Salta i links e vai al contenuto

Garanzie o bufale?

Lettere scritte dall'autore  rimarina

Sono amareggiata per un fatto che mi è successo quest’estate e vorrei veramente un po’ di giustizia anche per le piccole cose di tutti i giorni, se giustizia ancora c’è…….
Ho comprato una borsa firmata Gattinoni in un negozio di Collecchio (Parma) in specifico il negozio di proprietà della sig.ra Flora.
Questa bellissima borsa bianca dopo quindici giorni aveva bisogno di essere lavata, cosa che ho fatto con tutte le precauzioni del caso ma dopo l’asciugatura….sorpresa!!!!!
la colla di confezionamento della borsa era in bella vista rendendo la borsa giallognola e ovviamente importabile.
Ho riportato la borsa al negozio ma la sig.ra Flora non si è offerta di sostituire l’articolo che tra l’altro ho pagato 185 euro, ma mi ha preso la borsa e mandata in visione alla Gattinoni che l’ha restituita dopo più di un mese esattamente uguale dicendo che non aveva nulla. Esterefatta, ho chiesto se erano ciechi o volevano prendermi in giro! La sig.ra Flora diccendomi che non poteva fare nulla (poverina!) che lei non era resposabile, che non poteva rispodere del danno ha rimandato in ditta la borsa che è tornata dopo un altro mese con la stessa risposta. ERa veramente troppo , ho telefonato io stessa all’ufficio commerciale della Gattinoni e tra mille assicurazioni hanno ripreso la borsa per poi rimandarla dopo 15 gioni esattamente uguale dicendo che avevo sbagliato il lavaggio!
Morale……. sono rimasta ttutta l’estate senza la mia borsa bianca (estiva), la mia garanzia non vale niente e nessuno si è preso la responsabilità di questa borsa difettosa…..ma i miei soldi che non erano difettosi, li hanno presi !!!!
Ora io mi chiedo se la sig.ra Flora conosciuta a Collecchio e anche a Parma si comporta così , se garantisce in questo modo i prodotti che vende, vale la pena fidarsi ancora? e la ditta Gattinoni conosciuta nel mondo si comporta così per una borsa da 185 euro è veramente la ditta seria che vuole sembrare? Ma possibile che siamo sempre noi consumatori finali che ci dobbiamo rimettere? Per far valere le mie ragioni quanti altri soldi dovrei rimetterci????????????

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Garanzie o bufale?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

1 commento

  1. 1
    Frank77 -

    Vuoi un consiglio? Per la tua prossima borsa o altro spendi meno, molto meno! Quando si rovinera’ la butterai via senza batter ciglio e senza pentirti di aver speso un pacco di soldi… si perche’ di “PACCO” si e’ trattato.
    Non esistono piu’ garanzie nè ditte serie, hanno tutti e solo interesse a vendere e poi addio. E’ cosi’ per tutto, non a caso la gente non compra piu’ e chiudono 180 negozi al giorno e di conseguenza le fabbriche! La ragione ce l’ha solo il venditore e secondo me fino a prova contraria la tua borsa non e’ mai uscita da quel punto vendita. Prova a mandare delle foto dettagliate ed una raccomandata A/R direttamente al produttore, fooorse almeno ti dara’ delle scuse.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili