Salta i links e vai al contenuto

Gli anziani non sono clienti remunerativi

Lettere scritte dall'autore  egizia

Caro Direttore,
Sono a scrivere questa Mia per denunciare un attegiiamento Telecom, secondo me discriminante, nei confronti dei clienti residenziali anziani.
Per spiegarmi , racconterò i fatti di cui sono stata testimone e mi fanno indignare a tal puno da essere tentata di chiudere il rapporto di fiducia che negli anni ho avuto verso telecom, preferendovi sempre agli alri operatori. I miei suoceri che vivono in sicilia, sono da ormai tanto tempo in una situazione assolutamente assurda per i tempi in cui viviamo, in quanto non possono usufruire di una linea telecom affidabile perchè ogni volta che nella loro zona si verifica un temporale o anche solo una giornata di vento i cavi della linea si staccano e il telefono non è più disponibile, non so più quante volte sia stato chiamato il 187, e quando i tecnici escono per la riparazione , riparano il guasto con scotc e filo, prechè a loro detta il cavo è tranciato e ci sarebbe bisogno di una nuova linea e che sarebbero state fatte delle richieste per questa nuova linea. Premetto che i miei suoceri abitano in una zona piuttaosto isolata dal paese e che essendo anziani non hanno dimestichezza con i cellulari, i figli non abitano vicino e in caso di bisogno per un soccorso hanno assoluto bisogno del telefono, che è rimasto a volte isolato per più di 15 gg., e lo è anche tuttora.
Mi chiedo a questo punto se il trattamento a loro riservato è dovuto ad una politica della azienda, destinata, ai clienti che effettuano poco traffico telefonico, perchè ho constatato che lo stesso trattamento è stato riservato ai miei genitori che risiedono in Lombardia e che al pari dei miei suoceri non effettuano molte telefonate.
Credo che anche se ora non sono più clienti “graditi” le persone anziane proprio perchè, tra i più vacchi clienti dovrebbere avere un trattamento migliore.
Ringraziandola fin d’ora per l’ascolto e scusandomi per lo sfogo porgo,
Distinti saluti
Laura

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Gli anziani non sono clienti remunerativi

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili