Salta i links e vai al contenuto

Ipnosi

Lettere scritte dall'autore  vittoria77
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

25 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    Vittoria77 -

    Sì devo dire che mi hanno dato un pò di indirizzi sai però cosa non sono riuscita a sapere? I costi. Perchè tutti dicono che variano a seconda della terapia…….vedremo. Ti ringrazio net34 non appena starò un po meglio muoverò i primi passi, purtroppo i fondi sono pochi ma se sarà fattibile ci proverò.

  2. 12
    Vittoria77 -

    Ps. Ho letto che si possono aiutare persone che hanno perso la memoria per brevi periodi quindi dovrebbe fare al caso mio! :0)

  3. 13
    net34 -

    Se ti stai interessando va bene ,ma di preciso non so quale sia ilt uo problema, se vuoi approfittare dell’anonimato puo spiegarmi meglio qui oppure sempre se ti va ti posso lasciare un’indirizzo mail .
    Cmq vedi il fatto che non consideriamo la reincarnazione come verità è causato dal fatto che le religioni e in qui in italia la chiesa di Roma non hanno mai detto tutto molte cose sono state cambiate altre completamente inventate e ci hanno tenuti a livello spirituale dei bimbi spaventati, di conseguenza nel nostro dna oramai c’è questa paura del giudizio del peccato dell’inferno e sembra che per arrivare a Dio ci sia bisogno di un prete che faccia da tramite ,.cosa che non è assolutamente vera perchè Dio è la cosa più intima che tutti hanno dentro e la verità è talmente semplice che non viene neanche presa in considerazione perchè la mente umana ha bisogno di essere masturbata con concetti parole che sembra creino melodie sublimi nella nostro ego , quando ad esempio ‘lhom divino cioè l’amen suona solo su una nota che è il LA. Se saprai tornare nella semplicità di un bimbo di 3 giorni di vita capirai cosa voglio dire
    Non so come sei messa spiritualmente se credi in Dio e se si che credo hai ,resta il fatto che Dio esiste al di la di ogni credo ed è lui l’unico vero guaritore.
    Ciao.

  4. 14
    Vittoria77 -

    Allora, mia mamma è molto credente e mi ha tirata sù con la convinzione che Dio esiste ma non mi ha mai forzata ad andare in chiesa. Sono stata battezzata ho fatto la comunione, cresima e mi sono sposata in chiesa avendo conosciuto un prete che merita tanto di cappello, uno dei pochi purtroppo che mi ha ispirato fiducia ed ha celebrato il mio matrimonio. Sentire altri preti quando toccava fare l’offerta “voglio sentire il fruscio e non il tintinnio”, vedere donne impellicciate sfruttare la messa come occasione per pettegolare e fare sfoggio dei loro gioielli non ha fatto altro che allontanarmi dalla chiesa per questo io Dio lo vado a trovare quando è vuota e lo sento molto più vicino così. Per quanto riguarda la reincarnazione non mi schiero da nessun lato perchè potrebbe essere vero ma anche non esistere non so. Di problemi ne ho diversi che vorrei provare ad affrontare in un modo che possa essere davvero risolutivo senza avvelenarmi con medicine e vanno dalla depressione all’incapacità di affrontare anche le cose più stupide cosa che comunque mi obbligo a fare al desiderio irresistibile di poter lasciare alle spalle esperienze che mi hanno terribilmente segnata e che mi impediscono di vivere liberamente anche solo la mia vita sessuale.Tutte le volte che devo fare una visita piango come una fontana perchè non sopporto di dovermi spogliare, di essere guardata e non perchè non sia “accettabile” da vedere ma perchè la brutta esperienza avuta da bambina ha comportato questa mia chiusura. La persona che sono adesso non è quella vera, originale ma un surrogato derivato da troppi incidenti di percorso che desisero con tutta me stessa superare o non ce la farò…..in più come già detto sopra, ho l’esigenza di recuperare tutto ciò che ho rimosso e di capire perchè mi sia successo di dimenticare cose che risalgono a quando avevo anche sette, otto anni infondo non ero poi così piccola da non essere in condizione di ricordare o comunque almeno vedendo le foto qualcosa dovrebbe riaffiorare invece nulla! Mi capita di andare in giro e sentire odori o vedere qualcosa che mi sembra richiamare un ricordo a volte rimango disgustata persino ma non riesco ad associare queste cose ad una visione concreta nel mio passato è come se ci sia un muro che nasconde cose che non riesco più a vedere. Mi sento incompleta, insoddisfatta…….spero di averti fatto capire grosso modo cosa mi spinge a tentare con l’ipnosi.

  5. 15
    net34 -

    Beh la cosa è molto complessa ed ogni caso è a se ,da qui conoscendoti cosi poco non saprei che punti toccare,quindi se stai veramente male forse prima di arrivare all’ipnosi dovresti parlare con qualcuno professionalmente capace e un poco alla volta cercherà di capire , se poi valuterà la via dell’ipnosi non aver paura che non ti può far piu male anzi, a maggior ragione se è un’esperto a farlo.
    Io cmq resto dell’idea che quando si vuole guarire veramente Dio e dalla nostra parte e si guarisce.Ciao

  6. 16
    ChiaraMente -

    Se sa PIU’ O MENO cosa cerca troverà solo PIU’ O MENO quello che le serve. FORSE:

  7. 17
    Vittoria77 -

    E magari non troverò nemmeno quello, Chiaramente, visto che è da quando son nata che combatto per non risolvere nessuno dei miei “guai” di salute. Come scritto in un altro blog darei ancora fiducia ai dottori se ne conoscessi di validi perchè nella mia attuale condizione non sono in grado di combattere anche con loro e se sapessi esattamente cosa ho forse non proverei cose alternative.
    X net34
    E’ bello vedere che tu abbia fede, io credo che Lui esista ma mi trovo spesso a chiedermi perchè ha permesso che mio padre si ammalasse di tumore, una persona stupenda che ha sempre aiutato gli altri e vissuto per la famiglia che ha subito cose atroci dai medici che lo hanno trattato peggio di un cane!! Noi lo abbiamo convinto ad operarsi ma quel bravo dottore non ha asportato bene tutto e in più ha lasciato un pezzo di garza dentro che ha fatto infezione e quando si lamentava lo rimproveravano perchè era esagerato, proprio lui che una volta caduto dal tetto si è rialzato con la testa rotta senza dire “A”…..scusate ma vedere mio padre che a stento cammina è forse il dolore più grande che la vita potesse darmi e non migliorerà, vedere una persona che è la tua anima morire giorno dopo giorno ed essere inermi non fa credere più in nulla, mi spiace.

  8. 18
    net34 -

    Mi dispiace molto per tuo Padre,certi dottori dovrebbero fare altro.
    Ultimamente se ne parla molto di malasanità speriamo migliori la cosa.
    Molti dottori non capiscono che la miglior cura è l’amore e voler bene alle persone,capisco che non possono mettersi davanti il malato a piangere tutti i giorni non intendo questo,altrimenti sarebbe impossibile lavorare,intendo altro, credo che tu mi possa capire.Sul fatto che tu non creda più in Dio perchè stai male invece ho da dire molto ma sarò breve,sei liberissima di pensare alla tua vita come vuoi Dio stesso non ti obbliga in niente e fa piovere e spendere il sole sui buoni e sui cattivi,pure Gesù non se la passò molto bene soprattutto negli ultimi giorni di vita,eppure aveva fatto tanto bene alle stesse persone che lo massacrarono.Quello che noi chiamiamo Dio non è la causa del nostro vivere qui tra gioie e sofferenze,te lo dimostra Gesù e il fatto che per amore nei nostri confronti non schiaccia chi lo merita perchè tutti noi siamo Suoi e ci vuole recuperare Tutti,la chiave è il perdono.
    Qui ci siamo finiti a causa nostra ma non voglio mettermi a spiegare tutto perchè dilagherei moltissimo,le cose da dire sono tante e spiegare come stanno veramente non è cosi facile.Dovresti lavorarci su, nessuno può fare per te.
    Il fatto che tu non riesca a cederci piu è anche dovuto al fatto che la verità non è mai stata detta completamente,per ottenere potere gli uomini, usando anche Gesù hanno costruito un Dio che Giudica e condanna al fuoco eterno,ti rendi conto dove siamo?
    Il grado di elevazione spirituale è ancora molto basso,il male e la paura non fanno altro che aggiungere peso e buio come se già non ce ne fosse Troppo.
    Pure io,credi che la mia vita sia bellissima e spensierata?
    Non sono un super eroe, ho avuto periodi bruttissimi e ti capisco quando dici che a volte è difficile credere in Dio,ma l’errore è propio questo non si tratta di credere,ma di trovarLO, ho cercato tanto è stato difficilissimo ma ho trovato perchè Dio c’è e se un giorno troverai saprai cosa significa vedere.
    Non mi interessa essere creduto,nella vita di tutti i giorni purtroppo neanche lo dico piu perchè la gente invece di avvicinarsi si incattivisce e si allontana,e se riesce ti fa pure del male,in un modo o nell’altro se vuoi fare del male ci riesci non è diffile no? basta chiudere il cuore,oppure non l’hanno mai aperto.
    Oramai Dio è passato di moda e se lo si deve nominare è per chiedere favori o per insultarlo quando capita qualcosa di brutto o anche nulla, è colpa Sua anche se forse non esiste.
    Detto questo rispetto le tue idee e il tuo dolore ma sappi,fino a che non tornerai ad essere uno con Dio, fino a quando non troverai e gli aprirai la porta il dolore sarà con te e sarà sempre peggio.La Verità è Dio tu vieni da li e solo con Lui sarai libera.Questo vale per tutti.
    Scusa l’ora tarda si sta facendo sentire.ciao.

  9. 19
    Vittoria77 -

    Ti ringrazio molto net34, già solo il fatto che tu comprenda il mio dolore mi rincuora, io penso che Dio esista per carità, quando entro in chiesa da sola ci scambio quattro chiacchiere cuore a cuore e sento la sua presenza non incolpo lui se il mondo va a rotoli ci ha dato la possibilità di scegliere e noi scegliamo peccato che la maggior parte opti per il “piano di sotto” apparentemente più semplice perchè è più facile far del male che qualcosa di buono! Accendo sempre la mia candelina quella classica di cera è sempre una piccola luce in tanto buio. In questo momento sto male per troppe cose e non riesco a dire che trovo sollievo in Lui sarei ipocrita e non mi si addice ma che c’è lo so e scambiarci due parole mi conforta un pò.
    Ti ringrazio tanto, davvero.

  10. 20
    net34 -

    E’ dura per tutti , chi per un motivo chi per l’altro qui non siamo in apradiso , cioè non abbiamo sempre la consapevolezza di essere con Dio , e parlo di chi ogni tanto come te ne ha…….perchè poi c’è gente che vuoi per ignoranza vuoi per cattiveria o per ego neanche lo cerca o ne prende in considerazione la possibile esistenza e peggio ancora c’è chi lo usa per propi interessi.
    Cmq adesso come stai? hai valutato la possibilità di consultare qualcuno?fammi sapere ciao.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili