Salta i links e vai al contenuto

E’ estate…

  

Dopo un pò di tempo eccomi di nuovo a scrivere su questo sito….. è come fosse il mio diario…non segreto però perchè tanto sò che le mie parole verranno lette da tante altre persone… e questo mi dà conforto !!!.
Si..sono passati tanti mesi ..dieci esattamente da quando la mia vita è cambiata, o meglio da quando la mia vita è stata costretta ad un improvviso quanto ineluttabile cambiamento,…dio quanto è doloroso cambiare…un dolore acuto…bruciante.
E’ finito un amore, in una maniera a dir poco barbara…, per la prima volta nella mia vita sono stata lasciata,….si perchè l’amore finisce e le persone cambiano….dopo anni che hai condiviso tutto….all’improvviso non le riconosci più…non ti vogliono più..e allora provi un dolore enorme, un senso di impotenza infinito, un vuoto apparentemente incolmabile, vuoi solo lui, pensi di poter amare solo lui, e più capisci che non ti ama e più lo vuoi,…non riesci più a respirare a ragionare….all’inizio è un’agonia…non vedi l’ora che passi…conti le ore i minuti..fà un male cane…..Oggi quel dolore è quasi del tutto andato via, la ferita c’è…ogni tanto sanguina..ma si è rimarginata…, so che tutto quello che è successo è stato un bene, mi ha insegnato un sacco di cose, ho dovuto fare i conti con tutti i miei sbagli, ho imparato e stò imparando a conoscermi e a non avere paura di rimanere da sola, ho imparato che non è tanto quanto apetti ma chi aspetti…voglio volermi bene..ci provo ogni giorno. Ora stò meglio ho ricominciato a vivere ho comprato una casa tutta mia, così non farò più le valigie..ho imparato ad apprezzare il mio tempo, i miei amici, la mia famiglia , le giornate piene di sole, il mio lavoro..tutto questo non è poi così male.!!!!.certo il vuoto di un amore si sente, dio se si sente !!!, ma penso che la cosa più bella è amare veramente e profondamente qualcuno..altrimenti non ne vale la pena, si fanno solo danni.
In questi mesi ho conosciuto diversi uomini …alcuni mediocri, altri di una stupidità disarmante, altri ancora interessati più che a te al tuo lavoro e al fatto che possiedi una casa tutta tua… , altri tristemente sposati….beh me ne sono tenuta alla larga…ma non vi dico il senso di tristezza e di scoramento !!! in quei momenti pensi “mio dio troverò un essere decente?! troverò qualcuno con cui valga la pena dividere la mia vita ?!” ..sò che è dura , a volte ho paura ..ma non mi importa voglio essere felice… mi sono già fatta del male tante volte ..ora basta …è estate….ed proprio in queste sere che spesso mi sale la malinconia, esco e vedo tanta gente per strada e stupidamente mi sembrano tutti tremendamente felici , ogni coppia la immagino serena e piena di amore ed è lì che mi sale un nodo alla gola , ma dentro di me sò che non è così le cose belle si conquistano, spesso non sono semplici e bisogna anche saperle scegliere ed aspettare.E’ estate, ho trentasei anni …e voglio che la mia vita, per quanto possibile, sia piena d’amore… me lo sento …ce la farò….ce la faremo…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

7 commenti a

E’ estate…

  1. 1
    micione72 -

    Cara Bianca, non conosco la tua storia, ma, dalle parole della tua lettera, capisco quanto tu abbia sofferto per Amore!

    Una prigionia, una malattia, una pugnalata al cuore, forse, non fanno tanto male quanto la perdita di un Grande Amore (o di quello che credevamo tale!)

    Tu hai 36 (siamo coetanei!) e, naturalmente, la vita per te non è finita!

    Anzi, da adesso continua la tua rinascita! Rinascita che è partita da quando il tuo “piccolo” uomo ti ha abbandonata!

    Da quel momento, Dio ti ha permesso di pensare a te, prima di tutti, e di apprezzare anche le cose che fino ad allora avevi trascurato!

    Ti abbraccio con affetto!!
    TIRATI SU!!!

  2. 2
    ChiaraMente -

    Certo mia cara che ce la farai e ce la faremo, ci mancherebbe altro! E poi sai, quando si è sicuri del proprio, quando si gode di una serenità di base, quando si è supportati da una situazione come la tua in cui non mancano gli affetti e le soddisfazioni, anche i dolori riassumono dimensioni umanamente accettabili. E’ una cosa fantastica sapere che c’è chi ci vorrà sempre bene incondizionatamente e che non ci abbandonerebbe mai, anche se non è il tuo ragazzo ma un tuo familiare- meglio, di ragazzi ce n’è tanti mentre la famiglia non si cambia, ed è meglio restare delusi da chi puoi mandare al diavolo che da una persona che farà sempre parte della tua vita-e altresì è stupendo poter ridere di se stessi e dele proprie sventure con degli amici sinceri, per non parlare della gioia di un lavoro che da soddisfazioni. Davvero se tutto questo dovesse spuntare fuori da una deluzione amorosa ci metterei la firma. Inoltre sono queste le condizioni ideali per creare un futuro con qualcuno, che TU sceglierai accuratamente mandando al diavolo quegli omini e quelle comparse interessati a tutto tranne che a te. Quando è così manca poco a che la fortuna arrivi, il cielo aiuta chi si aiuta, e tu sei una di quelle fantastiche persone che risorgono dalle proprie ceneri ancora più belle di prima. Tanta felicità.

  3. 3
    guerriero -

    anche per me soggi sono 10 mesi da quel di, e in effetti sto benissimo.
    Condivido tutto quello che dici, sprattutto che in giro c’è purtroppo troppa idiozia e/o cattiveria,ma nn sono tutti così

  4. 4
    Ari -

    Ciao Bianca, hai fatto bene a scrivere.
    E’ bello vedere che ci sono in giro persone belle come te.
    Auguri cara.

  5. 5
    confusione84 -

    anche io oggi vorrei che la mia vita fosse piena d’amore ma da due anni a questa parte trovo solo meri palliativi,mentre oggi l’unico uomo della mia vita festeggia con la sua attuale compagna….vorrei una montagna di amore,ma pare che io chieda troppo…

  6. 6
    kapanna -

    hai descritto perfettamente il mio pensiero…
    mi rivedo nelle tue parole. stessa storia stesso dolore..etc etc..
    hai descritto perfettamente il mio stato d animo.
    belle parole, complimenti

  7. 7
    i_s_y -

    Anchio la scorsa estate ho ricevuto una delusione che mi ha fatto davvero male.La differenza è che io ho 17 anni e che la relazione è durata poco meno di 3 mesi.
    Lui era un romanticone,un gentiluomo, ma di positivo aveva solo quello, perchè lui,l’amore, non sapeva che cos’era, e anchio non credo di averlo mai amato, ma mi ero affezionata a lui anche se la relazione non è durata neanche tre mesi. Poi mi trovavo bene con lui perchè sembrava un ragazzo tranquillo,romantico e credevo che qualcosa per me lo provasse,anche se sono stata stupida a crederlo perchè non mi aveva mai detto neanche un “Ti voglio bene”. Infatti dopo due mesi e mezzo che ci eravamo incontrati è saltato fuori il suo lato peggiore:era un inguaribile vigliacco e perciò bugiardo. Mi teneva nascosto tutto ma io non lo lasciavo perchè ero troppo attaccata a lui,poi a scuola tutti mi odiavano perchè io,che ero una sfigata,mi ero messa con lui,che invece era amato da tutti e volevo che tutti loro perdessero la battaglia; così mi ha lasciata lui. Ero disperata.Credevo di non riuscire più a conoscere un ragazzo che riuscisse a farmi felice e con cui passare momenti indimenticabili,perchè alla fine io e quest’altro ragazzo avevamo passato dei bei momenti,ma un giorno di circa metà dicembre mi sono incontrata con un ragazzo che è riuscita a rendermi felice come non lo ero mai stata e adesso stiamo insieme da 6 mesi,lui mi ama,io lo amo e speriamo che continui sempre questa storia perchè io ho davvero tanta paura di soffrire di nuovo.
    Raccontandoti la mia storia ti voglio dire che hai tutta la vita davanti e che,se è destino,riuscirai a trovare la persona giusta senz’altro.Hai proprio ragione,penso anchio che è meglio aspettare un uomo che ti sappia far felice che aspettare il primo che ti trovi davanti agli occhi.
    Mi auguro che tu trova la persona giusta!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili