Salta i links e vai al contenuto

La mia compagna è una morta di sonno

Lettere scritte dall'autore  lello_inscooter

Ora, questa vuole essere una lettere scherzosa, ma dietro lo scherzo c’è un nervoso che se fossi nel film Ghost lo modellerei come fosse argilla.

Allora, lo dico senza mezzi termini: mi sono rotto il c.... delle donne italiane.
Cioè non è possibile che siate così morte de sonno.

La mia compagna non fa altro che dormire. Se usciamo ok.
Se siamo a casa, possono essere pure le 20 di sera che quella dorme. Dorme e ancora dorme.

Direte voi, magari se va a dormire così presto si sveglia boh nel mezzo della notte per fare l’amore ? AHAHAH !

Ennò ! Manco po caz ! Quella dorme fino alle 8 del mattino. 12 ore. Cioè io nemmeno se mi fumo mezz’etto di pakistano dormo 12 ore, ma come c.... è possibile ?

Non sto parlando di una sera ogni tanto: sto dicendo che TUTTE le sere lei dorme. Passo mezz’ora a scegliere un film su Netflix che le piace e nemmeno il tempo di farlo partire che lei già dorme. Ma come c.... si fa ad avere sto potere ? Dorme sempre, anche quando non lavora e non è stanca dorme ! Se dorme 2-3 ore al pomeriggio NON cambia niente, tempo di una scoreggia e lei già russa come la Maionchi dopo un Camogli e un pacco di Muratti.

Nemmeno in ospedale vanno a dormire alle 8.
Se non sono le 8 al massimo sono le 9.

Ecchecazzo. Stiamo insieme da 1 anno, abbiamo 35 anni, manco avessimo 80 anni. Mia nonna ha quasi 90 anni e non va a letto alle 20 di sera. La mia ragazza è una morta di sonno fatta e finita. Poi magari si sveglia alle 7.20, io mi devo alzare per andare a lavorare e lei che fa ? Due moine magari per farti venire voglia di…..alle sette e mezza del mattino. Quando io ho già il porcone al rovescio e devo pure andare a lavorare, dopo una notte passata a guardarla dormire, come tante altre, tu, poco prima che io vada a lavoro ti ricordi di me ? asd. Ed è allora che mi verrebbe voglia di uscire con il Booster e di rapinare le vecchiette e le suore.

Invece mi tocca andare a lavorare.

Ma anche le vostre donne stanno messe così come il porco ?
No perchè viene voglia di ritornare single.

Chiuderei con un bel bestemmione ma credo che il moderatore non sia d’accordo.

Pace e figli maschi, torno a bere

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi: La mia compagna è una morta di sonno

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

13 commenti a "La mia compagna è una morta di sonno"

Pagine: 1 2

  1. 1
    white knight -

    Muhahahah!! Mi hai fatto sbellicare bro!
    Mi è capitato una volta, con una che già agli inizi della storia se la viveva con la stessa passionalità di una 50enne italico-melanzaka con 20-30 anni di matrimonio alle spalle.
    Non convivevamo ma, per esempio, se passava il week end da me (dopo una settimana che non ci vedavamo) le bastava farlo una volta sola e poi BUONA NOTTE (“buona notte” nel vero senso della parola)!
    E io che ci rimanevo di… fango.
    Tempo qualche settimana per vedere se si reffava ma niente… e allora CIAONE!!! E me ne sono andato allegramente per la mia strada.
    E sì, mi ricordo che anche lei aveva la facoltà di dormire tanto, a sproposito e… a comando! Perchè se uscivamo con quelle oche delle sue amiche magicamente si ravvivava.
    PS: la classica utente incazzata col genere maschile scriverà che forse il problema ero io e che tale sonno derivava senz’altro dalle mie scarsissime perfomances a letto in 5…4…3…2…1…

  2. 2
    Golem -

    Narcolessia.
    A me invece succedeva con una tizia, che si addormentava regolarmente mentre le praticavo i preliminari “cunnulinguistici”. Partiva completamente, e quando alzavo la bocca dal fiero pasto per continuare col “missionario”, la trovavo con la bocca aperta e nelle braccia di Morfeo.
    Le prime volte cercavo di scuoterla, ma niente. Poi mi sono rassegnato e procedevo come avessi a che fare con una bambolona gonfiabile. E così la giravo e la piegavo a piacimento arrivando dove dovevo arrivare, ma senza la sua partecipazione. Non ho mai capito se era così di suo o sia stato il fidanzato che aveva in corso ad renderle noioso l’atto. Comunque in fondo a me andava bene così.
    Susanna si chiamava, tutta nanna aggiungevo io. Ma non l’ha mai saputo. Dormiva.

  3. 3
    Raffaele -

    Sai cosa dovresti fare portati un altra ragazza a letto, e te la trombi affianco alla tua compagna che dorme beatamente nei suoi pensieri.
    Vedrai che da quel momento in poi non dormirà più nella sua vita.

  4. 4
    depresso1 -

    Ma cavoli!
    Anche la mia è così, tutte le sere si addormento davanti al televisore e quando è a casa anche il pomeriggio.
    Come sesso fa pena e il bello che è gelosa.

  5. 5
    maria grazia -

    A quell’età ( 30/35 anni ) ricordo che anch’io ero sempre fiacca e volevo dormire tanto; Per un certo periodo sono stata con un ragazzo un pò più giovane di me che lamentava il fatto che avessi molta meno voglia di lui.
    Non so da cosa dipenda questa fiacchezza di noi donne intorno ai 30 anni, forse è un fatto ormonale..boh, non saprei.
    Fatto sta che mi sono magicamente “riaccesa” dopo i 40 e tutta quella fiacchezza è sparita.

  6. 6
    Trader -

    “…donne italiane.
    Cioè non è possibile che siate così morte de sonno” la caratteristica della tua fidanzata non è comune a quella delle donne italiane in genere. Secondo me ha un problema, non è normale dormire dodici ore a notte. Come ha detto Golem, forse soffre di narcolessia. Non devi arrabbiarti.

    “Mia nonna ha quasi 90 anni e non va a letto alle 20 di sera.”

    Per forza. Le persone anziane dormono di meno dei giovani.

    Mi sembra di capire che non facciate sesso e ne dai la colpa al suo sonno. Ma non riuscite a trovare il tempo per fare l’amore nelle dodici ore in cui è sveglia? Almeno sabato e domenica, dalle 07.20 alle 20.00, hai tutto il tempo per darci dentro e rifarti della settimana di astinenza. È romantico guardarla dormire dolcemente, ma poi bisogna quagliare.
    A volte capita che durante il giorno mia moglie mi prometta scintille per la sera, ma poi crolla dalla stanchezza. Ma poi ci rifacciamo il giorno dopo. Può capitare di arrivare a sera stanchi, ma non sistematicamente.

  7. 7
    Trader -

    A volte le faccio delle gradite incursioni notturne. Prova anche tu, Lello. La svegli accarezzandola là, vedrai come sarà contenta.
    Tuttavia preferisco fare sesso durante il giorno, con la luce. Ho molte occasioni di farlo durante il giorno anche durante i giorni lavorativi, perché lavoro prevalentemente stando a casa e lei lavora solo la mattina fino alle 13.00, quindi il pomeriggio possiamo scatenarci sul letto. L’altra mattina ho cercato di sedurla mentre stava lavorando in smart working, ma lei mi ha cacciato dalla camera urlando:”NOOO! STO LAVORANDO!”. Così le ho fatto un caffè e poi sono tornato a lavorare anch’io.

  8. 8
    lello_inscooter -

    @Golem: ahahaha min.... addirittura quella era peggio della mia…se si addormentasse mentre le lecco la gnagna l’avrei già mollata !

    @Raffaele: ottima idea, ci avevo pensato, grazie !

    @maria grazia: ti ringrazio della tua testimonianza 😀

    @Trader: vedi, a noi il sesso non manca. Chiaramente sono quasi sempre io a prendere l’iniziativa ma lei non è che non ha voglia, anzi…ma è bello anche farsi desiderare no ? non è solo un discorso di sesso..è proprio che lei nel letto ci muore…ormai ho cominciato ad odiare il letto insieme..mi viene voglia di andare a dormire da un’altra parte..stare vicino a una persona che non fa altro che dormire nella sua vita è debilitante…ti porta a dormire pure a te.

  9. 9
    Golem -

    Eh Lello, non la mollavo per il semplice motivo che non stavamo insieme in senso classico. La “bella addormentata” era fidanzata con altri, con me si prendeva periodici sabbatici dove ognuno dei due non andava oltre il piacere della libertà di sesso e…narcosi, e come ripeto, alla fine a me per gli obiettivi che avevo nei suoi confronti, andava bene così, ma a quanto pare anche a lei, visto che una volta sveglia sembrava soddisfatta.
    Nella mia “modesta” esperienza di tipe singolari ne ho trovate, ma quella era davvero speciale. Comunque la ricordo con simpatia, perchè era dolce come ragazza, ma dopo ogni incontro era come se si svegliasse da un’anestesia per un intervento, dove io ero il chirurgo e lei la paziente.
    Comunque lei se l’è sempre cavata mentre io l’ho solo c……a.
    (Chissà se ha spostato Giammario? Il suo ignaro fidanzato)

  10. 10
    depresso1 -

    Temo che non ci sia una soluzione,
    eppure con le sue amiche diventa vivace brillante,
    come se avesse una doppia personalità.
    Se cerco di prendere l’iniziativa per lei sono un malato…di sesso.
    Ma se non ne facciamo…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili