Salta i links e vai al contenuto

Non giocate a Zynga Poker

Lettere scritte dall'autore  

Buongiorno, vorrei discutere con voi di una situazione alquanto scomoda che ho riscontrato utilizzando uno dei giochi on-line più in voga del momento su social network.
Parlo ovviamente, come da titolo, di ZyngaPoker.
Premettendo che attraversando un periodo di stress e di notti in cui il sonno tarda a cullarmi per varie problematiche che non sto qui a spiegarvi, decido di aprire un profilo su facebook (io che in verità non apprezzo i social network in generale perchè preferisco il contatto diretto con le persone che conosco) per passare qualche ora notturna insonne su ZyngaPoker, a detta di molti amici un gioco rilassante e divertente.
Già rilassante…a quanto detto dagli altri…
Da nuovo user ricevo una promozione per l’acquisto di un pacchetto chips da 108M al prezzo di 86$ (circa 61euro).
Decido di acquistarlo tramite paypal e inizio a giocare nei vari tavoli constatando che nonostante inizialmente fossi dubbioso sull’acquisto di chips per un gioco virtuale, riuscivo a rilassarmi anche perchè, come molti di voi sapranno, era possibile discutere con gli altri giocatori al tavolo tramite chat incorporata (ma aimè mai scelta fu più sbagliata).
Due giorni dopo l’acquisto del pacchetto arrivo ad un conto chips virtuale di 142M.
Premetto che nel profilo non avevo amici, poichè come detto in precedenza, aperto unicamente per il poker su Zynga.
La mattina seguente apro fb e carico zynga constatando che dalla notte prima in cui avevo accumulato 142M il mio conto era di sole 100 chips.
Sconcertato contatto il supporto (unicamente in inglese) e dopo varie mail mi viene detto che l’account è stato vittima di attacco cracker e che loro non “potevano” ripristinare il conto virtuale nonostante avessi acuistato il pacchetto da 108M due sere prima in quanto non responsabili dell’accaduto.
Sinceramente la situazione mi ha puzzato sin dal principio.
Il mio computer è utilizzato unicamente dal sottoscritto, vivo da solo e non che a casa vi sia un via vai di gente quotidiano, anzi, il contrario; quindi che abbiano avuto accesso al pc e rubato la psw è fuori discussione.
Non ho in questi due giorni mai ricevuto mail su cui ho cliccato inserendo i miei dati nè messaggi ambigui di falsi Facebook Security ne altro. In verità la situazione, a distanza di qualche giorno, mi è tutt’ora incomprensibile.
Per sicurezza comunque cambio password sia della casella di posta, sia di facebook, domanda segreta e varie.
Ricontatto il supporto e mi viene bloccato l’indirizzo mail e ad ogni mia mail spedita mi si risponde con un messaggio automatico (in inglese) invitandomi a leggere il forum perchè il supporto non può essermi più di aiuto in quanto la situazione per loro è chiarita.
Se fossi stato maleducato avrei potuto anche capirlo, ma poichè nelle mail spedite sono sempre stato cordiale chiedendo semplicemente spiegazioni in merito all’accaduto, trovo il loro comportamento molto sgradevole e gratuitamente maleducato.
Ricontatto il supporto con indirizzo mail differente e tramite l’uid di facebook bloccano anche su quell’indirizzo le mie mail spedite al supporto.
Mando tutto al diavolo, mi rendo conto di essere stato truffato e di aver buttato 61euro che di sti tempi, nonostante una cifra ridicola, avrei preferito spendere in altro modo o regalarli a chi avrebbe donato un sorriso.
Stamattina, mi duole constatare che oltre il danno, pure la beffa.
Apro facebook, vado su zynga e invece del gioco carica una semplice schermata bianca con la scritta: ACCOUNT BANNED.
Nè motivazioni, nè preavviso, nè nulla.
Decido di chiudere definitvamente il profilo.

Ora leggerò un libro o guarderò un film per prendere sonno…

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità

51 commenti

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    Claudio -

    Quello che ti è successo è niente, purtroppo l’incompetenza regna e quando non è incompetenza è frode vera e propria.
    Giocavo anche io ogni tanto su facebook a poker.
    E ho notato che se non acquisti chips spendendo soldi regolarmente piano piano ti peggiorano volutamente le mani, e quando credi di avere mani buone che diventano sempre più rare… beh ti fregano dando una mano ancora migliore ad un avversario 😉
    A me è capitato di perdere con full contro poker.

    Fortuna che non ho mai regalato nemmeno 1 centesimo a questi ladri 😉

  2. 2
    io_Alex -

    La mia tesi, forse la più probabile è che il servizio mi abbia volutamente prosciugato il conto proteggendosi dietro falsa causa di hackeraggio (se avessi compiuto qualsiasi azione ambigua di probabile spedizione dati a terzi ne avrei quantomeno il dubbio, ma sono stracovinto di non aver fatto nulla di tutto ciò, nè mail farlocche, nè link a siti esterni nè nulla, tra l’altro il profilo era aperto da eppena 48 ore), nessun amico nel profilo, unicamente l’applicazione ZyngaPoker aveva accesso ai mie dati…; la beffa del ban non è altro che una maniera che il servizio adopera per pararsi letteralemnte il culo nel momento in cui io decidessi di porre denuncia presso polizia postale: l’account non esistendo più non può essere indagine e conseguente prova della mia tesi esposta.
    Se fossi stato REALMENTE vittima di account facebook manomesso, al servizio ZyngaPoker sarebbe risultata un anomalia dell’ip di accesso, della località e differente postazione (stabilita volutamente da facebook per impedire l’accesso da differenti postazioni).
    In sintesi, la mia postazione è registrata come “Casa”…se qualcuno accede al mio account da postazione differente gli viene obbligatoriamente imposto l’inserimento di una seconda password, da me stabilita nel momento in cui registrai nella sezione Protezione del profilo, la postazione dalla quale ero solito connettermi.
    Ma cè di più, io avrei dovuto ricevere una notifica via e-mail di accesso non autorizzato o comunque da differente postazione di quella registrata. Invece nulla.
    Tutto questo ho cercato di spiegarlo al supporto che invece ha tagliarto corto dicendo semplicemente: “Le chips non possono essere ripristinate”. Amen.
    Tutto questo non fa che confermare la mia tesi, ossia che volutamente il servizio ha prosciugato il conto probabilmente per spingermi all’acquisto di un secondo pacchetto.
    Scandaloso!

  3. 3
    Alex -

    Salve
    Sospettavo qualcosa ora ho la certezza che qualcosa di strano c’era su Zinga poker, all’inizio della mia avventura cominciata circa sei mesi fa su Zinga poker giocando ho raggiunto un conto virtuale di 100.000.000 milioni di chips, qualcuno nei tavoli in chat mi disse ma le chips le hai comprate? Io risposi ma perche’ le chips si comprono le ho vinte nel gioco, allora capii che l’interesse del server era rivolto a farsi una certa propaganda su FB invitandoti a giocare inizialmente gratis, e da qui i miei primi sospetti, a volte giocavo nei tornei con buy alti e guarda caso la connessione mi buttava fuori facendomi perdere il torneo ma il bello della storia e successo ieri mi arriva una notifica da parte un certo “Rich gift” le classiche notifiche che ti mandano gli amici per avere un bonus di chips sottolineo che questo Rich gift non è un mio amico su Zinga poker pertanto pensavo a un bonus del sito clicco e nemmeno dopo 5 minuti il mio conto di chips mi si azzera circa 90 milioni di chips ora é vero che sono chips virtuali e pertanto piu’ di tanto non me ne faccio un problema, ma la mia conclusione é questa se sei un giocatore e perdi tutto cosa fai secondo le possibbilità del server dovresti comprarti le chips per continuare a giocare ora é chiaro l’intento sperare in un tuo acquisto di chips, ma se io devo comprare delle chips per vincere soldi virtuali devo essere scemo o da rinchiudere, pertanto mi cerco un altro sito dove si gioca gratis e addio Zinga poker. Questi giochetti da furbetti del quartiere sono un modo per farti pagare il gioco.
    Spero con questa mia testimonianza possa far riflettere qualche alto giocatore e appassionato di poker.
    Alex

  4. 4
    Claudio -

    Purtroppo pressochè ovunque è così, online è evidente che usano lo stesso software, o comunque software simili.
    L’unico modo per giocare a poker è farlo con amici, possibilmente onesti 😉

  5. 5
    Elena -

    Purtroppo sembra proprio una mafia questo zynga poker! Tutto pilotato da loro, ai sit i team player malgrado centinaia di segnalazioni non vengono bannati. Credo che ad usare i bot siano proprio quelli di zynga…………che dire! http://www.pokerlistings.it/accuse-contro-zynga-poker-99714 leggete qua! Io ho chiuso con zynga!

  6. 6
    omar -

    é VERO.mai speso un cent…..xo perdevo con mani incredibili ..la piu assurda?????poker di Q.con A..HO PERSO!!!!!!!!!

  7. 7
    samuele -

    E’ verissimo,tutto è pilotato come già avete descritto. Pare che ultimamente gli introiti di zynga poker siano in forte calo..

  8. 8
    rino -

    ciao a tutti quello che ditte e vero anche a me e successa la stessa cosa, avevo un credito di chips di 4.400.000.000 la sera del 11/07/2012 alle ore 23,50 chiudo l’account con queste chips l’indomani dopo un giorno di lavoro apro il mio account per andare a giocare con gli amici e poi tavoli alti con mia sorpresa trovo soltando 1 chips vado sul supporto di zinga e mi rispondono che il mio account non e stato violato ed e tutto regolare gli mando altra email e gli chiedo dove sono le mie chips risposta da parte loro abbiamo ricontrollato non vi sono violazioni e non torneremo piu su questa discusione.
    che pezzi di m….. e ladri scusatemi il m…… ciao a tutti

  9. 9
    Paolo -

    Ciao – ho visto http://www.pokerlistings.it/accuse-contro-zynga-poker-99714 ed ho provato a scaricare il bot…non è “esattamente” come nell’articolo ma il sistema è quello. Che vergogna.

    Sinceramente io consiglio di segnalare questo articolo su un po’di forum, così che tutti sappiano come è facile imbrogliare su Zynga e quindi smettano almeno di metterci dei soldi sopra!

  10. 10
    VINCENT -

    Anch’io sono sato derubato da Zynga per diversi milioni di chips virtuali, nonchè con mani incredibili, pensate ho perso una mano dove c’erano in gioco centinaia di milioni con SCALA REALE MINIMA A CUORI mentre il robot (si,proprio così,zynga mette dei robot ai tavoli per prosciugare le chips a coloro che li acquistano con soldi veri e vincono sempre!) di zynga aveva una doppia coppia. Ho annullato il mio profili e da oltre 1 anno nn gioco più. E mi sento meglio.

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili