Salta i links e vai al contenuto

Innamorato a 24 di un 15enne

Salve,
Se sono finito quì è perchè lo ammetto sono un pò disperato!
Io giovane Bisex Vivo in un mondo dove spesso è già difficile intraprendere a ciel sereno una storia d’amore con un’altro uomo ma veniamo al dunque:
Tempo fà decisi di avventurarmi in qualche videochat per conoscere un ragazzo da amare per avere una vera e propria relazione.
Ebbene si io non ci credevo ma l’ho trovato! per di più tanto per farmi ancora più del male lui abita in Spagna!
Inizio a vederlo praticamente quasi ogni giorno e cerco di scorgerlo sempre di più da quella webcam con pochi megapixel. Ci siamo innamorati subito! e ogni giorno che ci vediamo è sempre peggio aimè! ovvero adesso non possiamo fare a meno di vederci e prossimo è un viaggio da poter fare insieme io dovrei andare da lui.
Voi direte ha 15 anni!
Si! io vi rispondo: lui me lo ha rivelato molto tempo dopo!
Ecco come è andata. Un giorno nonostante il suo aspetto più maturo dei suoi coetanei io gli ho messo in dubbio la sua età (dichiarava di avere 21 anni), lui mi ha risposto in una maniera sospettosa e l’ho forzato a dirmi quanti anni avesse realmente.
Ma il danno è fatto io adesso amo un ragazzo di 21 pardòn 15 anni e quando uso la parola “amo” significa realmente che provo amore nei suoi confronti. IO ho già avuto storie con donne anche con 2 ragazzi, ma questa cosa vi assicuro non l’ho mai provata, penso praticamente a lui ogni minuto e nonostante la lontananza grazie a internet ci vediamo ogni giorno (tutti e 2 stiamo male se non ci vediamo). Un giorno, preso non so forse dai miei sensi di colpa, ho cercato di capire se realmente lui prova ciò che provo io e mi sono chiesto se vale la pena continuare. Gli ho detto che alla sua età deve scoprire ancora molto e gli ho consigliato di vivere le sue esperienze, io con le lacrime agli occhi perchè sarebbe come abbandonare un cucciolo sulla strada e credetemi non è stato facile.
La sua risposta però è stata così determinante così matura (mi sono stupito) così sincera che adesso lo amo più di prima! e lui pure ed è inutile….più cerchiamo di essere razionali e più io cerco lui e lui cerca me!
A questo punto a voi chiedo:
Cosa devo fare? (bella domanda)
come mi devo comportare, come si deve evolvere questa relazione, secondo voi sono io lo stupido e l’ingenuo?
Io non voglio assolutamente perderlo e lui nemmeno, e anche la mia famiglia (non so la sua) questo credo non lo accetterebbe mai! e io sono disposto ad aspettare quei miseri 3 anni per far si che compia la maggiore età.
Certo si mi diceva subito la verità èra tutto più facile.
Ciao e vi ringrazio per la vostra attenzione.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Gay - Me Stesso

4 commenti

  1. 1
    Fabricius -

    Ciao Best,
    prendendo per buono che voi vi siate veramente innamorati, siete stati proprio sfortunati perché è una situazione davvero scomoda; già le coppie etero con queste età fanno fatica ad essere accettate.. credo che una relazione omosessuale formata da un 24enne e un 15enne vi rovinerebbe la vita! E non solo per il vociare della gente ma anche perché bisogna stare attenti per il lato penale (lui è comunque minorenne e oltretutto non sta nemmeno per diventare maggiorenne).
    Quindi come primo consiglio ti consiglierei di analizzare tutte le implicazioni.
    Poi comunque dici che ne valga la pena di affrontare tutto questo per un 15enne? A quell’età si pensa di sapere tutto ciò che si vuole ma alla fine si scopre di non sapere un bel niente! Sei sicuro che lui sia veramente innamorato? Spesso le persone confondono l’amore con un infatuazione che occupa la testa mattina e sera, ma quello non significa amare: amare è molto di più. E ciò che mi lascia perplesso è che dite di essere innamorati senza nemmeno esservi incontrati.
    Le tue parole sono tutte verità o sono conseguenza della foga del momento?

  2. 2
    Bestjustin88 -

    Ciao, Ti ringrazio per la risposta che mi hai dato, tutti questi quesiti me li sono fatti e me li sto ponendo tuttora!
    Io personalmente sono stato per più di un’anno con un ragazzo più grande di me di circa 3-4 anni e lui abitava nella mia città però nonostante avessi la fortuna di poterlo vedere di persona avevo capito sin da subito che la mia èra infatuazione e potevo vivere bene anche se non lo vedevo per dei giorni e quando ci siamo lasciati ho accettato la cosa perchè entrambi capivamo la situazione.
    Con questo altro ragazzo sto male perchè non posso vederlo e lui mi esorta ogni giorno ad andarlo a trovare soltanto che non ho tutti questi soldi, e probabilmente dovrei alloggiare per conto mio perchè sarà difficile alloggiare in casa con i suoi.
    Però ripeto non so se sono perseguibile in termini di legge, lui è stato stupido perchè non ha avuto il coraggio di dirmi subito la sua età ed hai ragione nel chiedermi se la sua è infatuazione e io gliel’ho chiesto più di una volta guardandolo negli occhi in webcam, e lui con occhi arrossati con qualche lacrima che gli usciva mi ha detto cose tipo: “I do not want to be in a world without you”, o “que te quiro mucho te amo quiero pasar el restro de mi vida con tigo quiero ser tuyo solo tuyo i que cada mañana me despierte viendote i me valla a dormir al lado tuyo quiero estar junto ha ti for ever”.
    Senza contare che mi dice continuamente che sono il suo guapo italiano, la sua estrella che illumina il suo cammino, mi ha cantato delle canzoni e si nasconde in ogni angolo della casa pur di vedermi, ebbene io provo le stesse cose per lui e capisci che dirgli da un giorno a un’altro addio non è facile, cioè sono parte della sua vita ora e per questo motivo cerco un’aiuto da parte vostra cioè tralasciando il discorso dell’età e di cosa comporti e di come la pensino le altre persone per me è relativo, io quello che mi chiedo adesso è: come mi devo comportare con lui, e se gli devo dare un’addio cosa gli dico? per voi sembra facile ma lui fa veramente parte della mia vita e non lo posso liquidare così su 2 piedi o dovrei? quì si tratta di lui come posso fargli capire meglio la situazione? anche se lui dice di capire.
    Grazie ancora Magari questo può far riflettere, il mio consiglio……
    Fatevi mostrare la carta di identità se avete sospetti!

  3. 3
    Fabricius -

    Purtroppo non so cosa consigliarti.. Sicuramente sarebbe un errore fare tutto di nascosto dalla sua famiglia quindi secondo me lui dovrebbe raccontare la situazione ai suoi, soprattutto per non fare stare te in una posizione così scomoda (anche se le reazioni sono sempre un mistero).

  4. 4
    Manu -

    La mia risposta non riguarderà il fatto che tu hai 24 anni e lui 15…quanto meno non con le solite frasi che lui non è maggiorenne e tu si e via discorrendo. Perchè è piuttosto palese.
    Ti dico solo che io l’anno scorso ho avuto una ragazza che aveva 19 anni…e io ne ho 35…
    Sono persone immature.
    Non lasciarti “fregare” dalle parole, che per quanto sembrino essere adulte e seriamente pensate, non lo sono.
    Mi rendo conto che la differenza di età tra te e lui non è la stessa che ho avuto io con lei…però si tratta sempre di adolescenti alla fine.
    Tu sei un uomo a confronto di un 15enne, come la mia chiamiamola ex (dato che è durata manco un anno) una ragazzina in confronto a me che sono una donna.
    Cambiano davvero idea dall’oggi al domani.
    Il tuo è già un amore maturo, il suo invece potrebbe essere semplice infatuazione…
    Non ti voglio dire cosa devi o non devi fare, quello lo saprai tu, ma ti dico solo di tenere molto i piedi saldi per terra…altrimenti la botta che prenderai (anche se ti auguro di no), sarà devastante.
    E’ bello vivere l’amore, ma vivi anche con razionalità questo sentimento.
    Conta poi che la distanza non è certo Milano/Torino.
    Le persone devono viversi ogni giorno, anche per vedere se effettivamente c’è tutto questo grande amore che sembra esserci dietro ad un computer, in cui tu però non vivi la sua quotidianità, e lui non vive la tua.
    E’ molto facile celare e omettere molto a distanza.
    Te lo dice una, di cui l’ultima storia l’ha avuta a 300 km da dove vive.
    E’ anche bello pensare che magari un giorno uno dei due si trasferirà…ma raramente accade!
    I sogni non costano nulla, ma la realtà è sempre molto diversa…e quando ci atterri con tutta la faccia, fa male.
    Molto male.
    Non conosco una sola coppia che sia sopravvissuta alla lontananza, se non l’eccezione di due mie conoscenti, che entro un anno avevano pianificato tutto, e da 7 anni vivono nella stessa casa.
    Dio solo sa cosa hanno affrontato insieme, e ancora sono molto unite.
    Non farti sopraffare dall’entusiasmo e l’esaltazione di questo amore.
    Quando divampa così in fretta, altrettanto in fretta finisce.
    Parlo sempre per esperienza diretta, poi naturalmente ti auguro il meglio che tu possa desiderare.
    D’altra parte il grande amore lo vorremmo trovare tutti.
    Buona fortuna!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili