Salta i links e vai al contenuto

Il passato

  

Salve a tutti,
seguo da un po’ questo sito, così ora vi vorrei proporre questa mia questione.
Ho 25 anni, e non faccio che pensare al mio ex, il mio primo amore, solo che avevo 14 anni, ci siamo anche messi insieme ma non c’è stato mai neanche un bacio, ma me ne sono innamorata profondamente, anche se credo anche sono sicura che non tanto gliene fregava di me. Però non so come devo fare, da quando, dopo molti anni credevo di averlo dimenticato e invece l’ho rivisto, è tornato tutto come una volta, e non sono riuscita più a togliermelo dalla testa.
Io all’epoca ero fidanzata già col mio attuale ragazzo che amo, e credevo che mi sarebbe passata. Poi l’ho rivisto, l’ho rivisto fidanzato con una persona che conoscevo, e sono sempre più stata male. Poi ora ho scoperto che si sta per sposare e sono voluta morire, non ho mangiato per tutto il giorno. Non so come fare, o per togliermelo dalla testa, o non lo so. Eppure lui non se lo merita questo, il mio ragazzo si, ma lui no, ma non ci riesco. Cosa posso fare? Un paio di anni fa ho provato a mandargli una lettera, nonostante me ne vergognassi un casino per quello che stavo facendo, poi lui era con la sua lei mi ha guardato poi si è girato, mi domando come ha fatto a non capire cosa si è perso.
Cosa faccio secondo voi? come faccio a dimenticarlo? glielo grido che non voglio che si sposi?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti a

Il passato

  1. 1
    Sergio -

    Il problema è del tuo attuale ragazzo che non sa cosa ha…

    Ma perchè stai col tuo ragazzo attuale per passatempo?

  2. 2
    valeF -

    non mi stavo certo riferendo a me, ma a un sentimento che avevo allora…cmq lo so perfettamente che quello che ho scritto o che penso, non è giusta, che sono molto stupida…Non ho bisogno di passatempi, non mi sono mai piaciuti…cmq forse ho sbagliato a scrivere qui…

  3. 3
    valeF -

    e poi, tutti bravi a giudicare, senza sapere neanche chi sta parlando, cosa sta dicendo e via…

  4. 4
    Gian -

    dai non te la prendere non siamo tutti così.
    Io penso che l’Amore non si può spiegare. Prima di ritornare indietro riflettici bene. Di solito maturando ocambiano i gusti. Non so cosa dirti anche perchè non spieghi molt. Innanzitutto non sai se dall’altra parte c’è disponibilità a ricucire. Se non c’è il problema non si pone.
    Ciao!

  5. 5
    Sergio -

    E a chi importa chi sei? a te importa chi sono io?
    Vuoi sentirti dire che fai bene solo per snetirti meglio? o scrivi per sentirti dire quello che gli altri pensano?

    Lo scopo di un forum è questo.

    Si giudica da ciò che scrivi… se non vuoi un giudizio non scrivere.

    Stai sbagliando, ti comporti male. Io penso questo e non ho suggerimenti astrofisici da darti se non quello di cominciare a comportarti da persona adulta e matura, non giocando con la vita delle persone che ti danno lealtà e fiducia.

  6. 6
    valeF -

    Grazie Gian.
    Non voglio sentirmi dire brava, volevo sapere cosa ne pensavate tutto qui, ciao e grazie comunque

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili