Salta i links e vai al contenuto

I mie genitori mi proibiscono di vederlo per la differenza d’età

Salve, come dal titolo avrete capito che ho un problema con i miei genitori perché non accettano il mio ragazzo, causa la differenza di età, io 23 anni, lui 39, io siciliana, lui campano.
Siamo fidanzati da quasi un anno. Ho informato subito i miei della relazione e da subito sono iniziale le discussioni e i litigi. Più volte ho cercato di andare da lui informandoli, ma me l’hanno proibito fisicamente, anche minacciando di fare del male sia a me che al mio ragazzo, mi hanno dato della tossicodipendente perché vogliamo stare insieme; per loro è inaccettabile che io vada a trovare il mio ragazzo, per stare qualche giorno insieme, anche se vive con i suoi. Non ci vediamo da 7 mesi, ci manchiamo terribilmente, però nonostante questi problemi e il mio avvilimento riesco a studiare e a trovare la forza di andare avanti, ovviamente i mie non vogliono conoscerlo, hanno detto che è il figlio di satana!!! Non s’interessano se sto male, più volte mi hanno visto piangere e soffrire, ma se ne fregano, non vogliono affrontare l’argomento; mi sembra di vivere un incubo, una prigione.
È uno sfogo perché non so con chi parlarne, se non con il mio ragazzo che mi sostiene ogni giorno.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

2 commenti

  1. 1
    clelia -

    Non credere a quelli che dicono che l’amore non ha età, sono troppi gli anni di differenza, due generazioni diverse. tu ora sei solo “innamorata” ma il tuo non può essere vero amore, non abitate neanche vicino, la tua è solo una cotta, magari se andate a vivere insieme scopri che non è neanche il principe azzurro che credevi. I tuoi genitori stanno solo cercando di proteggerti e hanno ragione, metti da parte quello che ora senti per quell’uomo e vedrai che un giorno capirai di aver fatto la cosa giusta.

    Tu mi dirai, e chi sei tu per dirmi queste cose? ci sono passata prima di te, una storia molto simile, io 26 anni e lui 40, ho lasciato tutti i miei affetti per lui e quando l’ho conosciuto meglio ho scoperto che la vita insieme era impossibile, due mondi diversi, du emodi diversi di vedere la vita…e tutto questo a causa della differenza di età! la delusione è stata tanta ma fortunatamente sono riuscita a tornare indietro e rifarmi una vita, adesso sto con un ragazzo che ha solo tre anni più di me, non mi dà le sicurezze che mi dava il mio ex ma posso assicurarti che l’intesa tra di noi è speciale…questo è vero amore!
    so che è difficile ma credimi, lascia perdere quell’uomo, non puoi avere futuro con lui.

  2. 2
    marina -

    ciao.il problema l’ho risolto,stiamo insieme da due anni,e tutto procede bene.è l’amore della mia vita,la persona che ho sempre desiderato avere accanto.mi spiace per te,ma non tutte le storie sono uguali o finiscono allo stesso modo.io ci ho creduto e meno male che non mi sono lasciata abbattere dalle difficoltà.abbiamo lottato e dopo un anno siamo riusciti a vivere la nostra storia d’amore e la nostra vita insieme.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili