Salta i links e vai al contenuto

Ho bisogno di pareri

Ciao a tutti, vi scrivo per avere dei vostri pareri su quanto mi sta accadendo. Allora circa 7 mesi fa mi sono lasciata in malo modo con il mio ex ragazzo, dopo due anni ( mi ha lasciata lui ) ora sto cercando di conoscere persone nuove perchè mi sento di nuovo libera di poterlo fare e pronta. Così un po’ di tempo fa mi sono iscritta su un sito di incontri, così giusto per passare un po’ il tempo e dopo tanti tipi che non mi hanno mai presa veramente finalmente una decina di giorni fa conosco questo ragazzo, molto affascinante che ha proprio i miei canoni di bellezza, cominciamo a chattare un po’ sul sito e dopo lui mi lascia il suo numero di telefono perché vuole vedermi in foto e vuole parlare meglio con me. Ci messaggiamo per giorni, ma non continuamente perché lui ogni tanto sparisce, però poi dopo qualche ora si è sempre rifatto sentire, l’altra notte ad esempio mi ha scritto alle 3 di notte mentre era fuori dicendomi che era un po’ brillo è che stava pensando a me, poi il giorno dopo alla sera mi scrive sempre lui è fa una proposta, ovvero se sarei voluta andare a casa sua, visto che i suoi erano fuori per il weekend è quindi così avremo potuto dormire assieme, l’unico problema che lamentava era il fatto che comunque lui doveva lavorare la sera dalle 20 alle 2 di notte ( fa il barista ) e avrebbe dovuto lasciarmi in casa sua per 8 ore sola, ma lì per lì non si era molto posto il problema, il giorno dopo mi scrive una cosa dolce e io visto che lui non mi aveva detto più nulla provo a chiedergli che volesse fare quanto riguardava la sua proposta, e lui li si è tirato indietro per il fatto che doveva lasciarmi sola a casa sua e non se la  sentiva sta cosa, ( premetto che viviamo a distanza di due ore l’una dall’altra ) lì per lì più di tanto non ci sono rimasta male perché comunque mi sembrava anche una cosa giusta. Poi sempre la sera stessa di questi ultimi messaggi ci scambiamo qualche altra battuta e sempre verso le 2 di notte lui mi dice cose davvero molto belle come “vorrei rovinarti quel rossetto che hai sulle labbra” perché io gli avevo mandato una foto mia, è il suo ultimo messaggio è stato “ti afferro e ti stringo a me” dopo di che io gli risposi con una domanda ma lui non mi ha più risposto, lì per lì più di tanto non ci ho fatto caso perché comunque è solito fare così, ma dopo qualche ora o al massimo il giorno dopo mi ha sempre riccontattata, ma però ora è un giorno e mezzo ormai che è passato e non si è fatto più sentire, cosa che da quando ci stiamo sentendo non è mai successa. Allora sto cominciando a pormi delle domande, si rifarà sentire di nuovo ? O mi ha smollata così ? Però non capisco come possa aver cambiato idea su di me dopo l’ultimo messaggio che mi ha mandato, stava nascendo una bella intensa tra di noi, e io l’ho sentito molto preso da me quanto io lo ero da lui, non capisco perché di punto in bianco non mi abbia più risposta .. secondo voi perché ? Si rifarà sentire ? Grazie in anticipo a chi mi saprà rispondere ( se molte cose non vi sono chiare chiedetemi pure ) 

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

20 commenti a

Ho bisogno di pareri

Pagine: 1 2

  1. 1
    Xleby -

    Tattiche… Si farà risentire. Ti fa cuocere a fuoco lento. Una domanda ma tu vai a casa di uno che non conosci e che non hai mai visto dal vivo? Magari fate sesso e poi ti molla, non so se sei stupida o fai finta… La richiesta era quasi esplicita. E poi se fosse un maniaco? Con i tempi che corrono…

  2. 2
    Rossella -

    Ciao,
    io penso che ciascuno di noi porti dentro di sé una realtà divina che percepisce attraverso i sensi e per questa ragione la vive in maniera capovolta. Durante gli anni della giovinezza appare chiaro che la inquadriamo attraverso un’ottica dal basso che la rende disincantata, irriverente, insomma: tutt’altro che sacra. In questo disegno trovano spazio i desideri disordinati del nostro cuore: il disegno non è ancora unitario, riflette un’immagine corrosivamente straniata di un’identità che viene corrotta dagli interessi che purtroppo sono tipici dell’età. Il bisogno di affermarsi porta sulla strada di un cieco dispotismo che fa conoscere al giovane la solitudine del potente. Durante l’adolescenza non è chiaro che dietro l’incompatibilità tra le tue domande e quello che il mondo può offrirti c’è l’incomunicabilità umana. La visone dal basso genera pessimismo nel senso malizioso ( nell’uomo) e disincantato (nella donna). A dire il vero né io né i miei fratelli abbiamo vissuto questa fase della vita che porta a guardare la storia dal punto di vista degli oppressi, negando la cosiddetta mitologia progressiva. Io sono stata spesso tentata, ma i miei fratelli sono fermi su questo punto e si correggono reciprocamente perché hanno fiducia nella perfettibilità dell’uomo. Questa fiducia nasce dall’unione. Nella nostra solitudine siamo tutti tentati di lasciar prevalere una visone desolata e senza speranza dell’esistenza. Questa consapevolezza spinge a non investire per partito preso su un modello di sviluppo che non è compatibile con quello che siamo. A livello psicologico è importante sentirsi parte di una storia comune in cui è possibile distinguere legami familiari o di fraterna amicizia. Quando ti trovi a questo punto della tua vita riesci a individuare l’amore che si cela oltre il motivo della morte.

  3. 3
    Rossella -

    Le dottrine danno un fondamento alle nostre paure e ci fanno sentire protetti nelle nostre convinzioni. Perché quando sulla tua strada fai solo incontri sbagliati una ragione te la dovrai pur dare. Al tuo disincanto deve fare da contraltare un principio che ti porta a sentirti apposto con te stesso. Giusto in questo senso (superiore a nessuno e inferiore a nessuno). Il resto accade. Accade perché ti lasci portare dalla gioia e non ti fermi davanti alle apparenze. La vita non è un negozio.

  4. 4
    bianca6579 -

    @xleby si hai ragione su questo; ma infatti ero titubante però mi è piaciuto comunque il gesto di avermelo chiesto, ripeto non siamo delle stessa città allora mi ha fatto questa proposta per non farmi girare come una trottola, è tutto mi pare tranne che un maniaco, io cerco di stare molto attenta con chi parlo, ma per me non è questo il punto, e che comunque lui è sparito così è mi sembra strano perché mi sembrava di piacergli parecchio

  5. 5
    Xleby -

    si ok, lo dico per te non per offendere lui. Quello era un invito a letto da cui lui deduce che gli stai dietro… Poi è ovvio che lo fa appoosta… bisogna capire quanto ci tiene e dipende tu cosa cerchi… Una cosa seria o… Nel secondo caso che ti contatti o meno è indifferente, si tratta di cogliere l’attimo e prima o poi capiterà. Nel caso tu voglia qualcosa di serio la vedo più dura, la sua attrazione sessuale è palese… Ma il convolgimento sentimentale è molto dubbio, ti cansiglio di non essere così disponibile perché se no:

    1. sembri una disperata;
    2. O…una troia;
    3. Non andrai oltre una cosa da una notte;

    Metti le cose in chiaro e vedi se sparisce.

  6. 6
    rossana -

    Rossella,
    ti leggo sempre con interesse e piacere. stavolta condivido volentieri con te l’affermazione: “superiore a nessuno e inferiore a nessuno”.

    ognuno è in se stesso un intero mondo, con luci e ombre, che risaltano in modo spesso quasi opposto se considerate da diversi punti di vista. i “forti” possono tranquillamente diventare “deboli”, e viceversa…

  7. 7
    bianca6579 -

    @xleby si sì guarda penso tu abbia proprio ragione, per ora ormai stiamo al terzo giorno e non si è fatto ancora sentire, sinceramente su quale coinvolgimento ci sia non saprei dire nemmeno io, perché a volte è una cosa più fisica, e altre però sembra una cosa più sentimentale, quindi non sono riuscita a inquadrarlo bene, perché in alcuni momenti mi sembrava di piacergli molto di più di una semplice scopata diciamo così, e che sia sparito di punto in bianco dopo un bel messaggio dolce comunque niente che riguardasse il letto mi ha fatto strano, in 10 giorni si è sempre fatto sentire bene o male poi d’improvviso puff

  8. 8
    Golem -

    Non è chiaro come un forte possa diventare un debole e viceversa, se non creando una bella frase retorica ad hoc.
    A me però è piaciuta “la visone dal basso genera pessimismo nel senso malizioso (nell’uomo) e disincantato (nella donna)”.
    Non so cosa voglia dire ma suona bene.

  9. 9
    Xleby -

    Cmq non cercarlo… ovvero tu puoi pure farlo e poi succede che uscite pure, ma è una concessione di potere: vuol dire che stai sotto al suo giogo, non mi fraintendere non voglio mettere le cose solo sul piano dell’orgoglio, ti faccio notare solo come tu non sia apparentemente (perché chi sano mente ti manda un messaggio carino e poi sparisce?) una sua priorità, ma ti sottolineo che:
    1. sia se lo fa apposta devi fare in modo che sia lui a contattarti e non rispondere subito ma dopo un giorno a mio parere, devi far capire che se la deve sudare.

    2. se non lo fa apposta sarebbe pure peggio perché vuol dire che non ci tiene così tanto e già ti illude

    Poi se non ti chiama non hai perso nulla, e capisci che voleva solo sesso: se ti vuole come fidanzata il tuo numero lo ha giusto?! E allora…
    Questa situazione è pure in parte colpa tua che sembri una facile. E ti faccio notare come sia molto più preso sessualmente che che altro: non ha senso scrivere cose dolci e poi sparire, infatti lo fa con uno scopo.
    Se sparisce minimo deve darti spiegazioni senza che tu gliele chieda, perché se gliele chiedi si inventa palle solo per non perderti e cmq ti sconsiglio di farlo se no vede che sei vulnerabile e appiccicosa.
    Devi imparare ad essere più indipendente e distaccata, se tu lo eri già, quì non venivi a scrivere tutta confusa.
    Hai fatto bene a chiedere quì, in genere la gente scrive quì quando davvero non capisce nulla e da come hai agito fin ora sei stata troppo ingenua e aperta.
    Poi questa è la situazione, te l’ho analizzata per bene e non ci sono altre interpretazioni. Se vuoi solo sesso invece vinci su tutti fronti puoi fare quello che ti pare tanto il vantaggio è titto tuo, lui invece si comporta come se non ha niente da perdere perché non ha niente da perdere ma tutto da guadagnare!!!
    Devi usare di più la testa, e molto meno la vulva, con quella ti cacci solo nei guai e soffri inutilmente.

  10. 10
    whiterain -

    Secondo me dovreste vedervi una sera ma non a casa sua. Un bar va più che bene..io personalmente non andrei a casa di un ragazzo che non conosco e che non ho mai visto. Stai attenta…in ogni caso ti consiglio di essere chiara con lui senza fare allungare troppo il brodo…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.