Salta i links e vai al contenuto

Il popolo di Highlander

Ieri alla disfatta, oggi cuore impavido.
Certo è, che il Cavaliere di assi nella manica ne possiede più del necessario. E Bossi come Fini hanno annunciato solennemente sottomissione al loro sovrano.

Gli Italiani non essendo in ogni caso degli sprovveduti, non hanno dimenticato quanto bene ha fatto il precedente governo.  

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

8 commenti

  1. 1
    DAGO44 -

    Tutti a sorprendersi dell’enorme popolo in piazza ieri,infastiditi dalla popolarità del Berlusca che in questo momento non stando al governo ne ha e anche parecchia,Ma perchè sorprendersi??Nessuno li ha obbligati a sobbarcarsi kilometri spese di viaggio etc per andare a protestare.Quindi ben vengano le manifestazioni di piazza purche serene e tranquille.Il problema è un altro carloalberto.Quando tutto il sistema partitocratico attuale si togliera dalle balle,Rinnovamento,ci vuole RINNOVAMENTO,voglia di cambiare le cose,via i vari andreotti,cossiga,fini fassino hanno rotto i co...oni!Ci vuole gente nuova a casa tutti questi in capaci e quando dico tutti intendo tutti
    buona domenica carloalberto

  2. 2
    Carlalberto Iacobucci -

    Sono in armonia con te Dago44. Che la manifestazione sia stata civile è indiscusso come la libertà di protestare, ma quell’ Highlander formisce bene l’idea che tu hai colto. Sono sempre loro… SEMPRE. Ed io credimi, non ne posso più d’ognuno di lor signori. Perchè noi Italinai non s’avvediamo ? Quando abbiamo la possibilità di cambiare dall’urna le cose, ci ritroviamo i soliti in ragione del fatto che li votiamo. E’questo che mi riesce difficile da comprendere. Tutti desidereremo cambiare ed invece loro sono sempre in sella.
    Ciao DAGO 44
    Carlalberto

  3. 3
    DAGO44 -

    Perchè comunque qualcuno glieli mette,sai berlusconi ha gvernato stabilmente per 5 anni,MA NESSUNO LO AVEVA VOTATO??????
    Ora questi insulsi incapaci stanno mettendo nel ridicolo l’italia,ma nessuno li ha votati??????Sai sono sempre più contento della mia idea politica che non appartiene a nessuno di questi mbelli,leccapiedi.Con stima DAGO44

  4. 4
    usul -

    cauto CarlAlberto con l’attributo “highlander” per favore!
    significa “uomo delle terre alte” e di solito è un appellativo importante perché denota uno che appartiene alla nobile razza degli antichi scozzesi, gente fiera, coraggiosa, soprattutto onesta e lineare.
    da noi si potrebbe usare forse per parte degli altoatesini, dei valdostani e una %le degli Osco-Umbri.
    Berlusconi è un nano somato-cerebrale delle terre basse della Lombardia, un intrallazzatore canterino imbroglione affarista disonesto e contorto demagogo p2ista golpista antidemocratico e antiliberale “sfaccimm”.
    io lo chiamerei “lowscratcher”, ossia uno che razzola in basso; per cosa razzoli lo sappiamo, come sappiamo che buona parte del centrodestra lo sta abbandonando perché ha capito i limiti dell’individuo.
    intanto il “lowscratcher” gli affari suoi se li è fatti in modo sfacciato, davanti a tutti, grazie alle connivenze politiche e al consenso che gli è stato tributato dagli italioti.
    anziché liberarci del vergognoso passato mafioso democristiano socialista fascista comunista clericale, qui si è sprofondati nella vergogna più nera e adesso bisogna stare a sentire i gorgheggi vanesi di un qualunque D’Alema, i soliti discorsi vuoti di un presidente della repubblica che non rappresenta un fico secco ma costa l’ira di Dio e le solite giustificazioni d’emergenza per finanziarie che non risolvono un c…o ma mantengono i papponi alla greppia!
    che schifo!!
    quella camicia vuota di Casini, che fino a 5 minuti fa partecipava alle macabre riforme costituzionali volute dalla Lega, adesso inneggia democristianamente ad una Costituzione che fa rivoltare Socrate, Platone e i liberali nella tomba.
    mettetevi l’anima in pace italiani; dato che non avete mai avuto l’orgoglio delle rivoluzioni vere, quelle fatte per le libertà, le eguaglianze e le fraternità o quelle fatte per dare un senso comune a Stati che non ne hanno, come questo qui, e avete perso anche l’orgoglio delle rivolte alla Masaniello, cuccatevi questi e affidatevi al soccorso divino, tanto siete allenati: vi ci ha abituato il Vaticano per 1400 anni!
    quanto a me, le votazioni che non eleggono niente non mi interessavano già prima; figurarsi adesso!!

  5. 5
    DAGO44 -

    Ci va giù pesante l’amico usul,e carloalbè.DAGO44

  6. 6
    Carlalberto Iacobucci -

    Vedi Usul Highlander stava per personaggio insolitamente in forma smagliamte dopo aver passato appena qualche giorno prima problemi enormi di Stress..hanno detto. Io sinceramente ho trovato Berlusconi in piena forma. Ma questa è altra storia. La vera, è quella che non ne possiamo più di nessuno perlomeno vhi sottosvrive come credo l’amico DAGO44 siano delle alte terre come delle basse.
    Ciao a te e Dago44
    Carlalberto

  7. 7
    Cesare -

    Domanda:se serve Rinnovamento, perchè gli italiani non rinnovano il Paese con il sistema elettorale ????

  8. 8
    DAGO44 -

    Perchè comunque la si giri,Cesare il popolo italiano è un popolo di pecoroni,non ha dignità nelle scelte,nessuno ha detto o fatto notare che sabato in piazza,in mezzo ai manifestanti di F.I. vi erano anche elettori
    dell’attuale governo?E io non devo andare molto lontan per capire,nel mio cortile otto famiglie su dieci sono di sx,legono puntualmente l’UNITà tutti i giorni,ma sono pentiti di aver votato a sinistra Come mai?Non è uno schifo vedere dei vigili delfuoco in pazza a manifestare?Con la delinquenza attuale ti sembra una buon a idea chiudere in ITALIA 400 e ripeto 400 stazioni di Carabinieri?Hanno avuto una buona idea i Papponi del”attuale governo a offrire 5 euro in più al mese mentre loro ci costano miliardi al giorno?Sai cosa penso Cesare?Roma da raggiungere non è poi così lontana da raggiungere……..Buon week end a tutti DAGO44

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili