Salta i links e vai al contenuto

Esperienze di pre-morte NDE

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

48 commenti

Pagine: 1 3 4 5

  1. 41
    toroseduto -

    Ciao bruno. Hai ragione, ci sono…Troppi libri su questi argomenti! Io mi sono appassionato a Brian Weiss. Prova a leggere un suo libro, il più famoso è MOLTE VITE MOLTI MAESTRI. Non è un ciarlatano, è un serio psichiatra americano, che si è trovato “invischiato” sulla materia immortalità dellì’anima. E da più di dieci anni che lo leggo, è stato anche in Italia per una specie di congresso. Mi sarebbe piaciuto molto andare, ma non capitava in un periodo giusto.
    I suoi libri costano poco, 8, 9 euro. Ti assicuro che sono soldi ben spesi! Fammi sapere. Ciao

  2. 42
    bruno -

    ciao toro seduto, già letti tutti di brian, almeno quelli scritti in italiano. ma alla fine resta solo il dubbio, forse perchè ad un comune mortale comme me, non è mai successo nulla. quanto mi piacerebbe avere una esperienza. mia madre dice che era medium, ma non gli ho mai creduto, ed ora la notte prego che mi dia un segno… nulla da fare. quindi pensi… e ripensi. finche ti dici: o sei tu che sei troppo razionale, oppure sono gli altri che vivono esperienze fanntasiose. bhoooooooo. non ci capisco più nulla…….

  3. 43
    Karamazov -

    @Bruno, smetti di cercare e costringerti a trovare qualcosa da qualche parte e vedrai che ti accadrà una fenomenale esperienza, sii aperto al cambiamento. Buon Vento!

  4. 44
    bruno -

    ciao karamazov, ormai ho 60 anni, e penso che se non ho avuto nessun contatto fino ad ora, difficilmente lo avrò. mia madre diceva che era medium, e faceva sedute entrando in trance, ma ha me è sembrato sempre una innocente farsa. comunque mi piacerebbe non attendere giorni per domande e risposte, pertanto chi vuole posso dargli la mia email fenicebruno@yahoo.it sarei lieto poter discutere, in modo più veloce e personale.

  5. 45
    Bus atha Cliath -

    L’esperienza di Karamazov è incredibile.io ricordo prima della mia nascita,ero immerso in un mare notturno,era caldo,non c’era gioia nè dolore,ma un immenso senso di pace.era buio ed io sporgevo fuori da quel mare nero,c’era una mezzaluna,non mi ricordo se ci fossero stelle,ma ricordo quella mezzaluna.Mi venne chiesto “sarà molto dura,sei sicuro che vuoi andare?”.Io risposi “Sì,ormai sì,devo andare,voglio andare.”E ricordo di essere nato,ricordo di essere nato,ma non so quanto tempo passò però mi sembrava di essere vicino a qualc’osa di nuovo,sono certo,poi mi ricordo quando mi hanno battezzato,tutta quell’acqua fredda,non ero tanto contento.Infatti poi la mia vita è stata molto dura,molto tragica e dolorosa.Se tornassi indietro non so cosa risponderei a Dio,perchè secondo me quella domanda è stata Dio a farmela.Poi mi ricordo di un indiano ed un cowboy che combattevano in tv,non so quanto tempo fosse passato.Prima di morire sentirò il Banshee urlare per mè,perchè sono per metà irlandese.

  6. 46
    Ryan -

    Bruno non ti scrivo sull’e-mail perchè non ho tanto da dirti,però sembra che molte cose viste nei film siano vere,proprio come il film con Matt Damon.Io sono stato fra la vita e la morte per una peritonite a 16 anni,e sono certo che quei momenti siano nascosti in me e li ricorderò presto.Ricordo che il cloroformio in 2-3 secondi ti addormenta,però io credo che mi sia stato chiesto se volevo andare o restare.Poichè mi ricordo da sempre quando ero nel pancione,al caldo in un ambiente amaranto.Mi ritrovai all’improvviso in un mare nero ed era tutto scurissimo con una mezzaluna in un cielo scuro,notte piena,non c’era gioia,ma un profondo senso di pace.”Allora vuoi andare?”Mi chiese una voce…ed io dissi di sì…”Ma sarà dura,vuoi andare davvero?.”Sì,ormai voglio andare”risposi.E sentii il freddo ed una sensazione dura e crudele,ero nato,non ero più protetto al caldo.Questo ricordo ce l’ho da sempre.Infatti la mia vita è stata davvero dura e dolorosa.”Una volta nato,non puoi più nasconderti”dice un proverbio africano.Per quanto riguarda il ricordo pre-morte sono certo di avere un segreto dentro di me che non riesco a raggiungere,io penso che Dio mi abbia chiesto ancora “Allora vuoi restare?”ed io ho sbagliato a dirgli “Prendimi con te Signore”,la mia vita da allora è stata solo dolore e poco amore.Vorrei ricordarmi,sicuramente c’è un ricordo segreto nascosto…ma per adesso ricordo solo il cloroformio…I medici dissero ai miei che in tutta la loro carriera non avevano mai salvato una persona così in extremis,per un soffio,per pochi istanti.

  7. 47
    Bus atha Cliath -

    Sono anche Ryan,ho radici irlandesi…Tiocfaidh ar là

  8. 48
    Randy -

    Karamazov, ti dici che basta essere aperi al cambiamento?
    Io dico che su questa Terra è solo un inferno.

Pagine: 1 3 4 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili