Salta i links e vai al contenuto

C’è qualcuno che si è fatto nuovi amici partendo da zero?

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, sono passati ben 6 mesi da quando sono stato lasciato..e la mia situazione non è cambiata molto. Il fatto di non avere amici è una cosa devastante, insopportabile..si fa fatica a vivere..specie dopo essere stati lasciati. Insomma mentre lei si scoperà il mondo e uscirà con i suoi nuovi amici io me ne sto a casa. OGNI sabato sera. Bella vita no? È durissima andare avanti così per un ventenne..dovrebbero essere gli anni migliori della tua vita, e invece. C è chi sogna una vita ricca e una ragazza magari.. Io sogno semplicemente di avere amici, pensate un pó. Quindi volevo farvi una domanda.. C è qualcuno che partendo DA ZERO si è fatto nuovi amici( escludendo scuola, lavoro, università)? Vorrei avere solo una speranza.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Me Stesso

10 commenti

  1. 1
    Lilly_8 -

    Ciao, mi dispiace per quanto ti sta accadendo, per la situazione di stallo in cui sei. Certo che ho visto tante persone rifarsi un giro di amicizie, scherzi! Puoi farcela tranquillamente!

    Vediamo da dove puoi iniziare, hai scartato scuola, lavoro e università. Purtroppo questi sono gli ambienti in cui la gente fa amicizia facilmente perché ci sono interessi in comune e perché se uno fa parte di questi ambienti è più difficile che gli altri lo ignorino, qualche invito scatta per forza in automatico.

    Il mio suggerimento è di entrare in un ambiente in cui la tua presenza sia indispensabile, in cui gli altri non possono stare a chiedersi se sei dotato di amici o no, tu ci sei e basta e quindi fai parte del giro. Queste cose possono accadere o quando si frequenta una palestra con corsi speciali di pochissimi individui (quasi sempre fanno pizze insieme, sono amici, etc) oppure quando fai uno sport di squadra. So che ti chiedo dei sacrifici, ma devi essere disposto a donare agli altri qualcosa di speciale come il tuo tempo se vuoi che ti dedichino in loro.

    Se hai problemi economici invece (ti capirei!), ti consiglio il volontariato, anche nelle parrocchie. Non sai quante giovani e quanti giovani organizzano attività del genere.

  2. 2
    Lilly_8 -

    La maggior parte fa anche viaggi organizzati all’estero, e credimi partire per un progetto di volontariato permette di fare amicizia tra l’altro con persone fantastiche!

    Un’altra bella idea è quella di vedere se ci sono attività legate ai luoghi culturali nella tua città, a volte basta una visita guidata ad una mostra per conoscere tanti giovani, scambiare chiacchiere e non sai quante volte ho visto scambiati anche i numeri di telefono.

    Diciamo che da porta si apre porta, devi iniziare a metterti in gioco e attentamente cercare le persone giuste per te. Non sarà facile all’inizio, ricordati che devi anche tu donare qualcosa agli altri specie se ti è impossibile donare un tuo gruppo di amici e di contatti dato che non esiste al momento.

    Un’altra bella idea che vedo sta nascendo è quello dei gruppi fb di amicizie, puoi vedere se già ce n’è uno oppure crearlo. Nascono proprio per conoscersi, e vengono organizzate uscite in cui TUTTI i membri sono invitati nessuno escluso.

    Spero che gli spunti che ti ho dato ti siano piaciuti, ricordati che le amicizie si fanno anche per caso e possono diventare i legami più preziosi, bisogna stare in pista da ballo come si suol dire. Buona fortuna!

  3. 3
    RebeccaAmazingGrace -

    E’ ordinario rifarsi da zero degli amici basta volerlo ed essere davvero pronti a mettersi in gioco. Al tuo posto però cercherei di meditare per un tempo la solitudine guardando dentro di me e cercando di capire in che modo la storia precedente mi ha cambiato e cosa mi aspetto dal futuro, nuovi amici compresi; così avendoci già riflettuto, sarei in grado di riconoscere meglio le persone che mi fanno crescere senza per forza farmi soffrire ed evitare quelle che non fanno per me. Essere a casa il sabato sera non è poi così male, basta organizzarsi e se hai intorno persone che ti amano per come sei è molto meglio di qualsiasi altra cosa. Ma se proprio vuoi portare una ventata di aria fresca nella tua vita comincia a fare cose che normalmente non fai: fare jogging sotto casa? Iscriversi a un corso? Uscire una sera con tua sorella/fratello/cugino? Andare a cena da solo e iniziare una conversazione col tavolo di ragazze/i accanto? Anche cambiare supermercato a volte aiuta a fare nuove conoscenze… c’è una sola cosa che ti sconsiglio di fare per trovare nuovi amici e cioè quella di iscriverti ad un sito di incontri, perché esclusa una bella botta di fortuna, ti ritroveresti con molte probabilità più deluso e più solo di prima.

  4. 4
    Yog -

    “C’è chi sogna una vita ricca e una ragazza magari.. Io sogno semplicemente di avere amici, pensate un pó”.

    Beh, hai sbagliato tutto: dovevi sognare una ragazza ricca, ed eri a posto, hai proprio sbagliato sogno.

    Amicizie da zero, no, non te ne farai, sono solo belle teorie, hai voglia a cambiare supermercato… lavora su quello che hai.

  5. 5
    lillie96 -

    Ciao, anch’io sono stata lasciata, lui era anche il mio amico ed era una figura “”importante”” per me.
    Ti capisco perché da quando mi ha lasciata non solo sto cercando di affrontare la rottura ma anche la solitudine, sto passato l’estate in casa, menomale ci sono i miei familiari, ma è brutto non poter uscire e avere una propria cerchia di amici.
    So che prima o poi però farò nuove conoscenze, la vita va avanti e cambia sempre.

  6. 6
    Bottex -

    Sì, è possibile, anche se abitare in città e/o avere la possibilità di spostarsi aiuta parecchio. È capitato anche a me. Magari non son dovuto partire proprio da zero ma da uno sì. Due anni e mezzo fa, dopo che mi son lasciato con una ex (il che si è rivelato poi un affare) e ho quasi contemporaneamente cambiato lavoro, dovendomi trasferire a una quarantina di km di distanza. Nel frattempo tra l’altro quasi tutti i miei amici si erano sposati o erano andati a convivere e mi son quindi trovato parecchio solo.
    Sono quindi in buona parte uscito da questa solitudine grazie a certi siti internet che mi hanno aiutato, ed è questi che ti consiglio di guardare. Parlo di siti che ho consigliato a molti altri, che organizzano eventi in varie zone, finalizzati a far conoscere tra loro gente estranea. I principali sono Meeters, couchsurfing, meetup eccetera, ma ce ne sono parecchi, basta cercare su internet. Occhio però a non cadere nella trappola delle amicizie virtuali, sono le persone e le amicizie reali che servono. In alternativa puoi iscriverti a qualche attività collettiva o fare qualche viaggio organizzato. Se sei aperto alle nuove conoscenze vedrai che arriveranno. Buona fortuna!

  7. 7
    Esther -

    Devi capire cosa vuoi. E arriverà. Esistono chat, per esempio, e si conosce gente. Devi specificare cosa vuoi e crederci, insistere e avere pazienza, e lo avrai! Il passato ti servirà per fare meglio!

  8. 8
    cinizza -

    Io avrei posto la tua stessa domanda milioni di volte, in passato. Perchè di amici ne avevo, però tutti si erano accasati e avevano figli, mi mancavano proprio le occasioni per uscire.
    Poi, in seguito a un periodaccio in cui non mi interessava nemmeno più fare festa, o forse mi ero solo rassegnata, ricevetti un invito a cena da un amico che non sentivo da secoli; saremmo stati io, lui e una decina di persone mai viste prima.
    Ero perplessa ma decisi di andare senza aspettative, giusto per staccare un paio d’ore… e invece quella sera conobbi quella che è poi diventata la mia attuale comitiva. Da allora ho sempre mille impegni e mille inviti, neanche più mi ricordo come erano gli anni prima di conoscerli.
    Perciò mi sento di dirti che se ti abbandoni e ti apri a ogni occasione, considerando anche persone su cui di principio non scommetti, le cose belle arrivano. A me, per lo meno, è successo così.

  9. 9
    Yog -

    Comunque, come hai potuto leggere, da zero non hai speranza. Almeno uno che ti presenti la comitiva ci vuole. Da zero è oggettivamente un problema.

  10. 10
    Golem -

    Sì, partendo da Zero Branco (Treviso) in bicicletta ho fatto amicizia con un gruppo di cicloturisti olandesi.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili