento ambiguo,poco perbene,specialmente in relazione a rapporti,come i vostri,che duravano da così tanto tempo;9 anni sono una vita,una vita matrimoniale,direi! 2)che alla ragazza in questione qualcosina l’abbiate pure fatta (anche se sarei portata ad escluderlo,perchè mi sembrate entrambi ragazzi perbene ed intelligenti,però,mi chiedo anche,proprio perchè siete intelligenti,come abbiate fatto a non capire come stavano le cose?).Buh,forse vi siete voluti accontentare di un qualcosa,anche se era al di sotto delle vostre aspettative e speranze.Secondo me,qualche errore l’avete commesso anche voi,non credo assolutamente che la spiacevole notizia vi sia giunta così a ciel sereno.Non posso pensare che sia così,capite?Per un fatto di logica prima di tutto e poi anche perchè altrimenti sarebbe come affermare che quando si ama ci si condanna a cadere nella trappola di mascalzoni ed impostori.Ma non credo sia così,onestamente.Credo piuttosto che si tratti di ostinazione a credere di poter vedere ciò che palesemente non c’è!

Pagine: 1 2 3 7

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili