Salta i links e vai al contenuto

Fine di un grande amore

Lettere scritte dall'autore  

Salve… ho deciso di scrivere la mia storia così riesco quantomeno a sfogarmi un po’.
Siamo stati insieme 12 anni, pieni d’amore. Poi circa 4 mesi fa lei mi lascia… e lo fa nella maniera peggiore, in maniera fredda e distaccata. Non ha usato mezzi termini, anzi ha preferito rinfacciarmi di tutto per farmi male. Tutta questa violenza non l’ho mai capita perché ciò che ha contraddistinto la nostra storia è sempre stato amore e rispetto. Gli ultimi due mesi insieme lei è stata sempre più distaccata fino ad arrivare a lasciarmi. Il nostro più grande problema è che non riuscivamo ad andare a vivere in una nostra casa… anche se mancava poco per poterlo fare. Poi lei (a causa del lavoro) aveva sofferto di attacchi di panico nell’ultimo periodo… Non so se è entrato qualcun altro nella sua vita, ancora oggi la sua amica mi dice che lei non ha nessun altro (anche se non so se sia vero)… ma mi chiedo, anche se così fosse perché mi ha trattato in questa maniera?
So solamente che quando ha deciso di lasciarmi tutta la mia vita è cambiata. Sto davvero male, sono dimagrito, prendo pasticche per dormire, lei è sempre… dico sempre… nella mia testa. Non solo mi ha lasciato duramente ma malgrado l’abbia cercata pochissimo mi ha chiuso i cellulari (la sua amica mi ha detto che non ha nemmeno letto una lettera che gli ho inviato) e mi ha cercato solo una volta per chiedermi come stavo.
Pensavo che con il tempo il dolore si affievolisse… invece dopo qualche giorno di ripresa ricado di nuovo in depressione. E tutto questo malgrado abbia avuto la forza di continuare ad uscire con amici, andare in palestra, cercare insomma di mantenere la mia vita sociale. Vorrei poter riuscire a stare bene… a farmene una ragione, il vero problema è che la nostra storia è stata meravigliosa e che io sono ancora innamorato di lei (malgrado il trattamento che mi ha riservato).
Vi ringrazio di avermi ascoltato… e vi chiedo se potete darmi suggerimenti su come uscirne.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

28 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    anna -

    Non disperare, succede a tutti, ci sono dei momenti in cui certe esperienze bisogna affrontarle forse per renderci anche un pò più duri ma sicuramente piu consapevoli…
    Non ci si può far nulla e ogni volta che cerchiamo di riavvicinarli li perdiamo sempre più.
    Scrivimi apam80@libero.it

  2. 2
    Spectre -

    credo che il tutto sia peggiorato dagli attacchi di panico.

  3. 3
    pulcino79 -

    Ciao MaxR,
    non so quali possano essere i suggerimenti giusti in una situazione del genere! O se, addirittura, esistano!
    IO non ho alle spalle una relazione così duratura, la mia storia è durata 4 anni, ma molto difficili sia per problemi esterni che di coppia, eravamo molto diversi! Ho lottato fino all’ultimo per noi, ma alla fine non è andata!
    E’ finita con un tristissimo e banalissimo sms, da quasi 4 mesi, ormai.
    Lui non mi ha mai chiesto come sto, mai più visto, nè sentito… abitando poi in paesi diversi, non ho più saputo nulla, nemmeno il motivo della fine (io penso ad un’altra, perchè altrimenti non me lo so proprio spiegare!).
    Lui è sparito, punto! Ed è l’indifferenza che più di ogni altra cosa, mi sta annientando, l’idea di aver orbitato per 4 anni attorno a lui e vedere che per lui non esisto più…ti giuro è spaventoso!!!
    Ci sono giorni nei quali mi sembra stare meglio, altri nei quali invece, faccio enormi passi indietro e non c’è un singolo istante in cui lui non sia con me….SEMPRE!
    Ho iniziato corsi, sto conoscendo gente nuova, ho intensificato la vita lavorativa, ma niente, lui è lì, il suo ricordo, il suo odore, la sua presenza, questi ultimi anni….alla fine mi sono arresa e cerco di convivere con tutto questo, nella speranza che con questo cavolo di tempo, prima o poi, stia un po’ meglio!
    L’unica cosa che mi viene da dirti è di lottare per te stesso, per stare meglio, per riprenderti in mano la tua vita e di vivere, non sopravvivere….anche se è dura, lo so!
    IO ci credo, si deve riuscire a trovare la fine del tunnel…
    Sicuramente conserverai nel tuo cuore tanti ricordi della vostra storia, ma si deve andare avanti, lo devi a te stesso!
    Sicuramente non ti sono di molto aiuto, ma se leggi qua e là su questo forum, siamo e sono stati in tanti a stare come ci sentiamo noi ora….non siamo affatto soli!!
    In bocca al lupo! Un abbraccio,
    Pulcino79

  4. 4
    andy -

    Gira la ruota yeh yeh, gira la ruota yeh yeh..
    Benvenuto nel pianeta delle donne amico.
    Siam qui tutti assieme appassionatamente.
    E ti sei salvato e ancora nn lo sai..
    Nn hai famiglia, nn hai figli.
    Sei salvo.
    Per altro la tipa ti ha riservato lo stesso clichè mio, pari pari.
    Tesoro è dura, ma la tua vita è li ora.
    Ora sai che la parola d’ordine è:
    Nn mi sposo piu: russia, repubblica ceca, svezia.. Arrivooo
    Modelle vere arrivo.
    Le donne italiche son tutte uguali non dare retta a nessuna di loro.
    Han scelta ormai perchè in italia c’è troppo competizione maschile e trovarne una carina è un guaio.
    Sembran single… Ma dai 25 in su, son quelle come la tua ex.
    Ad esempio: pensa magari alla tua ke ora si metterà con quello per il quale ti ha lasciato (ovvio ke c’è qcn, nn avere dubbi), ma le andrà male.
    Se avrai le palle (se tornerà) per mandarla dove merita si sentirà sola e pentita.
    E capirà (per finta) ke nn deve ripetere l’errore…
    Per cui beccherà me per esempio..
    E comincerà a dirmi ke è seria, ke è diversa dalle altre (zzzzzzzzz)..
    Tu invece ti becchi la mia ex..
    Anke lei è seria e diversa dalle altre.. Ahaha..
    Invece son due stronze opportuniste ke ci riprenderanno per il culo, fin quando rimangono carine
    (se son cesse chi se le ….., se trovano uno se lo mettono in casa e lo riveriscono come un neonato)
    Ragazzi, nn son solo loro 2 così:
    Le donne son tutte uguali, opportuniste.
    Fin quando han scelta (cioè fino almeno ai 35, poi alcune perdono la bellezza e diventano sole e pazze per poi andar dal chirurgo e tornar come prima), nn abbiamo speranza.
    Nn pensan di esser t...e se rompon 12 anni di rapporto!
    Cmq si dividono in:
    Superfighe (russia, svezia, rep ceca, brasile, eccecc)
    Belle (italia e resto del mondo)
    Carine (idem)
    Cesse (idem)
    Eppoi queste categorie si dividon in:
    Se la tirano o rompono (italia)
    Scopano (resto del mondo)
    Arrivati a sto punto…
    Son tutte uguali..
    Ma vuoi mettere una superfiga ke scopa e nn rompe?
    Fate il vostro gioco!

  5. 5
    peperosa -

    per andy……………se questa è la concezione che hai delle donne…………..capisco perchè la tua ti ha mollato!!!!
    ps…..voi maschietti non siete da meno…………evita le generalizzazioni !

  6. 6
    MaxR -

    Intanto voglio ringraziarvi tutti per le risposte!
    Andy, grazie, però le generalizzazioni non mi piacciono molto. In momenti come questi potrei anche condividere il tuo pensiero perchè c’è molta rabbia dentro di me, ma ogni persona ha una sua storia ed un suo percorso maschio o femmina che sia.
    Grazie anche a te Anna, spectre ed a te Pulcino…quante analogie le nostre storie.
    Vorrei poter quantomeno tornare ad essere un pò felice, vivere la vita con gioia…ed invece per quanto possa fare lei è sempre nella mia testa. Devo reagire altrimenti non ne esco più.
    Un abbracio a tutti voi…Max

  7. 7
    andy -

    certo che si generalizza..
    basta guardare le statistiche.

  8. 8
    mariteca -

    Andy, meriti di rimanere da solo! Stupidino ignorante!

  9. 9
    MaxR -

    Per pulcino 79, mi racconteresti cosa stai facendo di diverso da quando lui ti ha lasciato…o meglio come riesci a superare i momenti in cui il suo pensiero è martellante nella tua testa.
    Per Andy, mi racconteresti un pò della tua storia finita, quanto è durata, come è finita?
    Grazie

  10. 10
    pulcino79 -

    Ciao MaxR,
    beh, io davvero, quando stavo con lui, stavo quasi esclusivamente solo con lui! Abitando in paesi diversi, nel fine sett andavo quasi esclusivamente io da lui, sopratttto negli ultimi due anni ( e già lì, avrei cmq dovuto capire che non era giusto che mi muovessi quasi sempre io…già le cose per lui stavano mutando, evidentemente!), lo aiutavo come potevo per la casa (abita da solo), insomma è stata una convivenza part-time, se così la possiamo chiamare, con tutto quello che una convivenza comporta (fare la spesa, pulire, ecc..ecc..)…uscivamo poco, sia perchè ci si vedeva sempre di corsa e le cose da fare erano tante, sia perchè io stavo poi bene con lui, non sentivo tanto l’esigenza della “mondanità”….Però con quel poco distacco che sto avendo ora, posso dirti che, non era proprio sano un rapporto così, ok agli inizi, ma poi, devi rapportarti socialmente con l’esterno, proprio per un fattore anche di arricchimento per la coppia, il confronto con altri aiuta!
    Poi, alla fine, lui sparisce e il resto è storia…
    Cosa sto facendo? Beh… essendo piuttosto introversa come persona, sto cercando di fare nuove conoscenza, esco con colleghe di lavoro, mi sono iscritta ad un corso di ballo, mi dedico del tempo, mi sforzo per essere più socevole…e ti confesso che tante volte mi faccio violenza, nel senso che non ho proprio tutta questa spinta per stare in mezzo alle persone, però so che a casa è un delirio, i ricordi mi assalgono e non ce la faccio…
    Per intenderci, io ho subito la decisione del mio ex, le cose non andavano del tutto bene, c’erano problemi, questo si, ma io, da innamorata cieca, avrei fatto di tutto…e mi sono trovata sola improvvisamente, con tutto da ricreare di nuovo: miei spazi, conoscenze, amicizie e con lui che non c’era proprio più (mai più sentito!)…non è facile, anzi, ma non ci si può far annientare da chi a deciso di continuare il proprio percorso senza di noi, non credi?
    Io non ho una soluzione per riuscire ad eliminare

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili