Salta i links e vai al contenuto

Mi ha lasciato, ma non ne posso fare a meno

Salve, sono un ragazzo di 21 anni e dal 23 agosto sono stato lasciato dalla mia ragazza di 16 anni con la quale sono stato insieme per 2 anni e 2 mesi, molti progetti insieme anello di fidanzamento promesse su promesse…. come in una favola…. due settimane prima di quel giorno vado in ferie e lei mi dice che ha bisogno di altre emozioni però è indecisa, fino a quando il 23 mi lascia… le motivazioni sono molte e contrastanti… vanno proprio da questo desiderio di vivere altre emozioni, al fatto che io sia diventato pesante perché effettivamente per la vita stressante che conduco purtroppo sono peggiorato ma anche perché tutte quelle volte che abbiamo litigato io le ho promesso sempre che sarei cambiato ma così non è stato forse perché ero troppo sicuro delle nostre promesse… dice di non voler nessun ragazzo… adesso io da quel giorno le sono comunque vicino nella speranza che possa pentirsi di e tornare da me…. le faccio arrivare dei fiori… le scrivo lettere ed ogni tanto ci vediamo. Vorrei che lei possa ancora pensare che io sia ancora l’uomo della sua vita….. non l’ho mai tradita… nulla del genere…. solo che è stata la mia prima ragazza a 18 anni…. l’unica della quale mi sia davvero innamorato…l’unica che abbia desiderato con tutto me stesso…darei la vita per lei
Da quel giorno ho iniziato a cambiare me stesso, ho iniziato un processo che mi ha portato ad essere migliore, a rimediare per tutte quelle volte in cui non l’ho fatto… ora anche se tramite una lettera e mille messaggi vorrei avere un’altra chance per poterglielo dimostrare sul serio…. non so cosa mi stia dando questa forza di resistere di non crollare di sperare…. forse l’amore verso di lei è talmente immenso che non ne posso fare a meno… vorrei sentire la vostra opinione.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

99 commenti

Pagine: 1 2 3 10

  1. 1
    Aria85 -

    Marco…ma lei è una bambina!Ha solo sedici anni!L’amore tra voi è sicuramente splendido,ma come si fa a sedici anni a fare promesse a lunghissimo termine??!E’ troppo giovane!
    Lasciala un po’ per i fatti suoi…è giusto così!E poi,non è che a te sembra particolarmente preziosa solo perchè è la tua prima fidanzata?Magari,se te ne stai un po’ per i fatti tuoi anche tu,finisce che ti passa!
    Dai!Su col morale!!

  2. 2
    m.a.r.c.o22 -

    Aria, non ho fatto nessun accenno su questo ma lei dimostra una maturità che non ha eguali, ha una mentalità di chi sembra aver fatto tutto nella vita, una persona di 25 anni quasi
    Non è una questione di prima fidanzata perchè io darei tutto per stare con lei, ho sempre pensato che fosse la donna della mia vita e lo continuo a pensare tuttora, voi avete ragione a pensarla diversamente ma se sono così innamorato il motivo è questo. Le eccezzioni ci sono sempre e i due anni insieme sono giustificati per ciò che dico
    Per me non ci sono regole, mi spiego, non è che sia per forza Amore Vero solo a 25 30 anni.
    L’amore è cieco, non ha età ne calcoli matematici

  3. 3
    dancan -

    scusa, fammi capire tu 21 anni, lei 16. e vi siete messi insieme quando tu avevi
    19 e lei 14… scusa.. posso farti una domanda? ma che ti dice il cervello? sarà
    anche bellissima, ma è una bambina, lo sai? e lo sai che se ti ci beccano a fare
    sesso, ti becchi una condanna possibile per stupro, anche se lei è consenziente?
    ak, l’amore è cieco, ma… frequentare quelle della tua età? troppo difficile? in
    effetti, è molto piu semplice con una piu giovane. scusa se ti parlo francamente…
    cresci, ne hai bisogno. e poi, ti sembra di mettere giu una tragedia greca? già le
    donne sono instabili per natura, le bambine, poi…. su dai. volta pagina e inizia a
    comportarti da uomo. a 21 anni, oramai lo sei.
    p.s. lei dice di non volere altri ragazzi. ( di sicuro, se li volesse, non viene a dirlo
    a te) è sempre vero , il detto: tira di piu un pelo di figa che un carro di buoi….

  4. 4
    dancan -

    marco.. rileggi quello che hai scritto.. dici che è molto matura per la sua età, ecc
    ecc, e che ha tutte queste qualità. quindi.. scusa.. se è lei che ti ha lasciato, forse sei
    tu che non va bene, no? e poi, a 16 anni, piu che altro a volte ci si vuole anche
    divertire, o forse, non si vuole fra i piedi uno che parla di cose importanti 8 un po
    si, va bene, ma dopo un po, per una di 16 anni, le cose cambiano…)
    l’amore nn ha età, è vero. ma l’amore che non ha età, è per entrambi. non per uno
    solo. tutto qui. poi magari è stata intortata dalle amiche, e se è successo questo,
    cosi tanto matura non è.

  5. 5
    m.a.r.c.o22 -

    Ma ti rendi conto di quello che scrivi ? Mi sembra che chi deve crescere mentalmente qui sei proprio tu…sembra che tu abbia i paraocchi….ma che centra il sesso in questo momento con l’amare una persona….sei proprio fuori strada amico….e smettiamola di parlare di “bambina” perché io da persona matura come tutti voi non sarei stato insieme ad una persona mentalmente “bambina”…lei è una ragazza che pensa da persona matura, con le altre persone della sua età non ha nulla a che vedere…io stesso le ho detto che lei si vede lontano 1 km che non ha proprio nulla a che fare con i ragazzi della sua età….ovviamnte qua io vi chiedo un parere ma vedo che avete i paraocchi come se a 14 15 16 anni non si possa amare…ragazzi miei voi della vita non avete capito un bel c***o.

  6. 6
    Aria85 -

    Dancan credo tu sia un po’ duro…e soprattutto tenda un po’ a generalizzare…
    Marco,come ho detto inizialmente,io sono sicura che il vostro amore sia bellissimo,non lo sminuisco affatto dietro un banale calcolo anagrafico!
    Non metto in dubbio che lei possa sembrare più matura,ma ha pur sempre 16 anni,non è ancora una donna!Lo diventerà col tempo e con le esperienze che farà!
    Come dici tu “ha una mentalità di chi sembra aver fatto tutto nella vita”. Sembra,appunto!Non è!
    Poi…è molto bello che tu la consideri la donna della tua vita,ma è anche vero che non ne hai conosciute altre!
    Lasciale vivere i suoi 16 anni come è giusto che sia,come hai fatto anche tu!E’ un consiglio affettuoso che ti do,niente di più!
    Se son rose…fioriranno!Ma quando la stagione sarà quella giusta!
    In bocca al lupo!

  7. 7
    dancan -

    marco. prima di tutto ho 35 anni. secondo, io nn conosco te e tu nn conosci me.
    terzo. io nn ho il paraocchi. io a 22 anni ho dovuto mettermi sulel spalle la mia
    famiglia e mandare avanti tutto , quindi, non sono proprio uno sprovveduto terzo:
    non si parlava di mentalmente bambina. ma fisicamente tu a 19 anni, eri insieme
    a una bambina di 14. avrà avuto la mentalità da cinquantenne, ma l’anagrafe dice
    un’altra cosa. a 14 anni, sei una bambina. punto e basta. e andarci a letto, sei
    penalmente perseguibile, dato che fino ai 16 è considerato stupro. leggiti un po il
    codice penale cosa dice. quarto: se mia figlia di 14 anni si mette con uno di 19, a
    lui gli apro in due la testa e a lei finisce in collegio. quinto: sei su un forum
    pubblico, quindi implicitamente accetti le cose positive che ti vengono dette, ma
    anche quelle negative.. o vuoi sentirti dire che sei alto bello figo e che sai tutto
    tu? ne abbiamo gia uno, che ragiona cosi, lo trovi a roma… sesto: tu per primo
    dici che la sedicenne è molto piu matura di una di 25 anni.. e quindi , se ti ha
    mollato, un motivo lo avrà avuto, no? settimo: io nn metot in dubbio che tu la
    ami. ognuno ama chi gli pare: uomini, donne, bambini, oggetti inanimati. ma se
    scrivi pubblicamente, come ti dicevo prima. devi accettare anche le critiche
    negative, altrimenti parla allo specchio. ottavo: la mia ragazza ha una figlia di 10
    anni. e la amo come fosse mia. quindi, non dire che io nn so cosa vuol dire amare
    o non ho capito un cazzo dalla vita. tu ami una sedicenne speciale che ti ha
    mollato. capisco la frustrazione. ma sono donne, e comandano loro. prima lo
    capisci, meglio è. poi, ognuno fa quello che gli pare. tu , comunque, hai rischiato
    parecchio.

  8. 8
    m.a.r.c.o22 -

    Aria concordo in pieno con quello che dici, lei vuole essere single per poter fare le cose della sua età….le sta facendo io però non riesco a non farmi sentire…sto cercando di darle ciò che le ho sempre dato…tutte le attenzioni e ci sono sempre per lei….sto cercando di essere un punto di riferimento come lo sono stato
    Io credo che questo momento passerà, ed è forse questo che mi da la forza di continuare a sperare…comunque il tuo discorso non fa una piega…
    Di conoscere altre ragazze ho avuto modo ma di innamorarmi com’è stao con lei no…posso dire solo di non aver avuto un’altra ragazza ma anche di non aver desiderato mai nessuna come lei
    Grazie e che crepi questo lupo

  9. 9
    m.a.r.c.o22 -

    Scusami dancan non volevo mancare di rispetto e che non sto vivendo affatto bene….le vorrei stare vicino ma quando leggo certi messaggi su msn(perchè comunque i ragazzi li conosce), quando vedo che cambia atteggiamento da un momento all’altro io sto male sul serio….mi faccio trattare da zerbino…ma sono sicuro che sta sbagliando ed è per questo che sono quì nella speranza che si penta di questo gesto….scusatemi tutti
    Io avevo due amici anche se non erano i migliori però gli ho abbandonati per lei e non ho nessuno con cui parlare con cui sfogarmi….si piango la sera nel letto ogni giorno fisso…perchè penso a tutto ciò che abbiamo passato insieme…ho conosciuto altre ragazze nel frattempo ma ho sempre lei in mente…sto andando in palestra per distrarmi un pò però mi riesce difficile

  10. 10
    dancan -

    @marco: ti dico un paio di cose…
    1: non chiedere mai scusa. è un segno di debolezza e sottomissione. piuttosto, fai in modo di non doverti trovare nella condizione di doverlo dire. 😉
    2: sono donne, e sono fatte cosi. instabili…
    3: nessuno merita qualcun’altro da trattare da zerbino. zerbinarsi fa solo il loro gioco.. sei un uomo, quindi cerca di comportarti come tale. lo so bene che fa male, e so bene anche che è difficile. cmq… continuare a torturarsi non va bene, e lo sai. continua con le tue cose, impegnati in qualcosa, e vai avanti. e smettila di guardare cosa fa o non fa lei. magari un giorno si accorgerà che sei un bravo ragazzo, tornerà. ma io, se fossi in te, quel giorno la manderei a farsi fottere…
    non te la prendere.. pensa alle cose positive: è meglio che sia successo ora, piuttosto che piu avanti, no?

Pagine: 1 2 3 10

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili