Salta i links e vai al contenuto

Forte insicurezza e depressione dopo essere stati lasciati: è normale?

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

33 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    Roberto -

    Ho quasi 30 anni e sono nella stessa situazione, la mia storia è finita da un mese e sto attraversando un brutto periodo.
    Sono un pò chiuso e ho pochi amici con cui uscire, inoltre tendo a colpevolizzarmi sempre sulla fine della storia e non riesco a darmi pace.
    Non riesco a rassegnarmi che sia finita.

  2. 12
    Michele -

    Certo penserete…facile fare il filosofo esistenziale quando i problemi li vivono gli altri.
    Dunque in realtà anche io sono stato male per l’amore culturale. Una ragazza con cui ho convissuto per inseguire l’invenzione dell’amore mi ha lasciato dopo 5 anni perchè non ero in grado di darle ció che comunemente la società si aspetta da un compagno, una spalla a cui confidare tutto, la presenza perenne, il dare avere.
    Dopo aver sviluppato una dipendenza affettiva sono entrato in depressione quando mi ha lasciato, ho perfino perso il lavoro e sono finito in terapia.
    Mai fidarsi dell’amore culturale e soprattutto dell’istinto sessuale.
    L’amore è un inganno demoniaco e provoca sofferenze quando non si è equilibrati.
    Quando si è in equilibrio, invece, non accade nulla se qualcuno ci lascia.
    Semplicemente proveremo una certa malinconia, una mancanza ed anche una tristezza, ma la nostra autostima e il nostro equilibrio sarà sempre quello di prima.
    Non fatevi ingannare seguendo le illusioni ed avvelenando la vostra vita per l’amore culturale di una donna. È inutile!

  3. 13
    Sara -

    Ciao…vedo che i post pubblicati risalgono allo scorso anno…io ho 32 anni e mi trovo in questa stessa situazione, sono stata lasciata da poco + di un mese…siamo stati insieme 2 anni e mezzo e per 2 anni precedenti siamo stati amici…lui mi ha fatto una corte x tutti i 2 anni ed io essendo + grande di lui di 7 anni nn mi sentivo, lo vedevo troppo piccolo ma lui mi ha convinta in tutti i modi che così nn era…diciamo che dopo 6 mesi che stavamo assieme lui ha perso entrambi i genitori, a distanza di un mese l’uno dall’altro e con il padre nn aveva piu rapporto da anni xkè se ne era andato di casa con un’altra…insomma io ci sono sempre stata x lui, lui promise alla mamma che avremmo fatto un figlio…insomma mille promesse che nemmeno sto ad elencare…ed poi dopo un anno di liti banali sempre da parte sua mi ha lasciata con un sms, sono andata da lui x parlare ma nn mi ha + gaurdata in faccia…mi ha riempita di colpe, bestemmie e gesti di violenza ma x fortuna nn mi ha menato ma se l’è presa con gli oggetti che trovava sotto mano…dopo una settimana ho scoperto frequenta un’altra…lui nn me lo ha negato…nn voglio sapere chi sia x paura di stare peggio…scoprire che magari la conosco…a me spesso sembra nn sia vero nulla, penso che magari tornerà…ma so che lui ha superato il limite del rispetto anche verso la mia famiglia che era ormai anche la sua e che nn potrà mai più tronare come prima…ho tagliato con tutte le sue amicizie che ormai erano anche le unike mie poichè era geloso di tutto e la mia vita ruotava intorno ai suoi impegni…mi ha dato dell’asociale, larva priva di hobbie ed ora voglio riscattarmi da tutto ciò ma nn è facile…mi colpevolizzo xkè lui da tutta la colpa a me x averlo allontanato perchè dice che x nessuna aveva mai provato le stesse cose x me…sono senza parole…e vivo momenti di grande ansia…penso sempre a lui con un’altra…nella casa dove stavamo noi…sono così delusa…

  4. 14
    Michele -

    Quando si dice vero amore.
    Questo è il tipico amore – idiota presente nella società.
    Cioè questo avrebbe fatto un figlio per mantenere una promessa nei confronti della madre?
    E’ solo un bene che non l’abbiate fatto!
    Avreste inevitabilmente creato un ulteriore danno sociale (ad una persona che fortunatamente non ha la sfortuna di esistere).
    La cosa drammatica è che tu speri ancora che torni. Ti devi solo disintossicare dalla dipendenza affettiva

  5. 15
    alessia -

    Cara Sara, non piangere per un uomo che usa violenza anche solo verbale e che ti tradisce….hai fatto bene a tagliare i ponti con tutte le amicizie ib comune…. Ora lo so che e’ difficile ma rinnova la tua vita facendo qualcosa di bello solo per Te!!!!

  6. 16
    Michele -

    Perchè non aggiungi qualcosa di ancor più banale, tipo andare a pregare a Caravaggio o Lourdes?

  7. 17
    alessia -

    @ michele … Parli con me? Beh andare a Lourdes potrebbe essere un’altra bella idea…. Sai anche la pregheria aiuta molto nella vita….

  8. 18
    sistematicamente -

    In circa quattro anni ho avuto 4 storie(tutte della durata massima di tre o quattro mesi) e sono stata sistematicamente mollata.A volte per un’altra(ultimo caso), a volte perche’ proprio non mi volevano.C’e’ da dire che io mi sono fatta tante volte un esame di coscienza…e non credo,oggettivamente, di essere cosi’ repellente.Pero’ obiettivamente io faccio “Penelope”, mi metto e aspetto il lui di turno, lo comprendo, non lo tedio.Addirittura non ho mai permesso a nessuno di questi di offrirmi una cena.Insomma io divento uno zerbino…mi trovano scontata e scappano.Non che io me ne sia innamorata, pero’ in tutti i casi sono stata male…per l’autistima.Ora sono stata mollata una ventina di giorni fa e credetemi non mi manca tanto lui, ma cio’ chr mi fa soffrire e’ l’ennesimo colpo all’autostima.Cosa posso fare per spezzare questo circolo vizioso?!? 🙁

  9. 19
    haily -

    @sistematicamente

    il contrario di quello che hai fatto finora! ovvero non fare più la zerbina!
    devi voler bene più a te stessa che a loro! ricordatelo sempre.
    solo così emanerai una luce splendente e loro si innamoreranno di te perché vorranno brillare della tua luce riflessa. 😉

  10. 20
    sistematicamente -

    Grazie!:) ma come si fa nel concreto?!

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili