Salta i links e vai al contenuto

Enelgas servizio scortesia

  

Avevo un contratto ” vantaggio cinque” con ENELGAS a cui ho dato disdetta.
A luglio 2009 mi è arrivata una fattura di conguaglio per il consumo di gas di € 4.000.
In tale fattura era segnata una lettura l’1 / 07/09 di 38482mc Quando il contatore ne segnava, Dopo venti giorni, 8483 (30000mc in più). Il 21/07/09 ho telefonato al numero verde spiegando la situazione, mi danno un numero verde a cui spedire un fax. (intanto ho bloccato in banca il pagamento della fattura che scadeva in Agosto)
Vengo contattato telefonicamente il giorno stesso e, dopo aver cercato di mettere in dubbio la mia lettura, mi viene detto che passerà l’incaricato a leggere il contatore entro 2 / 3 giorni.
Non è passato nessuno!
Da allora ho mandato altri sei o sette fax di richiesta lettura, altrettante volte ho telefonato al numero verde e mi sono sempre sentito dire che sarebbero passati nei successivi 2 / 5 giorni.
Il 24 settembre ho mandato una raccomandata AR chiedendo la lettura.
Non ho avuto nessuna risposta se non una ripresentazione alla mia banca dell’effetto da pagare e, la settimana scorsa, un sollecito di pagamento in cui si minacciava se non pagavo entro dieci giorni di affidare la riscossione ad un recupero crediti.
Il 13 novembre ho ritelefonato e mi sono sentito dire che devo aspettare perché hanno avuto, da luglio, problemi al programma di fatturazione e che il nuovo gestore gli comunicherà i dati del contatore.
Scusate l’imprecisione e la “non coerenza” di quest’ultima frase ma una scusa non deve essere plausibile altrimenti sarebbe una ragione.
Antonio
Padova

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

3 commenti a

Enelgas servizio scortesia

  1. 1
    tramontina -

    ciao Antonio, ti premetto che leggere le bollette dell’enel e del gas è impresa ardua anche per quelli del settore.
    In primo luogo ti chiedo quando hai stipulato il contratto con enelgas?
    L’hai stipulato per un’azienda o per uso privato?
    Questi problemi nascono soprattuto quando si fa una lettura automatica.
    Per capire cos’è successo devi guardare tutte le fatture metterle in ordine cronologico e vedere i mc, devono essere consequenziali.
    Ti hanno fatto un conguaglio tutto loro.
    Purtroppo sei di Padova e quindi non ti posso aiutare, ma se vuoi un consiglio puoi rivolgerti ad un’associazione dei consumatori competente la quale deve presentare per te una domanda di conciliazione, che è gratuita e soprattutto risolutiva.
    A presto

  2. 2
    CEVE20 -

    Il contratto è del novembre 2005 ed é aziendale.
    Come ho scritto è solo un errore di lettura del contatore di 30000 mc (in euro indicativamente sopra i 10.000)
    Da notare che ho due contatori e che, in giugno, mi é arrivato il conguaglio dell’altro contratto di 12.000 euro che ho pagato regolarmente.
    Vorrei essere trattato con la stessa correttezza con cui ho trattato con Enelgas
    Non ho avuto ancora nessuna risposta

  3. 3
    tramontina -

    ribadisco, se ti rivolgi ad un’associazione dei consumatori, potresti esperire il tentativo di conciliazione, con quello risolvi.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili