Salta i links e vai al contenuto

Esseri Umani

Lettere scritte dall'autore  Elisel

Forse non esiste una parola unica che ci racchiuda tutti ma credo che “Esseri Umani” si avvicini molto. Allora oggi mi viene da chiedervi: cosa vuol dire essere donna e cosa vuol dire essere uomo per voi? Cosa vuol dire essere madre e cosa essere padre?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Esseri Umani

Lettere correlate a:

Esseri Umani

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

3 commenti

  1. 1
    Suzanne -

    Sostanzialmente nulla, se non differenze cromosomiche e biologiche. Il problema sono tutte le attribuzioni culturali, e qui potrai leggere migliaia di lettere stereotipate di hommeni che devono mantenere il ruolo ereditato dai cavernicoli, e donne che assecondano, per opposizione o per similitudine, queste macchiette senza senso.

  2. 2
    CLAUDIO -

    Domande simili al tipo:è nato prima l’uovo o la gallina?Suzanne ha dato una risposta sufficientemente adeguata a ciò che hai richiesto e aggiungerei pure l’unicità della persona stessa (uomo o donna che sia)che, a seconda dei punti di vista,può “affascinare” o”disgustare”.Alla fine sempre comuni mortali restiamo!

  3. 3
    Giulyy -

    Bella domanda…
    Sinceramente credo che la natura abbia creato due generi, così come ha creato molte provenienze, molte caratteristiche fisiche, orientamenti sessuali, modi di pensare… semplicemente per vedere come poi avremmo collaborato insieme.
    Siamo stati creati diversi per metterci alla prova, per vedere se ci saremmo evoluti insieme, se avremmo raggiunto traguardi.
    E penso che questo non significhi avere necessariamente ruoli differenti ( madre pulizie ed allattamento, padre lavoro e commissioni), perchè i nostri figli avranno bisogno di vedere come la normalità si adatti a tutti ( vedere una mamma lavorare, e un padre che cura il bambino), avranno bisogno di vedere come i traguardi vengono raggiunti da persone diverse, per il bene di tutti.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili