Salta i links e vai al contenuto

Inversione delle parti, così sembra

Lettere scritte dall'autore  Tempoepazienza

Salve a tutti, quasi un anno fa vengo lasciato dalla mia ex e vi ho descritto gli avvenimenti ai tempi (vorrei sapervi dire a che pagina si trova quella lettera). Adesso, quando più o meno sono riuscito a farmi una ragione di tutto, a distaccarmi, ecco che arriva un suo messaggio. Sembra onesta, vuole dirmi delle cose che ai tempi non è riuscita a fare, dice che ha sofferto, che la sua era una felicità costruita sul nulla quella dopo avermi lasciato e che ad un certo punto le è crollato tutto addosso. Dice di non voler tornare sui suoi passe e mi chiede se vorrei parlarne. L’ho fatto, forse la mia ingenuità o il non saper odiare questa persona mi portato ad accettare e parlarle il giorno dopo, senza pensarci troppo. È riuscita a dare delle spiegazioni che prima non sapeva darmi eppure pensavo che ci sarebbe stato altro, pensavo ancora che mi avrebbe magari dato modo di riprovarci, visto il cambiamento di entrambi, più che cambiamento il mio è stato un accettare il dolore ed adeguarmi alla situazione. Eppure mi sembra di uscirne per la seconda volta da perdente, nonostante sia riuscito a rispondere con maturità e senza sputarle addosso nessun tipo di veleno, sento di aver perso. Vorrebbe poter arrivare ad una situazione di tranquillità che le permetterebbe di vedermi fuori e di fermarsi a parlare con leggerezza. Per me sono sensi di colpa, gli stessi che avevo io e che mi hanno portato ad incolparmi dell’accaduto adesso li ha lei. Mi rendo conto che l’indifferenza nei suoi confronti, non vederla, non sentirla per me stava funzionando perciò credi di aver perso anche questa volta, ho ceduto, le ho concesso di alleggerirsi di questo peso ed onestamente non credo di aver fatto la cosa migliore, a tratti mi sentivo bloccato e le parole non uscivano mentre i sentimenti contrastanti si facevano avanti, le ho fatto vedere si di essere cambiato (non per lei) ma allo stesso tempo di sentire sempre qualcosa mentre lei mi vuole solo bene e ci tiene a me. Ho perso un’altra volta.

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Inversione delle parti, così sembra

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti

  1. 1
    Rossella -

    Nel mondo di oggi ciò che conta è avere la stessa passione. L’amore si vede da altro, si vede dal coraggio di mettersi a nudo e dalla maturità con la quale si accetta la verità senza vergogna. La timidezza serve a spogliarsi di uno sguardo autenticamente ironico per dare forma alla storia. Il fatto che ci sia mi sembra un bene. Il relativismo culturale non consente di esistere in una forma finita e sensibile. I sentimenti vengono dopo. La magia viene dall’arte. E’ un’altra cosa. Se il terreno distrutto nella sua terrestrità, da invidie e maldicenze, diventa arte significa che in quella forma c’è qualcosa di sacro che sopravvive alla morte. Ci si piace. Innamorati è una parola grande. Si sta bene insieme perché c’è sostanza, una cosa che va oltre il rispetto che probabilmente è mancato perché siamo prevenuti sull’amore.

  2. 2
    Bohemien82 -

    “Eppure mi sembra di uscirne per la seconda volta da perdente”

    E già. Complimenti le hai dato un bel ego boost..e ora ha anche la coscienza pulita. 🤦🏻‍♂️

  3. 3
    Deluso58 -

    Ma perché ti vuoi così male, Tempoepazienza?
    Hai davvero tempo da buttare e pazienza da erodere?
    È solo per dare soddisfazione alla tua ex.
    Mah…

  4. 4
    Stefano 83 -

    Ho riletto quanto avevi scritto un anno fa, ad agosto. Poi, in questa tua ultima lettera, cado nel suo “Sembra onesta, vuole dirmi delle cose che ai tempi non è riuscita a fare, dice che ha sofferto, che la sua era una felicità costruita sul nulla quella dopo avermi lasciato e che ad un certo punto le è crollato tutto addosso. Dice di non voler tornare sui suoi passe e mi chiede se vorrei parlarne.”

    E penso:”Che superficialità”.
    Anzi… Che schifo.

    Avresti già dovuto eliminarla quando ti aveva allontanato per la sua “pausa di riflessione”.(E già li…).

    Per quanto io possa comprendere che tu le abbia realmente voluto Bene – e di certo gliene vuoi tuttora, altrimenti non le avresti risposto -, inconsapevolmente le hai ancora dato importanza. O meglio, il culo.E come ha detto Bohemien82, il suo ego ora è schizzato in alto.
    Si è fatta un bel bidet di coscienza, perché di sicuro consapevole di avercela sporca per come ti ha lasciato…

  5. 5
    Chrisb -

    Credo che sia una cosa normale. Hai “sentito” di farlo, e lo hai fatto.
    Perlomeno non hai rimpianti.
    Che lei si volesse pulire la coscienza o che fosse un sincerarsi del come stai, cosa fai, chi sei oggi non ha molta importanza oggi.
    Come te lei ti ha voluto bene, come in ogni storia, poi c’è chi chiude e chi resta.
    Questa volta sei rimasto tu e ti ha distrutto. Domani lei.
    Fidati so di cosa parlo.
    8 anni fa lasciai la mia compagna dopo 6 anni di relazione e 3 di convivenza perché mi resi conto di amarla più. Che era solo affetto fortissimo. La lasciai è soffri molto anch’io ma 100 volte meno di lei sicuramente. Lei non ha più voluto saperne poi di me. Tramite amici e famiglia so di lei e lei sa di me. C’è lo facciamo bastare. Oggi altro non avrebbe più senso!
    La mia seconda relazione e terminata 3 mesi fa circa. Lei mi ha lasciato. Esattamente come feci io all epoca. Ho sofferto come un cane. Soffro ancora. La evito se mi cerca per darsi “la pace”.
    Ma mi manca…

  6. 6
    Chrisb -

    So bene come si sente. Lei però non può saperlo perché ci devi passare per capire. E a lei ancora non è successo.
    Tu hai fatto come credevi, come avevi bisogno che fosse.
    Non darti colpe. Non ne hai se non il fato di essere umano.
    Lei ha voltato pagina e ora ne sei certo.
    I dubbi che rimangono a questo punto sono probabilente frutto della tua speranza, ma come avrai capito ad un certo punto i fatti sono l unica cosa che contano.
    Se lei non c’è più. Che è passato tempo e non è cambiato nulla anzi allora lei prese la scelta giusta malgrado così terribile per te.
    Lei non poteva darti la felicità che cerca perché ne era incapace. E un dato di fatto. Per renderti felice, per una vita intera, ci vuole amore.
    Ti faccio un grande imbocca al lupo e ti stimo per il tuo coraggio. Non vedere, non accettare, sputare veleno infondo e più facile. Tu sei stato un uomo. Ha preso il dolore le paure esei andato. Toccherà a me presto. Spero di averne altrettanto.
    Un abbraccio! 💪🏻💪🏻💪🏻

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili