Salta i links e vai al contenuto

Forza! …a tutti quanti noi

Lettere scritte dall'autore  Maxim_Max
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

31 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    Math -

    Concordo tutto Maxim, però c’è anche da dire che ci sono situazioni, come la mia, che non c’è il terzo incomodo, dove tu non hai mensionato e la cosa diventa un po differente, perchè li il fallimento proviene da entrambe le parti, colpe non colpe, errori, atteggiamenti ecc… che uno si porta ancora dietro e pesano, e tanto!. Tanti mi dicono, “sei stato te stesso”, “non farti colpe”, però se il rapporto era cambiato e i sentimenti cominciavano a cambiare un motivo c’era e forse, si poteva far qualcosa per salvare la storia, magari sarebbe continuata ancora oppure sarebbe finita cmq però chissà. Se nel mio caso avessi subito un tradimento di sicuro non starei cosi male e l’orgoglio in quei casi sarebbe salito alle stelle (poi dipende da carattere), perchè chi tradisce non merita nessuno e quelle sono solo persone da buttare nel cesso! Quindi se non c’è tradimento, convincersi che chi a perso qualcosa sono solo loro non è sempre facile. In fondo non posso mentire a me stesso, so quello che ho perso, lei era come la voglio io! e ancora adesso, dopo tante riflessioni su suoi difetti e atteggiamenti passati che a me non piacevano io in lei continuo a vedere la mia donna ideale. (oggi non sto per niente bene…)

  2. 12
    caronte -

    maxxx
    sono le stesse cose che ho detto ieri sera ad una mia amica…!!!!

    altro che coltellate alla schiena !!!! ovunque!!! io mi sento come uscita da una tossicodipendenza…devi credermi, il sorcio che stava con me /( perdonatemi ma è l’unico appellativo che posso usare per darvi un’idea)…m avrebbe rovinata per sempre …m avrebbe fatto sfornare qualche bambino e sarebbe andato a cercare altro come ha sempre fatto con la sua ex…ed io sarei impazzita..

    sono felice di essermene liberata e l unico modo è stato…dopo l ennesima coltellata…chiudermi in casa tre giorni e guardare dritta in faccia la realtà…senza più mentire a me stessa…la strada l ho trovata…cioè ADDIO!!!!
    soffro…poi penso alla VERITà delle cose…ed il dolore sparisce…verità verità….
    quella verità che nn rieuscivo a guardare, mi rifiutavo, per paura per vigliaccheria, ed invece era sempre là a farmi ogni volta sempre + male

    Forza a tutti noi forza forza!!!!!!!
    Ciao max ti abbraccio

  3. 13
    ale -

    math hai proprio ragione..chissà forse quando è cosi puo essere che un giorno si rendano conto e tornano non credi?

  4. 14
    Maxim_Max -

    Ciao Marco,

    vedo che quello che ti avevo scritto in seguito, non è rimasto nella mia replica, comunque volevo dirti che il suo comportamento non differisce per nulla da quello della mia ex.

    Quindi come da copione tel. anonime e vedrai che saranno parecchie, poi ti manderà un sms, dove uscirà allo scoperto, subdolamente, per far sì che possa riesserci una vostra ricostruzione del rapporto, ma attenzione a ciò perchè potrebbe essere ancora una parte del suo copione cinematografico in recita, ovvero:

    Provare a vedere se ha ancora il “suo potere d’acquisto” su di te, per poi smentire la vostra riappacificazione, magari 50 minuti dopo, come ha fatto la ex moglie.

    Ricordati una cosa, se avrai l’incontro dimostrati molto affettuoso nei suoi confronti, mai e assolutamente mai astio o incavolature di nessun genere, ma la vera voglia di ricominciare.
    Poi guarda che succede, ma dentro di te devi aver raggiunto quella forza come ho io, dove nulla ti tocca e nulla ti ferisce più, se poi fosse solo una recita, da parte sua, per distruggerle il suo narcisismo, il suo ego, il suo egoismo, ricordati questo che ti dico io ora, perchè ti arriverà un sms di certo, con scritte parole del tipo:

    ” non me la sentirei più, tutto non sarebbe più come prima, le cose non funzionerebbero più, scusami ma non me la sento più ecc…,”

    Bene a tali cavolate la tua risposta dovrà essere univoca, ma con la forza di un macigno che stritolerà la scema in questione quindi rispondile così:

    “Va bene(suo nome) ciao.”

    Ne più ne meno e in questo modo sarà solamente una gran bella batosta psicologicamente parlando per una donna che ha fatto della sua immagine il suo passaporto di vita, per il suo ego, ma dopo questo aspettati, nei giorni che verranno, anche una sequela di sms offensivi, minacciosi, di preghiere di perdono per il suo comportamento, nei tuoi confronti, ecc…, altri tentativi di recupero della vostra relazione, comunque per ora questi non mi sono ancora arrivati, anche se l’ultimo sms ricevuto, con ancora tante scuse per avermi fatto soffrire, è del 8 settembre alle 24.33, comunque altri e più cospicui nel peso, potrebbero arrivare sicuri fra poco tempo, queste sono le previsioni fatte e difficilmente mi capita di sbagliare.

    Maxim.

  5. 15
    Maxim_Max -

    Ciao Helmut,

    ti dico che il suo intendere e volere hanno funzioni solo a suo vantaggio, denigrando il sottoscritto, accusandolo di chi sà quali nefandezze, chiedendo perdono poi per i suoi modi di fare, poi per quello che mi ha detto, scritto, ma lasciamo perdere che è meglio, d’altronde è proprio scema, malata anche di se stessa, come tante che se ne trovano, uomini compresi, oggi nella società d’adesso.

    Per quello che riguardano gli incontri, essendo finita da tempo il 25 giugno con sentenza tribunale, la pratica di sep.consesuale, non ne ho proprio con lei, se non quello che ha voluto lei contattandomi, 15gg fà, per la recita di un ritorno qui a casa, poi smentito da lei stessa, tramite sms. 50 minuti dopo.
    Per il numero del cell. non lo posso cambiare perchè è sia di lavoro come pure per gli amici, ne utilizzo uno solo in quanto per me va bene così, poi come detto i suoi non sono neppure più forme di disturbo e per udienze varie dall’avvocato non ce ne devono neppur più essere, in quanto ciò che è stato firmato per mè tale è e tale rimarrà.

    Nei sentimenti vige questa massima, almeno per me:

    “Una nuova persona è sempre un libro nuovo, da sfogliare e scoprire, ma un brutto libro vecchio è solo un’insieme di pagine, mal rilegate, che si sono perse nel vento della nullità.”

    Quindi mai nessuna considerazione potrà avere questa persona nella mia vita, perchè questo è un mio punto fisso sul quale nè prima, come pure ora transigo, durezza, cattiveria, vendetta?
    Nò solo quel giusto sano e puro egoismo di salvaguardia della specie…la mia!

    Ciao Gambit99,

    anche tu forza che si supera tutto nella vita!
    Te lo dice uno come mè che tegolate in faccia, di ogni genere, le ha iniziate a ricevere a partire dall’eta di 10 anni.

    Ciao Math,

    la tua storia differenzia dalle altre perchè entra in quello che è l’esaurimento stesso del sentimento che è sparito mano a mano, forse perchè l’inerzia all’interno della coppia aveva fatto capolino e questa è una cattiva nemica del rapporto stesso.
    In questi casi i fattori sono diversi ed è una fine dolorosa sempre ma per canoni comportamentali diversi, quindi con sempre rispetto nei confronti della persona che se n’è andata, altro invece i comportamenti come le tante ex o i tanti ex che abbiamo letto nelle diverse storie.

    Ciao Caronte,

    sono contento che ti sia liberata dalla “peste bubbonica”, perchè certi personaggi bisogna farli camminare a gambe levate, vero si soffre come cani in tutti i sensi, ma si soffrirebbe in un modo disumano se ce li tenessimo al nostro fianco.
    Guarda sempre avanti e se per caso ti venissero in mente riminiscenze varie ricordale, sì, ma quelle vere, non quelle che il cuore ti offuscava a suo tempo, la strada della ricostruzione di noi stessi potrebbe sembrare lunga, ma così non è, un abbraccio.

    Maxim.

  6. 16
    agata -

    Ciao Max,
    qs mattina ho preso un foglio bianco sul quale ho scritto tutto il dolore che sto provando, e ho cercato di rileggerlo nelle vesti di una persona estranea ai fatti ….. non so più cosa fare per liberare la mia testa da una pressa continua che mi sta piano piano annientando. E lui probabilmente, come dici anche tu, chissà cosa racconta alla sua amica-crocerossina, che gli farò pena e che quindi ho bisogno di lui come se fosse mio padre o il mio fratello maggiore, perchè è qs che adesso lui fa, è dilaniato dai sensi di colpa e per qs motivo si preoccupa eccessivamente della mia salute. E intanto lui cosa fa? Che se li mettesse in quel posto i sensi di colpa….. Cerca passioni ardenti buttando all’aria più di 20 anni di relazione e una famiglia? Bene, che si scotti un bel po’?
    Dimenticavo.. posso venire al festino???
    Un abbraccio a tutti

  7. 17
    galvanize -

    Tutti prima o poi andiamo al tappeto. Ma solo chi riesce a rialzarsi è in grado di vincere. E sono i nostri muscoli, la nostra volontà e la nostra voglia di vincere che ci fanno rialzare. Il nostro “avversario” non può né tenerci al tappeto né farci rialzare. Tutto è in mano nostra. Lui non c’entra più niente. Non esiste più.

    “I get knocked down but I get up again… you’re never gonna keep me down”

    “Quando è arrivato il momento per te di diventare un uomo, e di affrontare il mondo… l’hai fatto. Ma qualcosa lungo il tragitto ti ha fatto cambiare. Non sei esistito più.
    Hai permesso al primo fesso che arrivava di farti dire che non eri bravo… sono cresciute le difficoltà… ti sei messo alla ricerca del colpevole: e lo hai trovato in un’ombra…
    Ora ti dirò una cosa scontata. Guarda che il mondo non è tutto rose e fiori, è davvero un postaccio misero e sporco e per quanto forte tu possa essere se glielo permetti ti mette in ginocchio e ti lascia senza niente per sempre. Ne io, ne tu, nessuno, può colpire duro come fa la vita, perciò andando avanti non è importante come colpisci, l’importante è come sai resistere ai colpi, come incassi. E se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti. Così sei un vincente. E se credi di essere forte lo devi dimostrare che sei forte forte, perché un uomo vince solo se sa resistere, non se ne va in giro a puntare il dito verso chi non c’entra accusando prima questo e poi quell’altro di quanto sbaglia, i vigliacchi fanno così E TU NON LO SEI, NON LO SEI AFFATTO”

  8. 18
    Maxim_Max -

    Ciao Agata,

    ottimo lavoro quello che stai eseguendo, i suoi sensi di colpa sono suoi non devono influenzarti minimanente, perchè lui ha la crocerossina che lo stà “curando” adesso vero?
    Bene che stia pure dov’è.

    Devi, come già stai facendo, estraniarti dalla situazione stessa, è durissima superare questa fase, il mio carattere e tutte le batoste che ho preso a partire dall’età di 10 anni, mi hanno portato anche ad una forma di metabolizzazione degli eventi tragici che risolvo però, visti i tempi trascorsi 4 mesi dal fattaccio, abbastanza velocemente, in quanto sono egoista, lo devi essere anche tù, ma sai quale egoismo dobbiamo tirare fuori e quello ce l’hai anche tu, quello della nostra salute in barba a tutti gli escrementi che ci sono girati attorno.

    Dovresti evitare ogni tipologia di contatto, divenire muta nei suoi confronti e qualunque cosa ti chieda tu non rispondere, cerca di tirare fuori quell’indifferenza mortale che voi donne avete nel vostro dna e che io ho imparato ad avere essendo cresciuto con mia nonna e con mia mamma, perchè loro mi hanno detto quando và usata quest’arma potente e mortale nei confronti del prossimo, sì quel prossimo che vuole annientarci nei nostri più intimi sentieri di vita, bene! massacriamoli perchè non meritano altro!

    Altrochè se puoi venire al festino, ti aggiungo che sono un ottimo chef, questo lo dicono gli amici, quando organizziamo le nostre belle “mangiate”, mi diverto a cucinare sempre piatti che ho inventato io, sia a base di pesce come pure di carne e sempre mi vengono chieste le ricette che dò più che volentieri…questa sera, fra poco, cena a casa di un amico io adesso sono di partenza perchè ho preparato l’arrosto alla Maxim, si chiama proprio così è un particolare arrosto marinato, all’aceto balsamico di Modena e non solonegli ingredienti, ricetta un pò complessa, ma il risultato è garantito.
    Tutte le volte che lo faccio ….ma ne rimanesse almeno un pezzettino per il gatto…neanche quello!
    Per poi passare agli invotini in crosta….gamberoni alle erbette e cognac…meglio lasciar perdere sennò mi mangio il portatile! e fortuna vuole che sono e rimango magro come uno stecco…meno male!

    Maxim.

  9. 19
    afra -

    si math…concordo…quando non c’è un terzo incomodo, è più difficile farsene una ragione…

  10. 20
    guerriero -

    Max ci sono donne orgogliose nonostante le grosse colpe ed il male fatto, e che mai ammetterebbero i loro errori, preferendo piuttosto stare con il terzo incomodo, accontentandosi

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili