Salta i links e vai al contenuto

La mia compagna mi ha lasciato, abbiamo un figlio di 2 anni

Lettere scritte dall'autore  Pavoncino93

Ciao a tutti, volevo condividere con voi la mia storia, 6 mesi fa sono stato lasciato dalla mia compagna dicendomi di non amarmi più, siamo stati 6 anni insieme, abbiamo un figlio di 2 anni, siamo giovani 26 anni tutte e due, in questi mesi ho fatto di tutto per riconquistarla ma sono stati errori che l’hanno fatta allontanare ancora di più, lei è tornata 2 volte in questi 6 mesi, una volta a novembre dicendo che voleva riprovare a vedere se funzionavano le cose tra noi se riusciva a riprovare sentimenti, e le cose non sono andate bene perché io sono stato troppo assillante e appiccicoso invece dovevo darle spazio, ho commesso pure l’errore di controllarle il telefono e mi ha beccato e quindi abbiamo trovato la nostra frequentazione perché lei ha detto che non ho fiducia in lei ed è inutile riprovarci se ancora non ci sono sentimenti, poi circa un mese dopo dopo un mio distacco è tornata di nuovo dicendomi addirittura che voleva riprovarci sul serio, avere una casa nostra la famiglia unita e un altro figlio, le cose sono andate discretamente mi ha anche baciato, uscivamo spesso insieme, però io ho commesso sempre errori per il mio carattere troppo impulsivo, le facevo sempre domande su quali fossero i suoi sentimenti, mi facevo vedere molto nervoso e non sicuro e sereno, so che lei ci credeva tanto però non ha visto in me un reale cambiamento, e si è allontanata di nuovo dicendo che con me non è felice e sta bene e sta bene da sola, io gli ho fatto una scenata assurda dicendole le peggiori cose purtroppo, lei adesso è ferma nei suoi sentimenti dice che non cambierò mai e non potrò mai più riconquistarla, e come se mi lanciasse una sfida, io l’amo veramente tanto so di aver sbagliato e vorrei recuperare dai miei errori e non commettere i i più, adesso non ci sentiamo completamente, solo per il bambino, secondo voi è ancora recuperabile? Io sono che in fondo al suo cuore il desidero di rimmettere le cose apposto c’è, però adesso è molto delusa da me, io vorrei solo rimettere le cose apposto per la mia famiglia e per mio figlio che ci vorrebbe vedere uniti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: La mia compagna mi ha lasciato, abbiamo un figlio di 2 anni

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Yog -

    Secondo me, no.

    Controllare il telefono a qualcuno è equivalente, secondo la mentalità corrente, ad uno stupro; è una cosa molto grave.

    Anche il “fare scenate” non si inquadra nel politically correct impostoci dalla sinistra che – pur non votata – governa legittimamente.

    Perciò no, rien ne va plus.

  2. 2
    rossana -

    Pavoncino,
    in ambito di temperamenti e sentimenti umani nessuno può predire con certezza l’avvenire, nemmeno gli indovini…

    forse, se tu non sai cambiare, con il tempo potrebbe diventare più paziente e comprensiva lei, se non altro per amore del bambino.

    se però questo non dovesse succedere, difficilissimo che la famiglia possa ricomporsi, poiché sembra che i vostri caratteri siano molto diversi, quasi all’opposto.

    le scelte giovanili reggono raramente nel tempo. spesso sono troppo affrettate…

  3. 3
    Mirko -

    Lei sarà già su tinder con in qualche foto magari pure tuo figlio e sotto la solita descrizione :
    “Sono una madre , romantica ma molto selettiva . Cerco un uomo serio , generoso , simpatico, che mi faccia star bene E che ami i bambini (degli altri ). Astenersi gente in cerca di una botta e via (ma solo a parole) “

    Ahahah sapessi quante ce ne sono …incalcolabili
    Iscriviti anche tu , provare per credere . Mi raccomando però , metti foto non tue ma di un figo benestante così magari corri pure il rischio ti metta match! Chissà che poi nella chat non si lasci andare a chissà quali divertentissime frottole!! Potrebbe tornarti utile per questioni legali sui mantenimenti

  4. 4
    Esther78Myself -

    Pavoncino, ora aspetta, e cerca di ricostruire con lei un rapporto di civiltà per il bene del bambino. Il resto, se dovesse accadere, verrà dopo. Ad animi accesi, non può tornare tutto come prima. Ora la terapia è : la calma, la giusta distanza, il rispetto degli spazi e dell’autonomia di pensiero e di azione dell’altro, e quindi restare alla finestra. Il tempo ti darà i suoi frutti, con lei o senza di lei. Calma. C’è un figlio che ha la PRECEDENZA su ogni vostro egoismo piuttosto che su ogni vostro giusto o motivato diritto: PRIMA IL FIGLIO, poi voi due.

  5. 5
    Bohemian82 -

    “Lei sarà già su tinder con in qualche foto magari pure tuo figlio e sotto la solita descrizione :”

    Sicuro…

  6. 6
    Sono La hit dell'estate -

    Ti sta bene.????????

  7. 7
    Mirko -

    Capito Cosa ti dicono loro ?
    che Ti sta bene caro autore !! Leggi e impara Come sono 🙂 !!

  8. 8
    Bohemien82 -

    “Sono La hit dell’estate”

    No sei la cretina dell’epoca insieme a tutte quelle che sono null’altro che surrogato di quell’essere femminile che una volta si chiamava donna.

  9. 9
    beetlejuice -

    Se tu non hai fatto altro che commettere errori, sei stato assillante e appiccicoso, perché è stata 6 anni con te facendo anche un figlio?
    Onestamente da ciò che scrivi non sembra tu abbia commesso tutti questi errori, in ogni caso questo sentirti sempre in prova e giudicato è inevitabile che abbia reso il rapporto non autentico e impari, più che una coppia sembrate il giudice e l’imputato.

  10. 10
    Vesper -

    Concordo con Beetlejuice. Una persona non sta con te 6 anni e ti da pure un figlio se sei così “sbagliato”.
    Questi si chiamano sensi di colpa, e te ne ha innestati molti a quanto pare, è una tattica molto usata dalle persone narcisiste o istrioniche o border (uomini o donne non cambia).
    Tu credi sia colpa tua, in realtà non è così, lei si è stufata di te e vuole qualcosa di nuovo, ma semplicemente dirti come stanno le cose sarebbe impossibile. Quindi deve giustificarsi (con se stessa e con parenti, amici etc) dicendo che sei tu il problema.
    Visto, provato, vissuto.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili