Salta i links e vai al contenuto

Egoismo dei genitori

Conoscete l’egoismo di alcuni genitori padroni, quelli che si vendono i figli per i loro egoismi, e per farsi le costruzioni, li buttano fuori? Perché non possono aspettare, il loro egoismo li suggerisce che è meglio levare la privacy, ai figli. Quelli che non mantengono mai una promessa per i loro egoismi, GLI ANZIANI. Che non solo non li sanno difendere dal porciume ma che non gli concedono nemmeno il beneficio del dubbio. Così che il porceziume crede anche di poter comandare in casa d’altri, errore grande come la casa stessa, se non più grande! NON ve li vendete i figli! Fate i bravi genitori prima di farvi odiare. Non li prendete mai per il culo. Vi odierebbero peggio.

L'autore ha scritto 107 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Riflessioni

8 commenti

  1. 1
    silvana_1980 -

    come dice una frase di fronte alla scrivania di una mia amica collega:
    “Lord, keep your arms around my shoulder, and your hand over my mouth”

    traduco

    “Signor…dammi il tuo conforto e mettimi una mano davanti alla bocca per non parlare troppo”

  2. 2
    viseminara -

    Un altro proverbio inglese, go alond this roud and don’t return : traduco chi se fa l’affari sua torna sano a casa sua. Detesto la gente invadente e che mette bocca su argomenti che non dovrebbero interessargli proprio, perchè non sono azzz suoi, di più ancora detesto chifa proposopea gratuita o cerca di comandare . Come detesto i branchi di sciacalli che attaccano quando pensano che la vittima sia sola, che invece di farsi togliere si fanno aggiungere altre proc…….

  3. 3
    viseminara -

    Che sei mafiosa tu? Perchè solo i mafiosi sono omertosi, se sei mafiosa ti prego di non scrivere più, io li detesto i mafiosi!Li tengo attaccati al azzz.Questa è l’ultima volta che ti rispondo.

  4. 4
    silvana_1980 -

    non so cosa dirti son problemi tuoi se scrivi delle risposte te le devi aspettare. Comunque miss polemica (sarai mica parente di qualcuno di mia conoscenza?) intanto ti lavi la bocca col sapone e mafiosa glielo dici ai tuoi vicini di casa e di territorio. Poi ricordati sempre che il silenzio è d’oro ma credo che questo tu lo abbia provato già altrimenti non saresti così piena di rabbia. Tanto più che il mio non voler parlare non era una critica nei tuoi confronti tanto più che stai parlando con una che ha diffidato suo padre ai carabinieri e che pensa che molti genitori limitino i figli per ragioni più egoistiche che per altro. Non dico che mi abbiano mai odiato ma non hanno riflettuto molto sulle conseguenze di certe scelte. Ho scritto diversi post con il concetto che nelle beghe tra i miei non ci vorrei più entrare. Pace. Non era un attacco era la poca voglia di ripetere concetti noti da tempo. Spero di aver chiarito ma tu non partire in quarta credendo che ti attacchino sempre. Non è un bel vivere sai e fai danni peggiori.

  5. 5
    toroseduto -

    Concordo con Silvana, prima di dare del mafioso, chiariamo che gli
    “omertosi” sono quella paccottiglia d’individui che tacciono e si
    adeguano alle loro malefatte.
    Avere velleità da “editorialista” è legittimo, lo straboccare è
    deleterio.

  6. 6
    dancan -

    sarà che sono un p..la, ma non ci ho capito niente…

  7. 7
    ventolibero -

    Ah guarda…ci siamo battibeccati su quell’altro argomento, lì su alcool e droga, ma qui ci troviamo in sintonia credo…Gli slanci di delirio di questa qua proprio sono incomprensibili…Sparla e sproloquia e vomita strali e insensatezze a getto continuo. Da a tutti del “filoberlusconiano”, del “mafioso”, del “cretino” e via con questo alto spessore…In sostanza: che cosa vuoi capirci? Hai dato un’occhiata al profluvio delle sue altre lettere? Hai notato che finisce per sproloquiare sempre e comunque ogni volta e con tutti? Che finisce sempre per insultare e inveire?
    Hai notato che si risponde da sola, che intesse un dialogo, domanda – risposta, con se stessa confutandosi e smentendosi nel corso del suo autentico e vero delirio?
    Quindi, davvero, non c’è niente da capire dal mio punto di vista…
    Si tratta solo di una mente esaltata e i cui spropositi e sproloqui sono da prendere, come si dice, con filosofia…e facendosi una risata…Non c’è modo di riportarla alla ragionevolezza!

  8. 8
    biancoluna -

    Ciao viseminara,
    Sono una mamma angosciatissima e preocupatissima per un figlio di 25 anni che ci considera egoisti per aver deciso di cambiare casa.lui parla con la tua stessa rabbia,violenza e odio….si in questo momento ci odia ,ci accusa di cose assurde tipo che non ha una stanza ,una casa ecc.invece usa la casa in citta’,ha invaso tutto un piano della casa attuale, mi ha letteralmente sottratto la macchina,non lavora e non vuole lavorare,vuole realizzare cose impossibili da realizzare senza soldi..e potrei continuare per ore ci minaccia di dare fuoco a tutto e akkora io chiedo a te di aiutarmi a capire per aiutarmi a capire mio figlio.ci dice cose terribili io e suo padre chiediamo di aiutarci a capire cosa vuole ma lui e’ il classico figlio padrone,sempre scontroso(in casa)sempre pretenzioso,non vuole mai nulla ma prende tutto anche la nostra vita,serenita’,ormai l’angoscia si legge sul nostro viso,ci siamo isolati da tutti,non sorridiamo piu’,siamo degli schiavetti,sempre giudicati (male) per aver sempre lavorato e realizzato quello che abbiamo,ci etchetta servi, falliti, egoisti che abbiamo rovinato l’italia ecc.
    La verita’ e’ che siete stati viziati avete avuto troppo senza mai alzare il culo ogni desiderio era un comando…certo siamo stati noi a sbagliare , afarvi credere che tutto vi era dovuto.ma quando mai i nostri genitori ci hanno concesso qualcosa senza che ce la siamo guadagnati con il sangue e il sudore e voi,ci chiamate egoisti…ma fammi capire veramente gli egoisti chi sono…………..rispondimi per favore

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili