Salta i links e vai al contenuto

Inutile a 33 anni

Buonasera a tutti.
Sono un ragazzo di 33 anni e scrivo per condividere il mio attuale stato psico-fisico ed avere consigli da chi sta o ha attraversato difficoltà come le mie.
Il mio principale problema è che non ho più stimoli per fare nulla. Vivo una situazione di totale immobilismo.
Mi sono laureato in ingegneria meccanica nel 2013. Durante il periodo della tesi in me è scattato qualcosa. Il mio cervello è come se si fosse bloccato e si rifiuta di apprendere altre informazioni. Ho cominciato a lavorare ma da allora ogni lavoro l’ho sempre visto in male modo. Non mi piaceva mai nulla. Ho cambiato 3 aziende e ogni volta quello che facevo non mi piaceva. Attualmente sto lavorando in un’azienda fuori dalla mia regione ( io sono campano). Da quando lavoro qui, dove ho un ruolo da responsabile ( che non mi piace) sono perennemente sotto stress. Mi sono reso conto che non riesco a sopportare ruolo di responsabilità; vado in ansia. Mi sono reso conto che, nonostante la laurea sin ingegneria meccanica, forse vorrei solo fare un lavoro onesto dal lunedì al venerdì, senza responsabilità e che mi permetta di stare sereno. È sbagliato?
Ho paura però di dare una enorme delusione ai miei genitori che hanno fatto tanto sacrifici per farmi studiare. Io forse ho sbagliato percorso di studio. Ma perché stare male per rincorrere una strada che forse non mi piace?
Sto pensando di lasciare il mio attuale lavoro, ma naturalmente ho paura di non trovare altro. Però davvero sto male. E mi rendo conto che a 33 anni non so fare nulla. Sono molto spaventato. Non so che fare della mia vita. Vivo una situazione di totale apatia.
Sto frequentando uno psicologo ma dopo due mesi ahimè non noto alcun cambiamento.
C’è qualcuno che tra voi che leggete che ha dovuto reinventarsi per trovare la propria strada?
Mi piacerebbe ascoltare le vostre storie ed vare i vostri consigli.
Grazie a tutti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro - Me Stesso

6 commenti a

Inutile a 33 anni

  1. 1
    Anam -

    Conosco una ragazza laureta in ingegneria che ora fa la yotuber.
    Purtroppo non sei il solo, e il vivere in uma societa’ malata che succhia energia,tempo e soldi come i vampiri il sangue, non e’ assolutamente d’aiuto. Dovresti provare, forse, diverse cose, in modo, da sapere con maggiore chiarezza cosa vuoi e/o ti piace, e concentrarti su quelle, evitando le altre.

  2. 2
    Angwhy -

    è una sensazione che conosco,per quante cose abbia cercato di cambiare in vita mia non ho mai trovato nulla che mi piacesse davvero,anzi,ho sempre visto i lati negativi in tutto e alla fine sono loro ad aver prevalso.devo disilluderti anche sull’ipotetico lavoro che ti permetterebbe di vivere sereno perche semplicemente non esiste.non saprei cosa consigliarti,a me cambiare tanto non ha giovato granchè,sono fatto cosi,punto.

  3. 3
    Angela85 -

    Ciao Emanuele anche io e mio marito seppur non ingegneri ma con diversi lavori siamo stati a lungo in crisi esistenziale come te ma ora ci siamo reinventato la vita e stiamo molto meglio.. Perché la tua non è una crisi ma semplicemente una presa di consapevolezza. Scrivi a angelamaggiore1@virgilio.it se vuoi e noi ti racconteremo la Nostra storia nel dettaglio. Augurando di sentirti saluti e buona serata

  4. 4
    unknow91 -

    Lascia perdere lo psicologo, non serve a nulla perdi solo i soldi che guadagni… ricorda che l’obbiettivo finale del lavoro è portare a casa uno stipendio… ovvio cerca di trovare magari qualcosa che stressa meno…ma non perdere mai di vista l’obbiettivo … ovvero gratificazione ma sopratutto $$€€.

    “forse vorrei solo fare un lavoro onesto dal lunedì al venerdì, senza responsabilità e che mi permetta di stare sereno. È sbagliato?”

    quello che ho trovato io, senza grandi cifre però hai perfettamente ragione 😀

  5. 5
    Yog -

    A 33 anni sei fuori età per l’apprendistato,perciò stai bene attento a quello che fai, un brutto lavoro è sempre meglio che nessun lavoro.

  6. 6
    Uomo Ragno 1989 -

    Non ti abbattere, prova a fartelo piacere questo lavoro anche se è difficile.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili