Salta i links e vai al contenuto

Fidanzato geloso

Salve mi chiamo Marisella,
desidero raccontare la mia storia e possibilmente ricevere dei consigli.
Da circa 7 mesi mi frequento con un uomo più grande di me di 18 anni lui è stato 20 anni sposato e ha sofferto parecchio, quando l’ho conosciuto io stavo ancora con il mio ex (storia di 15 anni) ma per abitudine non riuscivo a lasciarlo così il mio nuovo fidanzato ha fatto sapere al mio ex e a tutti i miei amici e familiari tramite un noto social network della nostra storia. Sentendosi preso in giro da me ha iniziato a parlare male a farmi passare per una ragazza facile quando in realtà non lo sono, ha mostrato foto nostre insieme anche intime ma nonostante tutto l’ho perdonato perché sapevo che la sua era gelosia (effettivamente io non mi sono comportata bene perché da un lato il mio cuore era per lui ma dall’altro non sapevo come fare per lasciare il mio ormai ex fidanzato) . Vivo ancora con la mia famiglia che non accetta questa mia nuova storia e il mio nuovo fidanzato non ce la fa più a sopportare il tutto mi fa pressioni perché non intende vedermi di nascosto. Tutta questa situazione non mi permette nemmeno di uscire per un caffè con amiche perché poi lui dice con loro si e con me no e siccome vive anche in un’altra città si ingelosisce e mi tempesta di telefonate mentre sono in compagnia di amiche e trascorro la serata con il telefonino in mano facendomi anche prendere in giro da loro. Mia madre è molto severa non mi lascia respiro urla dalla mattina alla sera (da premettere che ho 33 anni) cosa consigliate?
Grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    remo -

    lascia tutti e fidanzati con me.

  2. 2
    vito_Cha -

    stavi con un ragazzo da 15 anni (ma scherziamo?????) e avevi paura di lasciarlo, quindi hai trovato l’uomo giusto per te (18anni piu grande)quindi molli quello con cui stavi da 15 anni, per vivere la storia con quello.. hai fatto quello che ormai è la routine, non sono più nemmeno sorpreso guarda!!. e adesso pretendi che quello nuovo si fidi di te?? questo succede sempre piu spesso, perchè voi donne non avete il coraggio di affrontare le cose.. se con il tuo ex di 8 mesi fa ci stavi male DOVEVI LASCIARLO prima di conoscere questo tizio.. ma siccome la stragrandissima maggioranza di donne siete tutte delle codarde, va a finire cosi, che nessuno si fida più di voi.. e poi vi chiedete anche il perchè??? quando imparerete ad essere piu coraggiose, forse inizierete a meritarvi un pò di fiducia da parte degli uomini… non è un messaggio rivolto specificatamente a te, ma alla maggior parte di donne?? no usiamo un termine più leggero.. ragazzine di oggi..
    quindi fai quello che ti riesce alla grande, te ne trovi un altro, e poi molli questo!

  3. 3
    T.D._ -

    Sei consapevole di quello che hai scritto pubblicamente, vero?!
    Hai 33 anni. Wow!!!! Io nemmeno a 13 mi comportavo così!
    “.. quando l’ho conosciuto io stavo ancora con il mio ex (storia di 15 anni) ma per abitudine non riuscivo a lasciarlo.. “: punto primo. Se tu fossi stata una persona corretta innanzitutto con il tuo allora fidanzato ci avresti parlato prima di andare a cercare qualcun altro, tantopiù di farci qualcosa e addirittura mettertici insieme.
    E poi scusa, per abitudine?? Cosa vuol dire abitudine? Forse stai parlando della quotidianità, ovvero quella serena pacatezza che, sbollite le travolgenti, smanianti, ginniche passioni dei primi tempi, regala alla coppia la stabilità e la cieca fiducia reciproca, le basi per poter progettare un futuro familiare insieme. Certo, tenere vivo un rapporto è sacrosanto dovere da entrambi le parti, ma lamentarsi dopo 15 anni “per noia” mi sembra proprio un capriccio.
    Così il mio nuovo fidanzato ha fatto sapere al mio ex e a tutti i miei amici e familiari tramite un noto social network della nostra storia. “: cioè, ma ti sei riletta??? Questa e’ la parte piu’ sconcertante della tua “lettera”!!! Intanto il fatto che tu lo chiami già “fidanzato” quando l’altro, ormai ex ma ignaro di essere ormai ex, non sospetta nulla. Ma poi, scriverlo in un social network?????? Fammi indovinare? Facebook? Oddio!!!!! Non so se sei peggio tu o lui, intendo il “nuovo fidanzato”.
    Se da un lato avete dimostrato completa vigliaccheria nell’incapacità di affrontare a viso aperto chi rispettivamente vi amava/voleva bene, dall’altra vi siete rivelati completamente insensibili nel far sapere al mondo intero che quel ragazzo era stato tradito, non gli avete nemmeno risparmiato l’umiliazione di farsi deridere dai soliti maligni. Ma che razza di persona sei????
    Adesso questo “nuovo” si rivela geloso e tu ti vergogni? Cara, siammai che il destino, qualora esistesse, ti stia giustamente ripagando con la stessa moneta??! Ci hai pensato?
    Sai, il problema non è lasciare un compagno dopo tanti anni, il problema è come lo si lascia, a soffrire come un disperato, magari minacciandolo di denunciarlo se pretende un confronto serio (del quale ovviamente non solo non ne volete sapere ma ne sareste incapaci!!!)
    Proprio oggi rispondevo ad un ragazzo che su questo forum raccontava della completa insensibilità della ragazza a cui aveva donato il suo cuore: prova ad andare a leggere un po’ la sofferenza che sta provando, tanto da chiedere a sconosciuti il favore di avere un contatto per sfogarsi un pò.
    Che schifo! Sono davvero senza parole, quanti arrivisti ci sono!.. egoisti, incapaci di immedesimarsi in un solo secondo nella persona che hanno amato e da cui probabilmente sono ancora amati, superficiali… e pure minchioni!!!!
    Grazie alla gente come te le donne vengono giudicate a priori inaffidabili.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili