Salta i links e vai al contenuto

Esame di maturità 2007. Prima prova

Lettere scritte dall'autore  LINDAGELOSA

Buon pomeriggio Sig. Ministro e ViceMinistro, sono una studentessa di un Istituto Professionale Commerciale di Monza; ho appena terminato la prima prova di questa maturita’.
Volevo informarVi riguardo al mio punto di vista sulle tracce della prima prova.
Durante tutto l’anno scolastico mi sono esercitata sulle analisi testuali per prepararmi al meglio per la prova di italiano.
Trovo ingiusta la scelta di Dante come tipologia A poiche’ penalizza ed esclude una grande “fetta” degli Istituti esistenti in tutta Italia.
Coloro chge frequentano gli Istituti Tecnici, Professionali ed anche alcuni Licei stamattina hanno dovuto scartare OBBLIGATORIAMENTE la traccia n. 1 e questo e’ ingiusto.
E’ ingiusto per tutti coloro che quest’anno hanno studiato, si sono impegnati pur non frequentando un LICEO classico.
Il programma di V superiore prevede il NOVECENTO e gli autori del NOVECENTO!!!
Perche’ questa scelta ??
Questa mattina mi sono resa conto che gli Istituti come il mio sono stati penalizzati rispetto ai Licei e cio’ secondo me non e’ giusto.
Comunque questa mia breve lettera era per chiederVi una spiegazione alle Vostre scelte e sperare che in futuro questa discriminazione non accada piu’.
GRAZIE per l’attenzione. BUON LAVORO.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Esame di maturità 2007. Prima prova

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Scuola

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili