Salta i links e vai al contenuto

La cosa più bella

  

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo qui, però ho bisogno di raccontare la mia storia a qualcuno e di sfogarmi un pò essendo in un periodo davvero difficile della mia vita. Ho quasi 23 anni e fino ai 20 ho avuto diverse storielle, ma non mi era mai capitato di innamorarmi o di farmi prendere più di tanto da una ragazza. Poi ho conosciuto lei.. e mi si è aperto un mondo stupendo.. eravamo entrambi innamoratissimi e mi sembrava di vivere in una favola. Dopo un anno e mezzo iniziarono i primi problemi, lei era molto gelosa e si iniziò a litigare davvero spesso. Questa situazione mi pesava parecchio, ma ero ancora cottissimo di lei. Poi una mattina, come un fulmine a ciel sereno, la trovo a messaggiare con un altro e scopro che c’erano diversi ragazzi che ci provavano con lei e lei li sentiva di nascosto, anche se non ci aveva fatto nulla, e che 3 o 4 mesi dopo l’inizio della nostra storia lei aveva visto di nascosto il suo ex ragazzo e si erano baciati. Mi è caduto il mondo addosso. Fino ad allora non avevo dubitato nemmeno un secondo di lei e della sua sincerità. Nn riuscivo più a fidarmi di lei. Allora la lascio, nonostante fossi ancora innamorato di lei. Ma continuiamo a vederci sempre e ad andare insieme, continuo a dirle di amarla e non voglio assolutamente conoscere nessun’altra, ma non me la sentivo di tornarci, era ancora troppo grande la rabbia. Dopo 3 mesi decido di tornare da lei, ma lei è già con un altro ragazzo, nonostante fino ad una settimana prima dicesse di amarmi alla follia e che mi avrebbe aspettato per sempre. E lì mi sembra di morire. Impazzisco. Faccio di tutto. Devo riconquistarla, lei è l’amore della mia vita. Dopo 4 mesi lei si lascia con il tipo nuovo e torniamo insieme. è come rinascere. La tratto come un a regina… vi giuro… penso che poche persone abbiano ricevuto dal proprio ragazzo ciò che ha ricevuto lei da me.. e lo dico senza la minima presunzione o mania di grandezza, ma è la semplice verità. Ciò nonostante lei non mi tratta bene, è sempre molto fredda e dice di non amarmi. Ora, dopo 7 mesi dal suo ritorno, mi lascia, e io non so come fare. Sono al punto di prima e sto male come un cane, mi manca da morire e mi sembra che nulla abbia più senso. Lei mi fa impazzire, è la “cosa” più bella che abbia avuto nella mia vita e farei di tutto per lei, perchè lei è la mia vita. Ecco, queste sono le mie vicende sentimentali, se qualcuno mi desse un consiglio o mi dicesse il suo parere gliene sarei grato. Un ciao a tutti. Da un ragazzo che non riesce a smettere di sognare.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti a

La cosa più bella

  1. 1
    xaver -

    lascia stare e’ una storia complicata……..vai avanti…….se poi ti piace vivere nel dolore ……..e nella confusione….continua pure….

  2. 2
    rosa88 -

    Magari ti conoscessi io..
    il mo ragazzo mi sta facendo soffrire pure come un cane solo x altri motivi…
    solo che non capisco noi sofriamo loro nenache ci pensano…non ci amano…
    io tre giorni che mi chiedo s andare avanti oppure rimanere legata a qualcuno che in realta forse non riesce ad amarmi
    vai avanti c’e la puoi fare!!!

  3. 3
    lisina -

    so che è difficile e doloroso..ma devi lasciarla perdere..lei nn ti ama……fatti forza e vai avanti senza di lei….

  4. 4
    Stan -

    Sogna per qualcos’altro, ma non sognare per una tipa così..apri gli occhi, accetta la realtà, liberati dalle catene, leccati le ferite e preparati per il futuro, per trattare da regina qualcun’altra, che di sicuro se lo merita di più e ti potrà dare molto più di lei, anche se adesso non ti sembra possibile.

  5. 5
    Christopher -

    che schifo di persona.
    mi dispiace, è una lettera toccante.
    Certa gente ha la bugia nel sangue, c’è poco da fare.

  6. 6
    niky -

    Ciao a tutti. Lei mi ha lasciato per telefono un mese e mezzo fa. E non ci siamo più visti. Una storia di 2 anni e mezzo finita così…nel nulla!! Lei non si fa mai sentire, quando lo faccio io, lei o non risponde, o è freddissima. E’ un mese e mezzo che dice che appena può ci vedremo, ma mi sembra una palese presa per il culo. Non so cosa fare, mi manca da morire, lei è davveo una meraviglia, ed ogni istante lontano da lei è insopportabile. Vorrei fare di tutto…stupirla in ogni modo…riconquistarla… riprendere la mia principessa. Ma sinceramente le forze per farlo mi mancano, le porte in faccia fanno male, e in più l’ho già fatto la prima volta che ci siamo lasciati e ho continuato quando siamo tornati insieme…ma tutto sembrava inutile, come se fosse dovuto. Non so che fare, davvero…e in più mi fa male pensare che tutto sia stato dettato dalla mia decisione di “lasciarla” la prima volta. Il senso di colpa mi distrugge, insieme alla sua mancanza. Non conosco nessuno di voi personalmente, ma per me è importante sfogarmi qui e sentire il vostro parere, i vostri consigli. Mi sento molto solo e fragile, come mai mi sono sentito in vita mia. Grazie a tutti. Un abbraccio sincero. Da un ragazzo che ha una paura tremenda di dover smettere di sognare.

  7. 7
    lisina -

    niky….nel leggere le tue parole mi si spezza il cuore,magari avessi io accanto una persona come te…se posso dire la mia,la colpa non è la tua,non devi sentirti in colpa per il fatto di averla lasciata quando hai scoperto che si sentiva con altri..hai fatto la cosa giusta…i tradimenti e le prese in giro non sono facili da perdonare perchè non si dimenticano…se posso dire la mia…cerca di lasciarla perdere,perchè più andrai avanti e più starai male….in bocca al lupo.

  8. 8
    rosy -

    Ciao niky…Forse quello che sto per dirti,non ti farà tanto piacere,ma voglio raccontarti la mia esperienza così da renderti le idee un pò più chiare (almeno spero!!)
    Sono stata 4 anni con un ragazzo dolcissimo e io credevo di amarlo alla follia, perchè ha fatto davvero tante pazzie per me…ma non ci stavo davvero bene come pensavo o come cercavo di convincermi. L’ho tradito una volta ma subito l’ho confessato e lui mi ha perdonato, ma più lui mi trattava bene più io diventavo fredda.. Dopo il mio tradimento la nostra storia è durata altri due anni tra alti e bassi, ma io ero sempre fredda così prendo la decisione di lasciarlo e ti dico che dopo tre anni lui continua ancora a cercarmi e credimi mi dispiace tanto,perchè purtroppo si illude ancora di un amore che forse non c’è mai stato.
    Quindi il consiglio che ti do è quello di non illuderti e di non cercarla…se davvero ti ama vedrai che sarà lei a ritornare!!
    Un abbraccio

  9. 9
    niky -

    E quindi secondo voi non dovrei avere sensi di colpa? La prima volta l’ho lasciata io…forse dovevo perdonarla più velocemente. In quel momento avevo lei che impazziva per me. Sentivo il suo amore. Negli ultimi sette mesi invece invece sentivo solo freddezza…era come essere su un tapis roulant, correvo correvo fino a spomparmi, ma poi ero sempre lì..non avanzavo nemmeno di un centimetro. Ed ora sono 2 mesi che c siamo lasciati, non si fa sentire, non si fa vedere. Una storia di 2 anni e mezzo scomparsa così. L’unica che mi abbia fatto impazzire nella mia vita è andata per sempre. Non sarà più al mio fianco. Mi sento vuoto. Mi sento davvero poco. Grazie davvero a tutti per l’ascolto che mi state dando. Anche se personalmente non vi conosco, mi state dando un aiuto importante. Un abbraccio.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili