Salta i links e vai al contenuto

Il vuoto…

Lettere scritte dall'autore  

Ok da dove partire?… innanzi tutto grazie a chiunque stia leggendo queste mie parole. Sono un ragazzo di 23 anni e del detto “meglio solo che male accompagnato” ho fatto il mio credo, non ho mai avuto storie serie nella mia vita l’unica ragazza che ho veramente mai amato finora, non l’ha mai saputo eravamo amici e questo in un certo senso mi bastava.. non so bene il motivo perché non mi sono mai fatto avanti, forse anzi senza il forse è che avevo paura di rovinare tutto di perderla… va bè comunque ormai è andata e quello che sarebbe potuto essere ormai è perso.
Comunque non sono qui x scrivere del passato, quello che ho dentro non è semplice da scrivere quindi non so se capirete.
Allora circa due mesi fa ho iniziato a lavorare in un supermercato e pensavo bene chissà quante cassiere carine ci saranno e effettivamente è così, poi il giorno dell’inaugurazione ho visto Lei e dal quel momento ho capito una cosa, che per Lei io ero pronto a tutto. Io prima di vederla ho sempre pensato che non mi sarei mai sposato e che non avrei mai avuto figli, solo all’idea mi sentivo male, il termine giusto è ingabbiato. Ma dall’istante esatto in cui l’ho vista tutto è sparito e ho capito che Lei non è semplicemente la mia anima gemella, Lei È la mia anima, ho realizzato che prima ero vuoto senza senso, senza uno scopo; dal quel giorno io non dormito più, dormivo solo quando sognavo Lei e quando suonava la sveglia avevo voglia di morirre perché almeno nei miei sogni Lei era mia. allora spaventato a morte come non mai ho incominciato a salutarla prima a farci quattro chiacchere poi, siamo anche andati a mangiare una pizza insieme ad altri colleghi, insomma un rapporto tra colleghi di lavoro… fino a che mi sono deciso ad agire ho chiesto un po’ in giro se sapevano se era fidanzata e mi è stato detto di che era libera, a quel punto deciso come non sono mai stato nella mia vita, durante la pausa pranzo sono andato a comprargli una rosa rossa che ho messo sul parabrezza della sua macchina, sinceramente non sapevo se era una mossa giusta o sbagliata sapevo solo che dovevo fare qualcosa e che dovevo farla in fretta. Il giorno dopo la brutta sorpresa vengo a sapere parlando con una sua amica che le informazioni che mi avevano dato erano sbagliate, è fidanzata da un anno. Ha quel punto avrei solo voluto cadere nel vuoto senza fine… dopo un po’ ho capito che figura avevo fatto, probabilmente gli aveva dato fastidio l’avevo messa in imbarazzo non lo so… allora vado da lei per scusarmi e gli dico tutta la verità che pensavo fosse single. e poi ho fatto la cavolata più grossa della mia vita, gli ho detto testualmente: “ma è una cosa seria?” -e Lei- “siamo insieme da un anno”- (ed ecco la più grande idiozia che potevo dire) -“bè nel caso sai dove trovarmi”… che idiota. Bè alla fine io continuo a non dormirci perché la amo come non ho mai amato nessuna e lei probabilmente penserà che sono un idiota. Ma io aspetto tanto non c’è altro posto nel mio cuore x me C’è solo LEI.
So che mi sono un po’ dilungato ma avevo bisogno di scrivere di questa mia situazione, se c’è qualcuno che vuole darmi consiglio o semplicemente dirmi la sua opinione ne sarei ben felice. Grazie a chiunque abbia letto questo mie parole CIAO.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Phil95 -

    Guarda, non ha senso aspettare per una persona che, mi è parso di capire, ha una relazione serena già con un altro uomo….

    Sei giovane e pensa a quante altre occasioni potresti ancora avere!

    Perdonami, ma, con il dovuto tatto e senza critica, dopo la figura che hai fatto, non so se lei abbia più molta considerazione della tua persona….

    Coraggio, non sarà certamente l’unica!

  2. 2
    Kid -

    Fregatene se hai fatto bene o male.
    Intanto l’hai fatto e lei lo sà . Questa è la sola cosa importante.
    In caso , se le piaci , saprà lei dove cercarti , come giustamente hai detto, se e quando verrà il momento.
    Pero’ scala una marcia o due: Corri troppo con i sentimenti .
    Non si regalano e basta , ma devi prima sapere chi hai davanti.

  3. 3
    mattia -

    Grazie Kid..buon cosiglio. io le mie carte le ho giocate…si vedra’, vi faro’ sapere….ciao

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili